18650 test

Nimh..LiPo...LiIo.....ecc.....
Rispondi
meti
Messaggi: 981
Iscritto il: 23/06/2014, 15:14

Re: 18650 test

Messaggio da meti » 25/08/2014, 7:36

E' una questione di circuiti di protezione e di controllo qualità sugli stessi. Se compri una xxxfire, ammesso e non concesso che ci sia una cella decente dentro, ugualmente non hai sicurezze su che circuito di protezione sia applicato, ammesso sia stato applicato, e come questo sia stato installato.

Avatar utente
realista
Messaggi: 559
Iscritto il: 23/08/2014, 11:40
Località: macerata

Re: 18650 test

Messaggio da realista » 25/08/2014, 9:21

il mio discorso era incentrato su tutt'altro.
cioè sul fatto che se le celle le producono solo sony lg e panasonic, tantovale comprar solo pile da loro. e non da eagletac, aw e chi che sia. tanto rimarchiano solo pile dei 3 produttori!

meti
Messaggi: 981
Iscritto il: 23/06/2014, 15:14

Re: 18650 test

Messaggio da meti » 25/08/2014, 10:34

realista ha scritto:il mio discorso era incentrato su tutt'altro.
cioè sul fatto che se le celle le producono solo sony lg e panasonic, tantovale comprar solo pile da loro. e non da eagletac, aw e chi che sia. tanto rimarchiano solo pile dei 3 produttori!
Sony LG e Panasonic NON producono celle protette, solo un esiguo numero di torce è in grado di usare batterie non protette in maniera adeguata, sicchè se si vogliono batterie protette si comprano di marche diverse, quindi NO, non tantovale comprarle solo da loro.

Altair
Messaggi: 1948
Iscritto il: 08/04/2012, 23:51

Re: 18650 test

Messaggio da Altair » 25/08/2014, 14:57

realista ha scritto:il mio discorso era incentrato su tutt'altro.
cioè sul fatto che se le celle le producono solo sony lg e panasonic, tantovale comprar solo pile da loro. e non da eagletac, aw e chi che sia. tanto rimarchiano solo pile dei 3 produttori!
Come ti ha già risposto meti, si parla di prodotti diversi e quindi non confrontabili.
Ti do ragione sul fatto che non producendo loro la cella ( e forse nemmeno l' assemblaggio ) ci si possa rivolgere ad altri " anonimi assemblatori " che usano le stesse celle e nel montare la protezione fanno anche un lavoro migliore; parlo delle 18650 protette con involucro trasparente che utilizzano celle dei primari marchi; acquistai le prime più di 2 anni fa e da allora se mi servono protette continuo con quelle.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Come ho già scritto, per quanto riguarda la protezione e il rivestimento (l' ho già provata su alcune Panasonic 2900 e per uno "sfizio" ne ho aperta una) ti garantisco che sia elettronicamente che a livello "meccanico" sono ottimi, il pcb è inserito in un guscio di plastica robustissima e sul positivo ci sono abbondanti spessori isolanti in plastica (no cartone o feltrini).
Il rivestimento è completamente trasparente forse per lasciare la possibilità a chi acquista di vedere che cella utilizzano, ma è molto robusto, oltre a essere doppio ( lasciano sotto il rivestimento originale )

Immagine
Immagine

niente da invidiare a prodotti "marchiati", anzi, per quel che vedo gli spessori isolanti sono molto meno robusti.

Immagine
Immagine

Per quanto riguarda la qualità della cella ho letto di fantomatici "lotti" di primi e seconda scelta.... su certe produzioni hanno standard qualitativi talmente ristretti che non esistono differenze significative, e comunque in una prova di capacità si vedrebbe immediatamente la differenza, cosa che nessuno dei vari tester ha evidenziato; come potete vedere nei grafici seguenti le curve sono esattamente sovrapponibili, anzi, la curva dei 5A. è leggermente più alta nella batteria senza marchio.

Immagine
Immagine


Per chi non vuole rinunciare alla protezione, esiste comunque la possibilità di risparmiare senza remore.

Avatar utente
realista
Messaggi: 559
Iscritto il: 23/08/2014, 11:40
Località: macerata

Re: 18650 test

Messaggio da realista » 26/08/2014, 4:11

ahhhhhhhhhhh ma allora quando vedevo le batterie originali con plastica trasparente e circuito di protezione annesso, io PENSAVO fossero i diretti produttori a vender tali celle!

non lo sapevo che tutte le lg, panasonic che vedevo "protette" (ma pur sempre con logo e colori delle celle originali all'esterno).....fossero vendute da terzi.... io pensavo che diamine almeno panasonic avesse una linea produttiva che fa uscire dagli stabilimenti delle 18650 PROTETTE................ come prodotto finito e subito rivendibile.

invece da come mi dite non è cosi

Avatar utente
P.P.
Messaggi: 19696
Iscritto il: 15/12/2011, 18:05

Re: 18650 test

Messaggio da P.P. » 26/08/2014, 8:39


Il mondo delle 18650 è come la politica : complicato e pieno di incomprensibili sfumature :lol:
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...

Avatar utente
realista
Messaggi: 559
Iscritto il: 23/08/2014, 11:40
Località: macerata

Re: 18650 test

Messaggio da realista » 26/08/2014, 8:50

troppa fatica per panasonic far un una 18650 protetta come prodotto finito?
comprando da quei brand sconosciuti con involucro trasparente...ok sei sicuro che cella c'è dentro ma che ne sai se è un batch vecchio ecc....una cella usata...

meti
Messaggi: 981
Iscritto il: 23/06/2014, 15:14

Re: 18650 test

Messaggio da meti » 26/08/2014, 8:56

realista ha scritto:troppa fatica per panasonic far un una 18650 protetta come prodotto finito?
comprando da quei brand sconosciuti con involucro trasparente...ok sei sicuro che cella c'è dentro ma che ne sai se è un batch vecchio ecc....una cella usata...
Le 18650 in teoria non sarebbero vendute "al dettaglio" da panasonic (o lg, o sony che, a quanto pare, ha smesso di produrle...), son batterie diciamo industriali...

Altair
Messaggi: 1948
Iscritto il: 08/04/2012, 23:51

Re: 18650 test

Messaggio da Altair » 28/08/2014, 0:23

realista ha scritto:troppa fatica per panasonic far un una 18650 protetta come prodotto finito?
comprando da quei brand sconosciuti con involucro trasparente...ok sei sicuro che cella c'è dentro ma che ne sai se è un batch vecchio ecc....una cella usata...
Troppe responsabilità, le Li-Ion sono instabili e pericolose se in mano a chi non le conosce; anche una protetta se ti cade a terra può danneggiarsi, andare in corto ed esplodere.
Inoltre per loro è un mercato troppo ristretto,.
Le batterie con quell' involucro trasparente che trovi sui siti conosciuti sono perfette, sono nuove e originali; per la data del lotto... è sempre lo stesso rischio che corri comunque siano marchiate.

Avatar utente
mArCo1928
Messaggi: 160
Iscritto il: 26/11/2013, 10:20

Re: 18650 test

Messaggio da mArCo1928 » 29/10/2014, 15:15

http://lygte-info.dk/info/Batteries18650-2011%20UK.html

Questa comparativa è più recente?

Le Samsung 3000 Purple che si trovano su aliexpress sono originali o tarocche? Qualcuno ha provato?

Alternativamente non capisco dove comprarle!

Rispondi