Batteria 3,6V al posto di 3V possibile?

Nimh..LiPo...LiIo.....ecc.....
Rispondi
Tony95
Messaggi: 11
Iscritto il: 08/07/2019, 19:10

Batteria 3,6V al posto di 3V possibile?

Messaggio da Tony95 » 08/07/2019, 21:29

Di recente ho comprato una olight H1 nova. Compresa nella confezione è presente la batteria proprietaria olight CR123A da 1600mAh e 3V. Dunque ho deciso di comprarne una ricaricabile, cioè la Fenix ARB-L16-700U, non mi è ancora arrivata ma ho notato solo ora che è 3,6V. Essendo poco esperto di batterie ed elettronica il dubbio che mi viene spontaneo è che se è in effetti una differenza di voltaggio troppo alta o tutto sommato è accettabile e non comporta nessun rischio per il led. Cercando in rete non ho trovato nulla, ma ho potuto fare una supposizione: la H1 è la H1R montano lo stesso led e la H1R ha una batteria ricaricabile da 3.7 V quindi questo mi lascia dedurre che non vi sia un reale pericolo per il led. Ma vorrei chiedere conferma a qualcuno di più esperto in materia. Grazie mille per la delucidazione!

few218
Messaggi: 4534
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: Batteria 3,6V al posto di 3V possibile?

Messaggio da few218 » 08/07/2019, 23:43

Se cerchi ne trovi le risposte su questo forum, entrambe le torce sono state recensite e confrontate. Come hai ben detto le due olight sono lo stesso identico prodotto, si differenziano dalla batteria con cui vengono vendute (una non ricaricabile e una si) e che una ha il circuito di ricarica e l'altra no. La batteria fenix può essere usata nella torcia ma devi possedere un caricabatterie esterno adeguato per poterla ricaricare

few218
Messaggi: 4534
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: Batteria 3,6V al posto di 3V possibile?

Messaggio da few218 » 09/07/2019, 10:31

Aggiunco che, per non avere problemi con le torce, bisogna sempre andare a vedere nelle specifiche quali batterie accetta o quale è il suo range (dei V) di utilizzo

Rispondi