Progresso batterie cilindriche quasi fermo

Nimh..LiPo...LiIo.....ecc.....
Rispondi
Avatar utente
Giancarlo
Messaggi: 855
Iscritto il: 23/06/2013, 17:48
Località: Roma

Progresso batterie cilindriche quasi fermo

Messaggio da Giancarlo » 11/12/2018, 20:24

Noto che di anno in anno le batterie Li-ion dei telefonini o delle macchine fotografiche incrementano notevolmente la loro capacità e accorciano i tempi di ricarica. Mi domando quindi perché le batterie cilindriche che usiamo per le nostre torce - ad esempio il comune formato 18650 - stia praticamente inchiodato a 3400-3500 mAh da così tanti anni d'anni. Se qualcuno ha una risposta attendibile gli pago il caffè!

elucefu
Messaggi: 84
Iscritto il: 28/10/2016, 11:49

Re: Progresso batterie cilindriche quasi fermo

Messaggio da elucefu » 12/12/2018, 4:54

Se prendi una 18650 e la “srotoli” tolto l’involu Ottieni una batteria simile o un po’ più piccola di quella di un telefono, non trovo siano più evolute queste ultime, hanno solo sw più sofisticato per il controllo dei consumi.

elucefu
Messaggi: 84
Iscritto il: 28/10/2016, 11:49

Re: Progresso batterie cilindriche quasi fermo

Messaggio da elucefu » 12/12/2018, 7:17

elucefu ha scritto:
12/12/2018, 4:54
Se prendi una 18650 e la “srotoli” tolto l’involucro ottieni una batteria simile o un po’ più piccola di quella di un telefono, non trovo siano più evolute queste ultime, hanno solo sw più sofisticato per il controllo dei consumi.

abreyu1
Messaggi: 212
Iscritto il: 25/10/2016, 14:33

Re: Progresso batterie cilindriche quasi fermo

Messaggio da abreyu1 » 12/12/2018, 9:29

aggiungo inoltre che gli smarthone negli ultimi anni hanno pesantemente modificato il form factor passando da display a 3.5 pollici fino agli attuali wide da 6 pollici o superiori. E- inevitabile che con dimensioni così generose le batterie interne abbiano aumentato la loro capacità, ma non c'è nessun vero progresso tecnologico dietro a tale incremento o almeno non che non sia stato abbracciato anche da altri settori...

Faendal
Messaggi: 339
Iscritto il: 30/11/2013, 10:48

Re: Progresso batterie cilindriche quasi fermo

Messaggio da Faendal » 12/12/2018, 11:10

Accorciano i tempi di ricarica perchè te lo lasciano caricare a correnti molto alte, ben sapendo che tanto dopo un anno il telefono lo butti, e se anche non volessi buttarlo saresti costretto perchè le batterie non sono più rimovibili e non esiste più la possibilità di comprare batterie di ricambio come con i cellulari di 15 anni fa. E anche perchè tanto le batterie dei telefoni sono molto maltrattate e anche caricarle a 3A non cambierà molto.

La chimica è quella ormai da anni e non c'è alcun progresso, tant'è che anche nelle auto Tesla usano le stesse nostre celle 18650. Nei telefonini il progresso continua nei processori che sono sempre più potenti e meno ingordi di energia.

Rispondi