Consiglio per Astrolux MF02S

Nimh..LiPo...LiIo.....ecc.....
Avatar utente
Giuseppe Cree
Messaggi: 1009
Iscritto il: 01/01/2013, 5:34

Re: Consiglio per Astrolux MF02S

Messaggio da Giuseppe Cree » 17/12/2018, 13:00

vai tranquillo con le 30q purché ne testi il voltaggio al volo ogni tanto e magari ne testi la resistenza interna.

per alimentare la mf01 (e altre torce con una certa potenza) con delle protette tocca puntare su modelli con scarica elevata e son giusto 4-5 modelli che costicchiano.

se compri una acebeam che costa il triplo come ad esempio la x45 non avrai nessuna protezione aggiuntiva e puoi montarci anche li celle protette o meno.

sul carrier della mf01 se non erro ci entrano anche le imalent da 3000mAh, ma non ho provato in quanto ci tengo su un quartetto di non protette...
su alcune haikelite ad esempio le imalent son troppo lunghe per esser usate e ci entrano a stento le acebeam protette ad alta scarica.

dario2101
Messaggi: 15
Iscritto il: 18/03/2014, 11:05

Re: Consiglio per Astrolux MF02S

Messaggio da dario2101 » 19/12/2018, 14:30

Buona giornata..
ho notato che il cestello con le 4 batterie 18650 può essere inserito, nella torcia Astrolux MF02S, indifferentemente nelle due direzioni.
Chiedo se , teoricamente, al posto del tappo posteriore può essere avvitata un'altra testa luce.... e questo senza procurare danni.
Ad esempio ho visto che su Aliexpress viene venduta separatamente solo la testa Mateminco MT35 che sembra perfettamente uguale alla testa della Astrolux MF02. Ringrazio anticipatamente per eventuali consigli.

Avatar utente
spock73
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/12/2018, 18:13

Re: Consiglio per Astrolux MF02S

Messaggio da spock73 » 26/12/2018, 18:54

buona sera e Auguri a tutti.

ringrazio Giuseppe per i suggerimenti e aggiungo: KEEPPOWER per le protette... ???

googlando pare siano quelle più indicate all'uso, però il prezzo è sui 9€ al pezzo mi pare, non è poco effettivamente...
non ricordo dove, ma leggevo che le protette non hanno abbastanza poternza per reggere i 12.000 lumen della torcia... è vero?
che poi non è che devo girare con i 12.000 lumen sparati al max sempre, già la mia TK45 con i suoi 1000 lux da tanta soddisfazione, quindi...

i 12.000 li metterò in mostra solo per fare il figo con qualcuno, poi userò step inferiori... in questo caso le celle protette non dovrebbero avere problemi...
unico problema, come dici tu, e farcele stare dentro (cosa che nella MF02 mi pare di aver capito ci stiano le protette)

prima di Natale ho ricevuto (finalmente) le batterie 30Q, mi resta solo il caricabatterie (il Liitokala)

al momento non ho il tester (conto di prenderlo per l'anno nuovo) posso tranquillamente verificare i volt con il Liitokala? se non erro dovrebbe avere tale funzione

bella l'idea di dario, una torcia con 2 teste, così si ha tiro e flood... bisogna vedere il peso però...
la MATEMINCO mi pare sia per il mercato locale cinese, la ASTROLUX internazionale (sempre MATEMINCO è)

poi un consiglio per l'acquisto: siccome la MF01 dovrebbe avere un fascio molto largo volevo abbinarci una torcia da "tiro" (questa è più una mia curiosità) e la MF02 (non la S) mi attira parecchio, unico dubbio il colore del led: bianco neutro o freddo???

quali le differenze? il colore incide sulla lunga gittata del fascio luminoso?

un saluto a tutti e un buona continuazione.

e auguri per di Buon Anno :)

Avatar utente
spock73
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/12/2018, 18:13

Re: Consiglio per Astrolux MF02S

Messaggio da spock73 » ieri, 0:00

buona sera,

finalmente sono arrivate le batterie SAMSUNG 30Q e il caricatore (un XTAR VC4)

caricate le batterie e inserite nella torcia... MAI VISTO NIENTE DI SIMILE... incredibile... dove illumina fa giorno... impressionante...

solo una domanda: le 30Q sono da 3000mah, ma nel VC4 (a fine carica) il display mi segna 2480mah (circa) a singola cella... è normale?

dario2101
Messaggi: 15
Iscritto il: 18/03/2014, 11:05

Re: Consiglio per Astrolux MF02S

Messaggio da dario2101 » ieri, 13:23

possiedo anch'io le samsung ed il carichino Xtar vc4...
Da quello che ho capito a 3.0 V sono quasi scariche ( sotto sono da buttare !) a piena carica segna 4.2 V......
credo, ma non vorrei dire una stupidaggine, che i mah segnalati dal caricatore sono quelli usati per caricare le batterie... ovvero quelli che mancavano per avere la piena carica

robros
Messaggi: 27
Iscritto il: 08/10/2018, 15:16

Re: Consiglio per Astrolux MF02S

Messaggio da robros » ieri, 15:06

spock73 ha scritto:
ieri, 0:00
ma nel VC4 (a fine carica) il display mi segna 2480mah (circa) a singola cella... è normale?
Ho stesse batterie, ti dico, facendo il ciclo su Zanflare C4, mi da 3250A e 030-070 mR. Fagli fare test completo scarica e carica per avere dato corretto. Se tu carichi solo, non avrai la capacità esatta, il caricabatteria deve prima "vedere" la batteria vuota, poi la carica e quindi ti dice la capacità.
Atactical A1s nw - Imalent DN70 - Wuben T102 Prometheus cw - Astrolux MF02S nw

Avatar utente
spock73
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/12/2018, 18:13

Re: Consiglio per Astrolux MF02S

Messaggio da spock73 » ieri, 19:01

mmmmm...

il VC4 però non scarica le batterie, le carica solamente.

il LIITOKALA non mi è ancora arrivato (il VC4 l'ho preso per errore), con quello dovrei anche scaricarle credo...

le batterie sono nuove.
se non ho capito male sono SCARICHE quando arrivano, quindi le ho messe nel caricatore direttamente, tempo di ricarica circa 6 ore (4 batterie simultaneamente le carica a 0.5A)

a fine carica i 4 led erano VERDI e il display dava FULL, ma invece di 3000mah erano 2480mah a cella...

le NON protette posso farle scaricare con il caricatore senza preoccuparmi?

Rispondi