Fenix originali (?) • Cpfitalia
 
 
Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 18/08/2018, 16:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 07/04/2018, 18:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/08/2012, 16:42
Messaggi: 50
Località: UmbriaLazio
Grazie ancora,

leggendo varie comparazioni tratte da esperienze di vari utilizzatori, sembra che carichini tipo Skyrc MC 3000 e Xtar Vp4 plus, diano valori non così precisi come dichiarano le case.

Ad esempio lo Skyrc 3000 sembra mostrare un tempo di scarica inesatto,e che sia necessario aggiornare il firmware (tramite download).

L'Xtar Vp4 plus non è preciso perchè mostra la % di carica rimanente al completamento, invece del voltaggio, etc...
A voi risulta questo?


Una cosa che non ho capito è perché uno Skyrc d100v2 e un S60, costino come un ''3000''. I primi non dovrebbero essere di un livello migliore?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 08/04/2018, 9:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Messaggi: 2984
Località: UD
La precisione non è tutto, se poi manca dietro un buon algoritmo di carica. Guarda i test su lygte-info.dk tra quello del tuo fenix e dello SkyRC 3000 e capirai dove sta il problema.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 08/04/2018, 10:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2346
Località: Roma
sibilo ha scritto:
Ad esempio lo SKYRC 3000 sembra mostrare un tempo di scarica inesatto


Qual è il charger che mostra il tempo di scarica "esatto", inteso come predizione del tempo effettivamente necessario alla scarica? Leggendo certe affermazioni, vengono seri dubbi sull'utilità del Web... :lollollol:

Comunque, per la precisione lo SKYRC 3000, "mostra" il tempo di scarica, realmente trascorso per scaricare la batteria sottoposta al processo di scarica, quindi non fa una "predizione" del tempo necessario per scaricarla, cioè non e dotato di sfera di cristallo per predire il futuro, le cose sono due, o chi l'ha scritto non ha mai visto in funzione uno SKYRC 3000, oppure hai frainteso quello che hai letto... ;)

sibilo ha scritto:
che sia necessario aggiornare il firmware (tramite download)


Ci vuole più tempo a scriverlo che a farlo, sempre se necessario, visto che gli ultimi charger arrivano già aggiornati, inoltre il fatto che il charger si possa "aggiornare". mi sembra un pregio e non certo un difetto, gli altri non si aggiornano, o te li tieni come sono, o li butti per prenderne uno migliore... :14:

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Ultima modifica di Steve1960 il 08/04/2018, 11:27, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 08/04/2018, 11:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2346
Località: Roma
In ogni caso, sapere il tempo di scarica "esatto", è un dato meno "rilevante", del sapere invece i mAh scaricati "realmente" a una determinata corrente di scarica, per fare un esempio, metto una tabellina di "scarica", inventata, di una "fantomatica" cella LiIon 18650... :14:

Cella Fantomas IZY UX 18650, capacità dichiarata sulla "Buccia" 3000 mAh... :stralol: :stralol: :stralol:

Scaricata con lo SKYRC 3000 a:
2A mAh misurati "effettivamente" 2756
1A mAh misurati "effettivamente" 2803
0,5A mAh misurati "effettivamente" 2826

Dalla tabellina sopra, si evince, che aumentando la corrente di scarica, i mAh realmente "fruibili", diminuiscono di conseguenza, quindi "lavorandoci" un po' sopra, si ottengono informazioni più "concrete", di quelle fornite, da alcuni charger diversamente "attendibili", che vanno di moda attualmente, sulle recensioni delle torce... :(

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 08/04/2018, 11:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/08/2012, 16:42
Messaggi: 50
Località: UmbriaLazio
Ciao ragazzi,
grazie ancora per le risposte!

Quell'aneddoto sul tempo di scarica l'ho letto su un forum di modellismo, cercando una comparazione tra Skyrc e Xtar, e chi discuteva sembrava aver fato delle prove pratiche tra i due carica; tempo e mAh scaricati etc.

L'ho riportato qui per sentire i vostri pareri. Mission accomplished then :D
Grazie per le spiegazioni :ok:

Ok per l'esempio, è chiaro, grazie.

Riguardo i carichini ''cool'', è per questo che evitandoli sono finito per rompere le scatole a voi :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 08/04/2018, 14:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2346
Località: Roma
sibilo ha scritto:
Quell'aneddoto sul tempo di scarica l'ho letto su un forum di modellismo, cercando una comparazione tra Skyrc e Xtar, e chi discuteva sembrava aver fato delle prove pratiche tra i due carica; tempo e mAh scaricati etc.


Se qualcuno ha delle perplessità circa il fatto che due charger diversi, forniscono risultati diversi nelle misurazioni elettriche, ha seri problemi con l'elettrotecnica/elettronica, l'eccezione sarebbe che invece "cacciassero" misurazioni uguali, comunque il voltmetro dello SKYRC MC3000 è molto preciso, più degli svariati multimetri da battaglia in circolazione, l'utente "ambizioso", può addirittura, a lui piacendo, arrivare alla precisione di 3 cifre dopo la virgola, per esempio invece di un "aleatorio" 4,20 V può ottenere un "significativo" 4,198 V... :notabene:

Comunque i dati relativi a qualsivoglia misurazione elettrica, di tempo e temperatura, sullo SKYRC MC3000, sono oltre che chiari e precisi, anche visibili in forma di grafico, l'unica "accortezza", se si è interessati a vederli, è di farlo prima di togliere la batteria dal canale di carica, se no vanno persi, viceversa se si segue al computer, tutta l'evoluzione del processo di carica/scarica, possono essere memorizzati in un file, per richiamarli se sorgono dubbi... :14:

https://www.skyrc.com/Charger/MC3000_Charger

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 08/04/2018, 14:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/08/2012, 16:42
Messaggi: 50
Località: UmbriaLazio
Si, esatto.
Quella comparazione era più lunga ma il succo è quello di cui parli tu.

Riguardo Mc 3000, ho seguito vari video e letto info; è molto interessante sapere che puoi affidarti a setting del genere. Anche se io sono lontano da essere un ''pro'' :D

Una cosa che non ho capito è se posso ricaricare qualcosa come un powerpack con questo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 24/05/2018, 19:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/08/2012, 16:42
Messaggi: 50
Località: UmbriaLazio
Ciao ragazzi,

secondo voi è possibile che dopo 2 anni queste pile mai usate abbiano questo voltaggio?


Allegati:
20180521_222430.jpg
20180521_222430.jpg [ 97.92 KiB | Osservato 253 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fenix originali (?)
MessaggioInviato: 24/05/2018, 19:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Messaggi: 2984
Località: UD
Dipende a quanto erano stoccate.. In ogni caso le li-ion hanno bassa autoscarica.
Se fossero state riposte a 4.2V (cosa non proprio ideale) parrebbe ro scese un po' troppo, mentre se riposte a 3.9V allora tutto ok per esempio.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010