Nuove Ikea Ladda

Nimh..LiPo...LiIo.....ecc.....
Avatar utente
Patch
Messaggi: 5019
Iscritto il: 22/10/2011, 2:37
Località: Torino

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da Patch » 18/11/2017, 10:16

start90a ha scritto:
Patch ha scritto:Quale sarebbe il caricabatterie "mostro"?
Quello temporizzato della stessa duracell. Caricava solo a coppie o multipli fino a 8 batterie. Modello CEF11E come questo https://www.tme.eu/it/details/cef11/car ... /duracell/
Ah ok, quindi dici che usando questo può aver tovinato le batterie?
💚 Zebralight Armytek 🔦🗡️⛺🌳🌲

Avatar utente
start90a
Messaggi: 3029
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da start90a » 18/11/2017, 11:15

Ne sono fermamente convinto..

f.f.
Messaggi: 143
Iscritto il: 20/09/2017, 8:13

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da f.f. » 18/11/2017, 15:24

start90a ha scritto:Non so se l'avessi già scritto, ma tanta differenza la da anche il charger. Uno di qualità ne preserva la salute (delle celle)
io ho il nitecore intellicharger new i4, come sto messo?

Avatar utente
ailouros
Messaggi: 369
Iscritto il: 17/03/2013, 16:14

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da ailouros » 18/11/2017, 16:27

In generale le review più autorevoli e complete dei caricatori si trovano qui:
http://lygte-info.dk/

Qui la review del tuo i4 2017, che per le NiMh sembra avere l'unico "problema", peraltro comune a molti caricatori NiMh, di non riempire completamente le celle a fine ricarica. In pratica avrai una cella con una capacità leggermente minore di quella massima dichiarata (trascurabile), ma a tutto vantaggio della longevità della cella visto che questa sarà meno stressato. Non preoccuparti, per le NiMh è un buon caricatore.
Un gatto è bellissimo da una certa distanza, ma visto da vicino è un’inesauribile fonte di meraviglia.

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 2352
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da Steve1960 » 18/11/2017, 18:09

Prima di comprare le batterie "ricaricabili", bisogna scegliere il carica batterie adatto, della serie per "sciare" ci vogliono gli sci, i pattini a rotelle non sono buoni... :stralol: :stralol: :stralol:

I charger un "tanto" al chilo, che vendono nei supermercati, servono solo a "ridurre", considerevolmente, la vita delle batterie, che hanno la "sfortuna" di finirci dentro, d'altra parte chi vende celle ricaricabili, ha tutto l'interesse a vendere "carichini", che fanno durare poco le ricaricabili, mica possono aspettare 5 anni ogni volta per vendere un nuovo set, con "ordigni" appositi, fatti apposta, per "scassare" le batterie, riescono in pochi mesi a costringerti a ricomprare le batterie, alla faccia del tanto "sbandierato" aspetto ecologico della questione... :14:

Ho fatto leggere alle mie Ladda che non "reggono" la carica, stanno ridendo, ho diversi set di Eneloop, sia normali che pro e diversi set di Ladda, nei formati AAA e AA, se trattate come si deve le Ladda, non hanno nulla da invidiare alle Eneelop Pro, al prezzo che costano poi, questa è la mia esperienza, gli eventuali scettici possono continuare a spendere il "triplo" per le Eneloop, ovviamente, nel frattempo, risparmiando però sull'acquisto del charger... :ok:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

Torch65
Messaggi: 4371
Iscritto il: 24/02/2011, 15:00

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da Torch65 » 18/11/2017, 20:28

La penso allo stesso modo.
Anche io ho delle Ladda di scorta e sono molto affidabili, al pari delle Eneloop. Piccola parentesi fino a qualche anno fa le Eneloop si potevano comprare e la loro resa era tale da renderle convenienti, adesso sono diventato un bene rifugio, costano come l'oro!

I caricabatterie che vendono nei supermercati sono fatti apposta per rovinare le batterie. Altrimenti non si spiega perché fornire sempre la stessa corrente alle batterie in modo temporizzato per 12 o anche 16 ore.
Saranno anche sicure le NiMh ma io non mi fido a lasciare delle batterie nel caricabatterie per 16 ore, oltretutto se va via la corrente per 5 minuti riparte per altre 16 ore!?!

Secondo me senza andare a scomodare caricabatterie professionali quantomeno si deve prendere un multi chimica Nitecore o Xtar.

capitanharlock
Messaggi: 94
Iscritto il: 26/09/2017, 15:30

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da capitanharlock » 18/11/2017, 21:04

La mia esperienza con le Ladda (quelle verdi però), sia AA che AAA, sempre caricate con Powerex 9000 e SkyRC2500, è pessima.
Dopo pochi cicli (diirei una trentina) non si caricano pressochè più (l'MC3000 dice "battery so poor").
Anche qualche ciclo di break-in non è servito.
Può essere che quelle bianche siano tutt'altra cosa, ma il differenziale di prezzo con le Eneloop (per inciso funzionano tutte ancora benissimo), non mi fa propendere per l'acquisto.

Magari la prossima volta che mi costring..., cioà capito da Ikea ne prendo un set giusto per.

:geek:

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 2352
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da Steve1960 » 18/11/2017, 21:19

Ho anche "svariati" set di Ladda silver green, cioè il modello precedente le attuali tutte bianche, in effetti sono batterie "discrete", non eccezionali, da usare nei telecomandi tv o per utilizzi poco gravosi, le Ladda ultima generazione, le ho messe in tutte le torce multipila AA che possiedo e che non sono poche, alternandole con le Eneloop Pro, quindi hanno in comune, con quest'ultime, l'utilizzo e i cicli di carica, per lo più effettuati nei 2 SkyRC MC3000 che possiedo, per ora sembrano reggere il passo delle Panasonic, se dovessero "cedere" in futuro, vi aggiornerò a riguardo... :ok:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

Avatar utente
Patch
Messaggi: 5019
Iscritto il: 22/10/2011, 2:37
Località: Torino

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da Patch » 18/11/2017, 21:19

Torch65 ha scritto:La penso allo stesso modo.
Anche io ho delle Ladda di scorta e sono molto affidabili, al pari delle Eneloop. Piccola parentesi fino a qualche anno fa le Eneloop si potevano comprare e la loro resa era tale da renderle convenienti, adesso sono diventato un bene rifugio, costano come l'oro!

I caricabatterie che vendono nei supermercati sono fatti apposta per rovinare le batterie. Altrimenti non si spiega perché fornire sempre la stessa corrente alle batterie in modo temporizzato per 12 o anche 16 ore.
Saranno anche sicure le NiMh ma io non mi fido a lasciare delle batterie nel caricabatterie per 16 ore, oltretutto se va via la corrente per 5 minuti riparte per altre 16 ore!?!

Secondo me senza andare a scomodare caricabatterie professionali quantomeno si deve prendere un multi chimica Nitecore o Xtar.
Torch ma tu parli di quelle precedenti? Queste sono quelle nuove bianche.
💚 Zebralight Armytek 🔦🗡️⛺🌳🌲

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 2352
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Nuove Ikea Ladda

Messaggio da Steve1960 » 18/11/2017, 21:41

f.f. ha scritto:fondamentale per capire se convengono economicamente rispetto alle eneloop... mmmh mmmh (anche da punto di vista ecologico: se dopo tre anni devi smaltirle... preferisco prendere delle eneloop che so che fra 7 anni potrò infilare almeno in qualche telecomando :lol:
L'ecologia con le ricaricabili è uno specchietto per le allodole, intanto le ricaricabili le devi ricaricare, quindi consumi comunque energia elettrica, che non è "gratis" e che non è prodotta, specialmente in Italia, molto "ecologicamente", le primarie, se "correttamente" smaltite, dal punto di vista ecologico, non sono un problema, se le butti nel prato invece si, comunque anche le ricaricabili, buttate nel prato sono un problema, vorrei vedere quanti "ecologisti", alla fine della loro carriera, smaltiscono "ecologicamente" le ricaricabili...

Le ricaricabili, nelle torce, "convengono", non tanto per il risparmio, ma per le loro migliori prestazioni, alla fine tra comprare le ricaricabili e almeno un charger "buono" e pagare la corrente che si consuma per ricaricarle, la convenienza "economica" non è così poi tanto "conveniente", se poi le ricaricabili le usiamo in utilizzatori che per scaricarle impiegano mesi, bisogna aggiungere anche il degrado "temporale", che affligge, in maniera, più o meno grave tutte le celle ricaricabili, alcuni tipi di batterie si rovinano più con il tempo che passa, che con l'uso e le ricariche...

Io ai prezzi attuali, comunque preferisco prendere 3 set di Ladda nell'arco di tempo, che dovrebbe a livello "teorico" durare 1 set di Eneloop Pro, sempre se caricato come si deve, se poi vengono caricate con caricabatterie sui generis, presi dal fruttarolo, allora non ci sono Eneloop che tengono...
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

Rispondi