Torce Emisar di nuova generazione

Un angolo nel quale mostrare e commentare insieme la collezione dei nostri piccoli gioielli!
Rispondi
Helios
Messaggi: 16
Iscritto il: 24/03/2018, 16:30

Torce Emisar di nuova generazione

Messaggio da Helios » 30/09/2019, 16:45

Saluto tutti i cari amici del forum; è da un po'che non scrivo, ma in compenso ho imparato a gestire, penso abbastanza bene, sia torce che batterie; posseggo varie torce; elenco solo i marchi per arrivare subito all'argomento che mi sta a cuore...dunque ho Thrunite, Nitecore, fenix, olight, ma ultimamente sono rimasto letteralmente affascinato dalle EMISAR! Queste torce, secondo me, sono dei veri e propri capolavori di ingegneria elettronica! Le Emisar edc, per l'esattezza la Emisar D4v2 ha un'interfaccia Anduril da favola; è alimentata da una batteria 18650 non protetta...certo, le batterie protette non funzionano con queste torce, ma è da un po'che ho imparato ad usare batterie non protette in assoluta sicurezza; bisogna affidarsi a marchi sicuri come Sony vtc6, Samsug 30Q, e par la Emisar D4s una SHOCKJ 26650 da 5500 mah e 30 A. di scarica. conosco alla perfezione tutte le interfacce delle torce Emisar che posseggo, ovvero: Emisar d4 vecchio modello, Emisar D4v2, Emisar D1, Emisar D4s e adesso sono in procinto di acquistare la Emisar d18, un piccolo mostro da quasi 12000 lumen e con dimensioni quasi da edc! Una domanda: c'è tra di voi qualcuno che conosce bene queste torce? Ultimamente ho letto sul sito che qualcuno possedeva la Emisar d4s; io volevo porre un quesito riguardante proprio questa torcia ( è scontato che bisogna conoscere l'interfaccia di questa torcia; il quesito è questo: facendo 6 volte clic da off la torcia va in blocco elettronico; se si preme il tasto la torcia non è che non si accende; si accende soltanto al livello più basso e ogni altra funzione è preclusa; questa torcia ha anche del led ausiliari colorati che si possono accendere quando i led principali sono spenti; adesso se si fanno 3 clic dalla modalità di blocco spiegata sopra, si attivano i led aux in una data modalità; altri 3 clic e altra modalità fino a fare 3 clic per disattivarli; il quesito è questo: quando faccio 3 clic la torcia non emette un piccolo lampeggio per segnalare l'attivazione dei led aux, anche se questi, in realtà, si attivano, oppure si disattivano sempre con i 3 clic; con la d4v2, invece, noto questo piccolo lampeggio quando faccio 3 volte clic dalla modalità di blocco; insomma non è un gran problema, dal momento che i led ausiliari, comunque, si attivano; chi possiede questa torcia saprebbe rispondere a questo quesito? è normale questo nella d4s? Vi ringrazio e vi saluto tutti...che la luce sia con voi! Helios. :pochilumens: dimenticavo una cosa importante: acquisto queste torce da MOUNTAIN ELECTRONICS, negozio di assoluta affidabilità sito in WEST JORDAN (America); le torce mi arrivano a Roma nel giro di un paio di settimane in perfette condizioni; ancora un'altra cosa: Elevato rapporto prezzo qualità! una cinquantina di dollari per la favolosa Emisar d4v2!!

sergiozh
Messaggi: 57
Iscritto il: 02/09/2019, 9:22

Re: Torce Emisar di nuova generazione

Messaggio da sergiozh » 30/09/2019, 19:33

Helios ha scritto:
30/09/2019, 16:45
... è alimentata da una batteria 18650 non protetta...certo, le batterie protette non funzionano con queste torce, ma è da un po'che ho imparato ad usare batterie non protette in assoluta sicurezza; bisogna affidarsi a marchi sicuri come Sony vtc6, Samsug 30Q, e par la Emisar D4s una SHOCKJ 26650 da 5500 mah e 30 A. di scarica.
Che bisogna fare per usare le batterie non protette in assoluta sicurezza ?

Avatar utente
Hakyru
Messaggi: 2539
Iscritto il: 24/02/2011, 18:55
Località: Porto San Giorgio

Re: Torce Emisar di nuova generazione

Messaggio da Hakyru » 30/09/2019, 23:20

Helios ha scritto:
30/09/2019, 16:45
Una domanda: c'è tra di voi qualcuno che conosce bene queste torce? Ultimamente ho letto sul sito che qualcuno possedeva la Emisar d4s; io volevo porre un quesito riguardante proprio questa torcia ( è scontato che bisogna conoscere l'interfaccia di questa torcia; il quesito è questo: facendo 6 volte clic da off la torcia va in blocco elettronico; se si preme il tasto la torcia non è che non si accende; si accende soltanto al livello più basso e ogni altra funzione è preclusa; questa torcia ha anche del led ausiliari colorati che si possono accendere quando i led principali sono spenti; adesso se si fanno 3 clic dalla modalità di blocco spiegata sopra, si attivano i led aux in una data modalità; altri 3 clic e altra modalità fino a fare 3 clic per disattivarli; il quesito è questo: quando faccio 3 clic la torcia non emette un piccolo lampeggio per segnalare l'attivazione dei led aux, anche se questi, in realtà, si attivano, oppure si disattivano sempre con i 3 clic; con la d4v2, invece, noto questo piccolo lampeggio quando faccio 3 volte clic dalla modalità di blocco; insomma non è un gran problema, dal momento che i led ausiliari, comunque, si attivano; chi possiede questa torcia saprebbe rispondere a questo quesito? è normale questo nella d4s? Vi ringrazio e vi saluto tutti
Salve Helios :-)
Temo che in questa sezione siamo un pò off topic,visto che qui si tratta di tutt'altro argomento,spero che l'admin la sposti quanto prima e magari ci perdoni ;)
Comunque sia ciò che hai spiegato é normalissimo.
Nella D4V2 quando fai i 3 click vedi il piccolo lampeggio poiché rispetto alla D4S ha la versione del firmware Anduril aggiornata ed implementa quindi questa funzione.
Tutto quà. :ok:

Helios
Messaggi: 16
Iscritto il: 24/03/2018, 16:30

Re: Torce Emisar di nuova generazione

Messaggio da Helios » 01/10/2019, 10:40

Leggo che qualcuno mi ha chiesto cosa bisogna fare per usare batterie non protette in sicurezza; scusate se non ho ben capito chi ha posto questa domanda...ancora non mi districo bene in questo forum! Comunque la risposta è questa: 1) usare batterie di marchi blasonati es. per le 18650 io non ho mai avuto problemi con Sony vtc6 e simili, Samsung 30 Q, Efest..2) la cosa fondamentale è che la torcia sia un'ottima torcia, ovvero che abbia una protezione per l'abbassamento di tensione della batteria; voglio dire questo: queste batterie conviene che non si scarichino mai al di sotto di 3volt, per non correre il rischio che poi non si possano più caricare; la stessa cosa vale per la carica eccessiva, ovvero si devono caricare sempre non oltre 4,20Volt; quindi, di conseguenza, è necessario un ottimo caricabatteria e nello stesso tempo avere anche un multimetro per misurare il voltaggio delle batterie; personalmente utilizzo un caricabatteria di marca Xtar; dunque, con queste precauzioni è possibile spremere da una buona torcia tutta la sua potenza; non aggiungo altro, se non il fatto che fino adesso non ho mai avuto nessun problema con queste batterie non protette e con queste ultime torce che ho scoperto, ovvero le Emisar che meritano veramente il titolo di capolavori di ingegneria elettronica! Basti solo pensare che la Emisar D4s, una torcia che utilizza una batteria 26650 e che può sviluppare oltre 4000 lumen a seconda del led e che ha un'interfaccia da favola, costa circa 50 dollari ovvero 45 euro!! E ha una dimensione da torcia EDC. Saluti a tutti, Helios. :quadrone:

Rispondi