[Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Vendo...scambio....compro. Usate i Tag mi raccomando!
RICCETTO
Messaggi: 144
Iscritto il: 11/02/2013, 12:21

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da RICCETTO » 18/07/2021, 13:43

AlVescu ha scritto:
18/07/2021, 13:06
RICCETTO ha scritto:
18/07/2021, 12:42
Bloccata. La prendo io. In attesa invio dati per pagamento.
Ottimo acquisto. :anim_32:
Grazie. :D

Avatar utente
Giancarlo
Messaggi: 1140
Iscritto il: 23/06/2013, 17:48
Località: Roma

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da Giancarlo » 19/07/2021, 5:57

AlVescu ha scritto:
18/07/2021, 9:25
Giancarlo ha scritto:
18/07/2021, 3:20
Dunque questa famosa Shocki 26650 non è tutto ciò che si dice. Resta comunque una batteria straordinaria anche a 20A di scarica continua. Probabilmente la scritta 30A (pulse) è diretta a chi svapa, che può impostare anche la corrente. Sbaglio?
Non conosco l'ambiente delle sigarette elettroniche, non ho le competenze per esprimermi nello specifico di quell'utilizzo.
Sappiamo invece che, più in generale, le batterie possono essere "spremute" in sicurezza fino ad un certo limite e, per breve tempo, anche ad un livello superiore.
Qui entra in gioco la serietà del produttore.
Samsung dichiara che la INR21700-40T 4000mAh - 35A è in grado di erogare 35A in modo continuo e 45A per brevi periodi.
LiitoKala, tanto per confondere, inserisce nella sua lii-50E 21700 5000mah quel "50E" sibillino, aggiunge spesso un bel "5C", così magari qualcuno pensa che può fornire una corrente di scarica continua pari a 25A, e solo leggendo il datasheet si scopre arrivare a malapena e di picco, quindi "pulse", a 15A. Non ho trovato indicazioni precise, ma mi sento autorizzato ad ipotizzare 10A, probabilmente meno, di scarica continua.

Sono pienamente d'accordo con la tua analisi riguardo alla 26650 Shockli: a fronte di un certo entusiasmo iniziale, alla fine mi sono accorto che non offre prestazioni sensibilmente superiori alla Rofis protetta in dotazione alla MR70. Da anni, e un po' ovunque, è indicata come la miglior 26650 ad alta capacità di scarica, ed in effetti rappresenta un'eccellenza, ma pensavo potesse darmi qualcosa in più.
Grazie per le info. Che ne pensi della Shocki 18650 - 3600mAh - 35A (quelle verdi) ?
(Se vuoi puoi rispondermi sulla sezione "Batterie" prima che ci si accusi di off-topic) ;-)

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1236
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da AlVescu » 20/07/2021, 13:45

Prego.
Quando ho comprato le 26650 nere Shockli, leggendo qua e là, ho avuto l'impressione che con quell'articolo, e solo con quello, l'azienda abbia saputo primeggiare sul mercato.
In pratica, insomma, pare che le 26650 verdi e tutte le altre Shockli, non siano allo stesso livello.
Di più, purtroppo, non so dirti.
:anim_32:

Avatar utente
Giancarlo
Messaggi: 1140
Iscritto il: 23/06/2013, 17:48
Località: Roma

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da Giancarlo » 22/07/2021, 8:31

AlVescu ha scritto:
20/07/2021, 13:45
Prego.
Quando ho comprato le 26650 nere Shockli, leggendo qua e là, ho avuto l'impressione che con quell'articolo, e solo con quello, l'azienda abbia saputo primeggiare sul mercato.
In pratica, insomma, pare che le 26650 verdi e tutte le altre Shockli, non siano allo stesso livello.
Di più, purtroppo, non so dirti.
:anim_32:
Grazie lo stesso. Io ho testato la capacità delle 18650 verdi ed è giusta. Quello che mi sembra strano è che una 18650 IMR che arriva ad avere questa capacità abbia 22A di scarica continua. Se è così è la migliore IMR18650 in commercio. Della Shocki ci sono anche le 21700 con 22A ma la capacità si ferma a 4550 mAh, che non è comunque poco. Altre arrivano a 5000mAh ma con poca scarica continua. C'è la Molicel INR21700 4800mAh - 20A. Quasi equivalente. Purtroppo della Shocki poche batterie sono state testate da siti affidabili.

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1236
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da AlVescu » 22/07/2021, 11:44

Suona male anche a me il fatto che una 18650 così "satura" (3600mAh), riesca a scaricare così intensamente.
Se non ci hai già pensato e se hai un riduttore idoneo, puoi provare ad alimentare la Rofis MR70 di cui si stava parlando (così rimaniamo on-topic :14: ).
E' una prova empirica, ma se riesci a riattivare il turbo un buon numero di volte dopo ogni step down, vuol dire che la batteria ha davvero una capacità di scarica continua elevata, e che, diciamo, anche a 3,8/3,9V riesce ancora a fornire una notevole corrente "istantanea".
Io, comunque, preferisco abbondare con gli ampere di scarica continua, mettendo in secondo piano la capacità. Se mi servono 15A continui in una torcia che monta la 21700, utilizzo una Samsung 40T 4000mAh - 35A, oppure una Molicel P42A 4000mAh - 45A.
Non importa se la capacità è di "soli" 4000mAh; ne metto in tasca una di scorta e i mAh diventano 8000.

Avatar utente
Giancarlo
Messaggi: 1140
Iscritto il: 23/06/2013, 17:48
Località: Roma

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da Giancarlo » 23/07/2021, 14:30

AlVescu ha scritto:
22/07/2021, 11:44
Suona male anche a me il fatto che una 18650 così "satura" (3600mAh), riesca a scaricare così intensamente.
Se non ci hai già pensato e se hai un riduttore idoneo, puoi provare ad alimentare la Rofis MR70 di cui si stava parlando (così rimaniamo on-topic :14: ).
E' una prova empirica, ma se riesci a riattivare il turbo un buon numero di volte dopo ogni step down, vuol dire che la batteria ha davvero una capacità di scarica continua elevata, e che, diciamo, anche a 3,8/3,9V riesce ancora a fornire una notevole corrente "istantanea".
Io, comunque, preferisco abbondare con gli ampere di scarica continua, mettendo in secondo piano la capacità. Se mi servono 15A continui in una torcia che monta la 21700, utilizzo una Samsung 40T 4000mAh - 35A, oppure una Molicel P42A 4000mAh - 45A.
Non importa se la capacità è di "soli" 4000mAh; ne metto in tasca una di scorta e i mAh diventano 8000.
Ho fatto la prova con la Wuben T70 che ha più lumen (4200) e il turbo si riattivava sempre fino a quando mi sono scocciato e ho abbandonato. A quel punto inserendo la batteria nel caricatore risultava essere al 35% di carica. Mi pare una buona performance.
Riguardo l'uso di una batteria di scorta hai ragione ma penso anche che se una torcia richiede 20A di scarica continua a che pro dargliene il doppio? Certo che se con 40A mi mantiene il turbo sino al 20% di carica allora ha un senso.

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1236
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da AlVescu » 24/07/2021, 11:06

Accidenti, sempre più interessante questa cosa.
Converrà però aprire una nuova discussione nella sezione adeguata, come tu per primo hai suggerito.
Anche in considerazione del fatto che la Rofis è stata venduta, e quindi tecnicamente dovrai modificare il titolo con [Chiuso], come in passato.

Avatar utente
Giancarlo
Messaggi: 1140
Iscritto il: 23/06/2013, 17:48
Località: Roma

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da Giancarlo » 24/07/2021, 12:53

AlVescu ha scritto:
24/07/2021, 11:06
Accidenti, sempre più interessante questa cosa.
Converrà però aprire una nuova discussione nella sezione adeguata, come tu per primo hai suggerito.
Anche in considerazione del fatto che la Rofis è stata venduta, e quindi tecnicamente dovrai modificare il titolo con [Chiuso], come in passato.
Tutto sommato possiamo chiudere qui visto che quello che più mi interessava era conoscere la qualità della Shocki IMR 18650 3600mAh 22A. La prova che mi hai suggerito di fare, quella di reiterare il turbo per intenderci, ha dato un buon risultato. E chissà per quanto tempo avrebbe ancora sostenuto il turbo se non avessi interrotto l'esperimento.

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1236
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: [Vendo] Rofis MR70 nuova fiammante

Messaggio da AlVescu » 24/07/2021, 13:20

Grazie per le informazioni che hai condiviso.
Alla prima occasione ne metterò qualcuna nel carrello con maggior cognizione di causa.
:anim_32:

Rispondi