apertura sezioni forum

Vendo...scambio....compro. Usate i Tag mi raccomando!
Rispondi
Gianlucaroma
Messaggi: 99
Iscritto il: 01/01/2019, 17:57

apertura sezioni forum

Messaggio da Gianlucaroma » 11/06/2021, 14:06

Sono anni che frequento questo forum, lo leggo sempre molto volentieri, ma scrivo molto poco. Questo fin da subito mi ha ostacolato nell'accedere prima al mercatino delle torce e ancora oggi, a distanza di anni, al mercatino generale.
Per riuscire ad accedere a quello torce avevo iniziato a scrivere "cazzate" solo per far aumentare il punteggio ed ottenere l'accesso, la mia domanda è: davvero chi gestisce il forum vuole un simile comportamento da parte dei suoi utenti?
inoltre, ancora oggi non ho capito il motivo per di bloccare queste sezioni.

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1185
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: apertura sezioni forum

Messaggio da AlVescu » 12/06/2021, 11:06

Ciao Gianlucaroma.
Non credo di infrangere nessuna regola nel rivelare che il "Mercatino di tutto di più" nel 2021 ha proposto e non venduto un coltello Maserin.
In tutto il 2020, sempre invenduti, uno zaino tattico, un processore AMD, una Xbox one.
Quindi, 4 articoli in un anno e mezzo!

D'altro canto CPF vive di altri interessi.

Al mercatino delle torce puoi partecipare. Non ancora come venditore, ma come acquirente si. Infatti vedi le inserzioni e puoi rispondere.
Perché c'è un paletto per chi propone?
Spero di interpretare correttamente le intenzioni del gestore, ma io la vedo così:
hai notato quante volte compaiono nuovi iscritti che riempiono il forum di cazzate?
Pomate miracolose che "induriscono", link su cui cliccare per fare montagne di soldi, decine di altri argomenti che non voglio elencare, in italiano, inglese, cirillico.
Spesso viene fatto il copia/incolla di queste scemate, intasando la maggior parte delle sezioni del forum.
Ti sarà capitato di vederle per poi, dopo un po', non trovarle più. Inoltre è naturale pensare che molte volte non le abbia proprio viste perché sono state gettate nell'immondizia prima che tu accedessi.
Dal momento che nel mondo ci sono gli stupidi, quelli che vogliono rovinare quel che c'è di bello, oppure più semplicemente delinquere, occorre un guardiano (non me ne voglia Alien) che provveda ogni volta e che, preventivamente, imponga dei criteri.
Dieci anni fa, il rinato CPF prevedeva dei limiti molto più restrittivi, poi gradualmente ridimensionati.
Io sono d'accordo.

Questo è un forum di discussione.

Ci si iscrive per apprendere, proporre, confrontarsi, conversare per arricchire e arricchirci.
Chi si registra per vendere, lo può fare in una apposita sezione riservata ai sellers.
Chi partecipa a CPF come normale utente registrato, dopo un po' e possibile che abbia una o più torce di cui vuole disfarsi, magari puntando a nuovi acquisti, o per qualunque altro motivo.

..... dopo un po'!

A mio parere si può discutere sul numero minimo di post sottoscritti a dimostrazione di essere un utente serio, magari introducendo una formula che in modo proporzionale tenga conto anche dell'anzianità, ma ritengo necessario un certo rigore e, soprattutto, un direttore determinato.
La vita mi ha insegnato che a qualunque livello, a partire dalla famiglia e, passando per mille gradi di accrescimento, fino ai massimi poteri istituzionali, le regole sono necessarie, e chi si occupa di farle rispettare deve essere capace di rendersi impopolare.

Avatar utente
GANOCERDO
Messaggi: 212
Iscritto il: 01/12/2020, 21:40

Re: apertura sezioni forum

Messaggio da GANOCERDO » 12/06/2021, 13:16

Comprendo il tuo disappunto Gianlucaroma, ma non lo condivido.
Ritengo le attuali regole del forum equilibrate e assolutamente necessarie per mitigare l'enorme potenziale destabilizzante della sezione Mercatino.
Certo in un mondo dove sono tutti onesti ed educati non servirebbero ma sappiamo tutti che tale mondo non esiste

:anim_32:

Rispondi