Convoy S2+

Parliamo qui di torce Inc e Led
Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 3348
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Convoy S2+

Messaggio da Steve1960 » 17/10/2020, 13:08

Comunquemente... sono andato a leggere le "opinioni" d'uso, di alcuni compratori sparsi per il mondo, su una trentina o poco più di queste, solo un paio, riferiscono di situazione "very hot" in Italiano molto calda, uno in particolare, ha riportato il dato di max 55 gradi centigradi, forse la temperatura a cui è tarato il sensore di sicurezza di cui sopra, quindi potresti avere un dato certo, su cui basare eventuali misurazioni, se la tua supera i 55 gradi di parecchio, allora il sensore non "lavora" come dovrebbe e la torcia potrebbe surriscaldarsi in maniera pericolosa... :14:

Per finire, le celle protette, sono protette contro la sovra scarica, la carica eccessiva e l'eccessivo assorbimento, a spanne non mi risulta, che esistano sul PCB, anche protezioni contro l'eccessiva temperatura, dato, che le celle di qualità, dovrebbe avere già di loro, uno sfiato eventuale, in caso di aumento della temperatura e quindi di pressione, all'interno della cella, però mai dire mai, magari qualcuno ha pensato di abbondare in sicurezza passiva... ;)
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

lordxyz
Messaggi: 31
Iscritto il: 18/09/2020, 10:42

Re: Convoy S2+

Messaggio da lordxyz » 17/10/2020, 16:47

Steve1960 ha scritto:
17/10/2020, 13:08
Comunquemente... sono andato a leggere le "opinioni" d'uso, di alcuni compratori sparsi per il mondo, su una trentina o poco più di queste, solo un paio, riferiscono di situazione "very hot" in Italiano molto calda, uno in particolare, ha riportato il dato di max 55 gradi centigradi, forse la temperatura a cui è tarato il sensore di sicurezza di cui sopra, quindi potresti avere un dato certo, su cui basare eventuali misurazioni, se la tua supera i 55 gradi di parecchio, allora il sensore non "lavora" come dovrebbe e la torcia potrebbe surriscaldarsi in maniera pericolosa... :14:

Per finire, le celle protette, sono protette contro la sovra scarica, la carica eccessiva e l'eccessivo assorbimento, a spanne non mi risulta, che esistano sul PCB, anche protezioni contro l'eccessiva temperatura, dato, che le celle di qualità, dovrebbe avere già di loro, uno sfiato eventuale, in caso di aumento della temperatura e quindi di pressione, all'interno della cella, però mai dire mai, magari qualcuno ha pensato di abbondare in sicurezza passiva... ;)
Ciao
Il tuo discorso non mi ha affatto tranquillizzato.....
Non avendo un termometro adeguato per la misurazione dell'apparecchio (chissà forse basterebbe un termometro a pistola come quello utilizzato in questo periodo di emergenza per misurare la temperatura alle persone ....Bho!!!).
In un luogo all'aperto lascerò la torcia a ccesa per 15 o 20 minuti, dopodicchè a- tatto cercherò di verificare se il riscaldamento della stessa è tale da non poterla tenere tra le mani.....
Se dovessi riscontrare un anomalo riscaldamento della torcia chiederò la rivalsa in garanzia.
Mille grazie per la risposta come al solito completa ed esauriente ....

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 3348
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Convoy S2+

Messaggio da Steve1960 » 17/10/2020, 17:06

lordxyz ha scritto:
17/10/2020, 16:47
Il tuo discorso non mi ha affatto tranquillizzato.....

(chissà forse basterebbe un termometro a pistola come quello utilizzato in questo periodo di emergenza per misurare la temperatura alle persone ....Bho!!!)

Mille grazie per la risposta come al solito completa ed esauriente ....
Prego non c'è di che, in effetti non volevo "tranquillizzarti", ma neanche darti l'impressione, di stare a maneggiare chissà quale ordigno esplosivo, la consapevolezza rende liberi dal dubbio, anche se solo gli stupidi non hanno dubbi, avere quelli "giusti", è un aiuto niente male, in effetti si, trattasi degli stessi termometri a infrarossi, quelli per i "cristiani", sono bianchi, con rifiniture pastello, rosa, verdino, azzurrognolo, quelli per uso industriale, normalmente sono gialli con le rifiniture nere, il colore, che va per la maggiore quando si tratta di "attrezzi" da lavoro, ma se ci fai caso nei termometri per i "cristiani", c'è la possibilità di "switchare", mi piace sto termine inglese, per dire cambiare impostazione, tra obj e body, in sostanza tra misurare la temperatura degli oggetti o dei corpi umani, se per caso te ne passa uno tra le mani, puoi fare una misurazione più precisa... :14: :14: :14:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

lordxyz
Messaggi: 31
Iscritto il: 18/09/2020, 10:42

Re: Convoy S2+

Messaggio da lordxyz » 17/10/2020, 17:19

Purtroppo non sono in possesso di nessuno dei due tipi di termometri da te citati....
Farò la prova di cui ti avevo accennato sopra per levarmi ogni dubbio....
di nuovo grazie.

andrx
Messaggi: 31
Iscritto il: 07/06/2019, 20:19

Re: Convoy S2+

Messaggio da andrx » 17/10/2020, 20:21

non esiste una rivalsa della garanzia, nel senso che la torcia è normale che si scaldi, perchè deve dissipare il calore del led che altrimenti si brucerebbe. BIsogna partire quindi dal presupposto che una torcia non va mai lasciata accesa incustodita in turbo (al max della luminosità) e anche quando la si usa, la modalità turbo va usata quel tanto che basta per vedere meglio qualcosa, ma poi visto che ci sono diverse modalità ti sposti ad un livello inferiore.

ripeto il funzionamento è semplice: i led scaldano molto e hanno bisogno di dissipazione, ecco perchè tutte le torce scaldano......quindi a parità di led/driver + la torcia è grande + la dissipazione è veloce e - la torcia scalda

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 3348
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Convoy S2+

Messaggio da Steve1960 » 17/10/2020, 21:08

andrx ha scritto:
17/10/2020, 20:21
non esiste una rivalsa della garanzia, nel senso che la torcia è normale che si scaldi, perchè deve dissipare il calore del led che altrimenti si brucerebbe. BIsogna partire quindi dal presupposto che una torcia non va mai lasciata accesa incustodita in turbo (al max della luminosità) e anche quando la si usa, la modalità turbo va usata quel tanto che basta per vedere meglio qualcosa, ma poi visto che ci sono diverse modalità ti sposti ad un livello inferiore.

ripeto il funzionamento è semplice: i led scaldano molto e hanno bisogno di dissipazione, ecco perchè tutte le torce scaldano......quindi a parità di led/driver + la torcia è grande + la dissipazione è veloce e - la torcia scalda
Scusi, ma quello che ho scritto lo ha letto? Se si e c'è qualcosa, che non è chiaro, me lo chiede e cerco di spiegarmi meglio... :14: :14: :14:

Comunque cosa c'è, di non chiaro come il sole, in una "specifica" data dal costruttore, non da me, che dice: "nella torcia c'è un circuito, di controllo termico, che durante il funzionamento della torcia, controlla l'emissione di corrente ai quattro livelli, per evitare che si surriscaldi", è come dire l'automobile è sicura perché ha un impianto frenante, controllato da un microprocessore, esci dal concessionario, vai per frenare, l'auto non frena e vai a sbattere al muro, alla faccia del circuito frenante, controllato dal microprocessore, poi arriva qualcuno e dice, che vuoi alle machine si possono rompere i freni, mica puoi far valere la garanzia, stesso ragionamento, le torce scaldano e quindi se scalda troppo perché è difettosa, te la devi tenere così com'è, penso di avere "qualche" torcia, di cui "qualcuna" molto potente e "scaldosa", quindi so di cosa sto parlando, un conto è un riscaldamento normale e un conto, è un riscaldamento troppo repentino e sostenuto come temperatura, specialmente, se poi "pubblicizzi", che c'è un circuito, che dovrebbe "impedire", che ciò accada... :torciata:

Inoltre, sul testo quotato, c'è una manifesta poca conoscenza, di come funzionano le torce, che lascia perplessi, se fosse vero quello, che c'è scritto, i test di runtime al turbo delle torce, sarebbero di fatto impossibili da realizzare, le torce si fonderebbero tutte e resteremmo tutti con il dubbio, ma quanto rimane accesa sta torcia al turbo? Evidentemente tutti quelli che fanno i test di runtime delle torce, non sanno che queste al turbo scaldano e che devono diminuire il livello di luminosità, li fanno ugualmente e quindi tutti i test di runtime sono farlocchi, la domanda sorge spontanea quante e quali torce ha acceso, durante la sua esperienza, per sostenere quanto scritto?... 8-)

Rimetto le slide della pagina di Gearbest, magari le sono sfuggite... :incomprensione:

Immagine
Immagine
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

andrx
Messaggi: 31
Iscritto il: 07/06/2019, 20:19

Re: Convoy S2+

Messaggio da andrx » 17/10/2020, 21:58

a me non è chiaro "la torcia scalda molto"...cosa vuol dire? anche una lampadina scalda molto, però è così che funziona.

le mie torce scaldano tutte ovviamente...quella che ho con firmware bistro l'ho impostata che quando scotta deve diminuire la luminosità

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 3348
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Convoy S2+

Messaggio da Steve1960 » 17/10/2020, 22:36

andrx ha scritto:
17/10/2020, 21:58
a me non è chiaro "la torcia scalda molto"...cosa vuol dire? anche una lampadina scalda molto, però è così che funziona.

le mie torce scaldano tutte ovviamente...quella che ho con firmware bistro l'ho impostata che quando scotta deve diminuire la luminosità
Io non ho mai scritto che la torcia scalda molto, ho sempre scritto che scalda in modo anomalo, che va oltre, evidentemente, il normale scaldare molto, ipotesi, due torce uguali, una raggiunge i 50 gradi alla testa, per esempio in 2 minuti, dopo di che interviene la protezione termica, che fa diminuire la tensione al led e mantiene la temperatura costantemente sotto i 50 gradi, l'altra torcia arriva a 50 gradi in 1 minuto, quindi la metà del tempo e già è sintomo, che qualcosa non funziona per il verso giusto, dopo di che, non interviene la protezione termica, la temperatura della torcia, continua a salire, fino a quando la temperatura raggiunta, fa staccare il led, dal MCPCB, la basetta dove è saldato i/il led e quindi la torcia si spegne, oppure se è una multiled, uno o più led non funzionano più, è più facile, che succeda questa evenienza, che il calore faccia scoppiare la batteria, comunque è meglio non vedere come evolve una situazione del genere, in questo secondo caso è evidente il malfunzionamento della torcia, la vogliamo sostituire in garanzia, oppure va tutto bene madama la marchesa?... :14: :14: :14:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

alen
Messaggi: 61
Iscritto il: 14/12/2014, 1:27

Re: Convoy S2+

Messaggio da alen » 07/01/2022, 14:19

Se a qualcuno avanza un tubo 18350 arancione con i vecchi filetti trapezoidali puo' contattarmi

Rispondi