[RECENSIONE] Acebeam K70

Parliamo qui di torce Inc e Led
few218
Messaggi: 4352
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

[RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da few218 » 21/05/2017, 11:53

Immagine

QUI la recensione

Avatar utente
start90a
Messaggi: 3028
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da start90a » 21/05/2017, 13:54

:ok: c'è poco da aggiungere nelle tue recensioni! Forse solo qualche considerazione sull'indicatore di batterie scariche (nella K60 ho trovato essere presente solo nel L6 ed L5 a celle 3,3 o 3,5 V sotto sforzo, ora non ricordo a mente.)

Una domanda, così magari lo leggerà anche la casa AB: fa un po' paura anche a te la doppia molla in coda? Io temo che se dovesse piegarsi quella piccola centrale, ne scaturirebbe un pericolosissimo corto circuito. Non ho ancora escogitato un sistema per isolante il mantello dello spazio cilindrico che le accomuna..
Grazie della prova! :)

few218
Messaggi: 4352
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da few218 » 21/05/2017, 14:23

Su tutti i livelli (ho registrato e visionato i livelli dal 4 al 6 per motivi di tempo) il lampeggio del led che avvisa che la cella ha un basso voltaggio (mi sembra anche a me <3,50v) è presente.

Ti ringrazio per aver sollevato la questione molla che non ho approfondito perche pensavo fosse superflua. Ora ignoro come è fatta la K60 ma il cestello della 70, ed in particolar modo la parte centrale dorata, è incassata rispetto al resto e la parte nera tutt'intorno fà da confine con il resto creando a tutti gli effetti una sorta di gradino.

Immagine

Specificando che la parte in coda non sarà quasi mai svitata, a meno che non devi fare manutenzione al tasto, non si corre pericolo di inserire il cestello storto e quindi sollecitare in maniera errata la/le molle. Il gioco nel vano è minimo e non c'è pericolo di metterlo nella maniera errata.

Sperando di aver risposto correttamente al tuo dubbio ti ringrazio per esser passato a commentare :anim_32:

Avatar utente
start90a
Messaggi: 3028
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da start90a » 21/05/2017, 14:46

Non chiedevo una risposta così formale! :idea:
Volevo solo un tuo parere come hai fatto... :ok:
Si sono quasi identiche le due torce, la mia paura riguarda la possibilità che le 2 molle entrino in contatto nonostante poggino correttamente nelle 2 diverse sezioni (non so se è possibile avvenga, nella mia mente immaginavo la molla centrale rammollita e piegata a mezzaluna, toccando con la "pancia" l'altra. )
In ogni caso una rece della K70 ci voleva proprio.

few218
Messaggi: 4352
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da few218 » 21/05/2017, 15:08

ancora sono in modalità " fà il serio che stai scrivendo una recensione " :lollollol: :lollollol:

comunque non credo sia possibile far toccare le due molle, a meno che non ci metti proprio l'intenzione :mrgreen: poi stasera ci provo e vedo che succede :ditos: :stralol:

che poi anche quella esterna ha un vano tutto suo, meno profondo dell'altro ma c'è :D

come è il cestello della 60? ha la "rientranza"?

Avatar utente
start90a
Messaggi: 3028
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da start90a » 21/05/2017, 16:25

Non provare a far danni inutilmente :ipx0: è bene sapere delle possibilità e prestare attenzione. ;)
Il cestello della K60 è identico, soltanto è tutto dorato. Tipo di ottone o qualche altra lega...non saprei.

few218
Messaggi: 4352
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da few218 » 21/05/2017, 17:32

Si si, scherzavo..non ho la minima idea di fare danni :ok:

Avatar utente
P.P.
Messaggi: 19696
Iscritto il: 15/12/2011, 18:05

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da P.P. » 22/05/2017, 9:51


G
razie per la bella ed attenta recensione Few ;) , come sempre sai descrivere con giuste
parole ed immagini il contenuto di un modello, rapportandolo poi a quello che sappiamo.

La K70 l'ho vista dal vivo per la prima volta un annetto fa e, in un diretto confronto con la Eagletac
MX e la mia Nitecore TM36 Lite offre molto più allungo ad occhio, restando con volumi simili. E'
stata una delle prime torce da tiro che abbia usato, un anno e mezzo fa, l' XHP-35 H.I. come led
di grido per affacciarsi con forte carattere sul mercato. Oggi ha tre, forse quattro rivali nel panorama
se consideriamo le torce aventi simile conformazione e geometria di celle. Comoda la ghiera centrale
ed efficace anche il suo spill. Secondo me avrebbero fatto bene a mettere, nella confezione, un
cinturino da porto a tracolla, simile a quello della TM36 Lite - Click -.

Non ricordo : quando la ghiera magnetica si ruota e scatta... la luce rimane costante o nel passaggio
tra i livelli c'è un attimo di buio ?


:anim_32:
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...

ro.ma.
Messaggi: 6327
Iscritto il: 12/06/2012, 0:40
Località: Genova

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da ro.ma. » 22/05/2017, 23:07

P.P. ha scritto:
Non ricordo : quando la ghiera magnetica si ruota e scatta... la luce rimane costante o nel passaggio
tra i livelli c'è un attimo di buio ?

Ti rispondo io; rimane costante e quindi nessuna mancanza di luce al passaggio di livello. :)
-------------------------------------------------------

few218
Messaggi: 4352
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: [RECENSIONE] Acebeam K70

Messaggio da few218 » 23/05/2017, 8:04

Grazie Ro.Ma. Per aver risposto al posto mio, con la cosa che ha editato il messaggio non mi ero accorto che aveva aggiunto la domanda :ok:

Rispondi