Top 15 Marche di Torce

Parliamo qui di torce Inc e Led
Avatar utente
Topogun
Messaggi: 597
Iscritto il: 22/10/2013, 20:14

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da Topogun » 21/07/2015, 20:08

Forse era meglio anche se credo che ci sai già stato una TOP di torce da evitare senza discriminare la marca, esempio, io ho comprato una nitecote T0 AAA e me ne sono pentito, non per questo la nitecore fa torce pessime, anzi, ho una mt1c e ne sono felice.

Torch65
Messaggi: 4365
Iscritto il: 24/02/2011, 15:00

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da Torch65 » 21/07/2015, 20:12

Onestamente non so stilare una classifica. Di torce ne avrò comprate circa 150. Dei marchi citati mi manca solo la Rofis eppure non saprei da dove iniziare a stilare una classifica.
La classifica si può fare per prestazioni, affidabilità (statistiche), qualità/prezzo, ecc...

Ecco, riguardo l'affidabilità ritengo scadenti le ArmyTek visto che si scassano in continuazione qui sul forum. Invece l'assistenza ArmyTek mi sembra essere la migliore in assoluto.

Riguardo l'affidabilità elettronica ritengo Fenix la migliore. Raramente se ne scassa una qui sul forum anche se sono tra le più acquistate.

Come affidabilità meccanica tutti i marchi citati resistono allo schiacciamento sotto la ruota di un SUV. Le Surefire resistono al passaggio sotto il carrello di un A380 a pieno carico ma per me hanno il peggior rapporto qualità/prezzo.

Come vedi tutti hanno portato alla discussione delle opinioni ragionate ma nessuno ti ha stilato una vera classifica se non in ordine sparso.

P.P. si è spinto in una sua valutazione sintetica su ogni marchio e già non mi trovo d'accordo su tutto.

Scommettiamo che altri non si trovano d'accordo con quello che ho scritto io? :D

Chiaramente non considero minimamente quei marchi da cinesate xxxxfire.

Avatar utente
activio
Messaggi: 842
Iscritto il: 21/03/2011, 15:35
Località: Cagliari - Sardegna - Italy - Europe - World

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da activio » 21/07/2015, 20:58

La lista di P.P. è ottimamente orientativa ma ovviamente non potrebbe mai essere esaustiva.

E' sintetica e evidenzia pro e contro in due righe sulla base di "statistiche" fatte dalle discussioni su questo e altri forum.

E' soggettiva e non potrebbe essere altrimenti, sia perché ognuno ha i suoi gusti, sia perché per ogni marca, tenendo valido il discorso generale di base fatto da P.P., esistono modelli riusciti e modelli meno.

Io la trovo molto comoda e utile perché mi da anche indicazioni su marche, come la Rofis, di cui non posseggo esemplari.

Grazie a P.P. per una guida che può essere considerata una buona indicazione per i novelli e un buon metro di paragone/valutazione/confronto per quelli più scafati :ok: ;) :anim_19: :lovecpfi:

zampa
Messaggi: 967
Iscritto il: 29/08/2011, 23:40
Località: Milano

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da zampa » 21/07/2015, 22:18

Per me:

al primo posto HDS
una Rotary high CRI non ha termini di paragoni, se non sulla potenza.
La facilità di passare da livelli preimpostati a scelta dell'utente, alla variazione continua regolabile tramite ghiera, la possibilità di gestire il pulsante elettronico anche come momentary on, la tinta garantita del led, e tante altre cosucce, per me non ha prezzo.
Bisogna però accontentarsi di massimo 250 lumen dell'ultima versione con XP-G2 cool white, ed essere consapevoli che sono alimentate da CR123 o 16340 (indifferentemente, senza perdita di luminosità), ma con dimensioni e pesi che ormai sono alla portata di torce 18650.

Dopo questa trafila, mi collego al pensiero di altri utenti navigati, dove una classifica non ha senso se non per determinati modelli o familiarità col marchio, in relazione alle proprie esigenze,posso quindi dire che apprezzo:

SureFire, pur con i limiti già descritti di tipologia di alimentazione e disponibilità di livelli, ma sono torce robuste semplici ed affidabili, molto costose e dal non ottimale rapporto qualità-prezzo, ma che mi piace sapere nella mia collezione.

Eagletac che mi ha sempre stupito per la cura con cui vengono selezionate le tinte dei led, l'affidabilità da me riscontrata nei miei diversi esemplari, e soprattutto la facilità con cui è possibile sostituire il led con uno a me più congeniale.
Non ultimo la possibilità su alcuni modelli di installare drop-in proprietari con spettri di emissione particolari, da quelli colorati a diverse tipologie di UV ed IR

Armytek e Zebra per la qualità delle frontali, la disponibilità di led con tinta warm o addirittura high CRI, la numerosa disponibilità di livelli, ma non sapendo scegliere ne ho diverse sia di un marchio che dell'altro.

Trunite con l'intramontabile Catapult V3, che più che una torcia considero un oggetto da difesa, data la forma, le dimensioni e la mole, attualmente in configurazione con prolunga per 3 CR123, alimentata da due 18500 IMR, la trovo particolarmente bilanciata, a discapito dell'autonomia; anche qui con installato un bel XM-L2 high CRI (si, sono fanatico di questa tinta :14: );
mentre per altri modelli non noto caratteristiche di rilievo, interfaccia comune così come peso e dimensioni, buona però la possibilità di reperire varianti in acciaio come la T10S o tinanio come la T10t.

Menzione per
Inova con la sua X5uv (la migliore ultravioletto da me provata fin'ora),
Streamlight con la sua frontale Sidewinder compact 2

Vi sono poi tutti i marchi custom, a partire da Malkoff che ci ha deliziato non tanto con i suoi host e teste, compatibili con filettature SureFire, semplici e robusti, con un sistema ingegnoso per avere 2 livelli sulle teste MD2, quanto soprattutto per la cura e la raffinatezza dei suoi drop-in;
Veleno, la cui quantum appesa al collo è un incredibile connubio di potenza e portabilità;
DGD prodotto tutto italiano con una notevole cura costruttiva ed elevato livello collezionistico.

Ma già qui si sta parlando di fattori che poco hanno a che fare con il quesito iniziale.

Questo il mio modesto punto di vista, il parere di uno a cui le torce piace utilizzarle, tutte, nessuna esclusa, e se dovessero presentare i segni del tempo, vuol dire che mi hanno accompagnato in diverse avventure.

Avatar utente
romeo87
Messaggi: 1628
Iscritto il: 19/03/2014, 16:07
Località: Bellano(LC)

Re: R: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da romeo87 » 22/07/2015, 6:33

Secondo me, questa lista lista, potrebbe essere apparentemente utile, ma, se nasce con l'intenzione di consigliare come detto, ad un novellino, non serve a niente.
Questo perché,a seconda dell'utilizzo che se ne fa, serve un tipo di torcia diversa, e chiunque sul web, perde almeno un ora a cercare info sulle torce, non può non imbattersi nostra sezione "consigliarmi una torcia per" e fino ad oggi, non ho mai visto consigliare da nessuno una xxfire, quindi, l'inesperto acquirente comprerebbe sempre qualcosa di affidabile.
Poi, nella maggior parte dei casi, si parla per gusti,o statistica, ma scommetto (me compreso) che almeno il 90% degli iscritti,non ha mai smontato (giustamente) una fenix per il solo sfizio di analizzarne l'elettronica, ammesso, che si sappia distinguere i componenti,e pure li, bisognerebbe poi fare una classifica tra diodi, integrati, semiconduttori ecc ecc....quindi....

Avatar utente
P.P.
Messaggi: 19696
Iscritto il: 15/12/2011, 18:05

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da P.P. » 22/07/2015, 9:50


C
ari amici, concordo con voi che come un vestito o come un auto... ognuno ha il SUO
vestito e la SUA auto perché entrambi hanno caratteristiche - alla fine - congeniali
e appropriate
alla sua anima, al senso dell'uso che una torcia dà : se a Freddy Mercury
piace una torcia da tiro magari Bob Marley sceglie una da diffusione, sorridendo un pò sul
tema e volendo stemperare il discorso. Altresì quanto da me scritto è in parte vero ed in
parte è una ca**ta pazzesca perchè è riferita solo ad impressioni / gusti personali ed alle
torce che ho visto e provato... minima parte su tutte.
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...

Avatar utente
gexil
Messaggi: 4284
Iscritto il: 18/01/2012, 15:51

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da gexil » 22/07/2015, 10:00

alla fine sarebbe più conveniente stilare una lista delle torce da NON comprare ma per qualità veramente scadente, non certo dettata da un caso singolo o dal rapporto qualità/prezzo elevato o dai soli due livelli di intensità di luce, o dalla scarsa resistenza del rivestimento esterno...
per il resto in linea di massima siamo a livelli per tutte medio alti
senza il buio non esisteremmo....

Avatar utente
P.P.
Messaggi: 19696
Iscritto il: 15/12/2011, 18:05

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da P.P. » 22/07/2015, 10:12

gexil ha scritto:alla fine sarebbe più conveniente stilare una lista delle torce da NON comprare ma per qualità veramente scadente
:arrow: http://www.cpfitaliaforum.it/phpbb/view ... are#p22943
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...

Torch65
Messaggi: 4365
Iscritto il: 24/02/2011, 15:00

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da Torch65 » 22/07/2015, 12:15

gexil ha scritto:alla fine sarebbe più conveniente stilare una lista delle torce da NON comprare ma per qualità veramente scadente, non certo dettata da un caso singolo o dal rapporto qualità/prezzo elevato o dai soli due livelli di intensità di luce, o dalla scarsa resistenza del rivestimento esterno...
per il resto in linea di massima siamo a livelli per tutte medio alti
Concordo in pieno. Altrimenti la discussione sarebbe sempre votata alla soggettività. Io posso preferire Fenix più tosto che Olight, Nitecore più di Thrunite ma alla fine si tratta comunque di torce ben progettate.

Riguardo le Caccafire sottolineerei un altro aspetto, LA SICUREZZA. Alcune Caccafire 2xAA, 3xAAA se pur schifose sono innocue, invece con una Caccafire alimentata con le Li-Ion si rischia di farsi male. Ricordiamoci che spesso queste torce vengono vendute complete di batterie e carichino. :facepalm:

Avatar utente
gexil
Messaggi: 4284
Iscritto il: 18/01/2012, 15:51

Re: Top 15 Marche di Torce

Messaggio da gexil » 22/07/2015, 18:47

P.P. ha scritto:
gexil ha scritto:alla fine sarebbe più conveniente stilare una lista delle torce da NON comprare ma per qualità veramente scadente
:arrow: http://www.cpfitaliaforum.it/phpbb/view ... are#p22943
Torch65 ha scritto:...

Riguardo le Caccafire sottolineerei un altro aspetto, LA SICUREZZA. Alcune Caccafire 2xAA, 3xAAA se pur schifose sono innocue, invece con una Caccafire alimentata con le Li-Ion si rischia di farsi male. Ricordiamoci che spesso queste torce vengono vendute complete di batterie e carichino. :facepalm:
:ok:
senza il buio non esisteremmo....

Rispondi