Nitecore EDC33, riflessioni personali

Parliamo qui di torce Inc e Led
Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1852
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da AlVescu » 02/01/2024, 14:12

Andiamo male!

Immagine

La torcia si è scaricata in modalità Mid, e quando si è spenta l'ho riaccesa al livello Low (pausa, ovviamente) una manciata di volte.
Questo ieri sera.
Stamattina ho ripetuto alcune volte l'ultima parte, poi mi sono stufato, l'ho fatta riposare e ricaricare.
Leggo una capacità di 3200 mAh, ma ovviamente il dato rappresenta la corrente transitata, non quella accumulata.
La tensione e la corrente, escludendo la fase finale, oscillavano di poco intorno ai 4,8 V la prima e 1,90 A la seconda.
L'effetto Joule, in effetti, non si è nascosto, tanto che a mio parere, assieme a quanto già detto, calcolare almeno il 20% di dispersione significa essere prudenti.
Il che mi induce a considerare che:

- La batteria non è quella vogliono farci credere.
- Essendo solo la terza ricarica, la chimica deve ancora maturare (questa è una boiata, non ho mai riscontrato un divario così esagerato).
- Il mio tester ha fallito. Non è un articolo professionale ma una cinesata che va abbastanza bene, però non quanto vorrei.
- L'elettronica della torcia ha impedito alla batteria di scaricarsi (quasi) completamente nonostante i miei sforzi.

Qualcuno vuole aggiungere altre ipotesi?

L'ultimo punto mi porta ad una riflessione: con la EDC33, anche dopo la maturazione della chimica non avrò mai più 3000 mAh fruibili se l'Atorch UD18-L dice il vero.

Vabbè, nei prossimi giorni proverò con altri strumenti.

Ah, dimenticavo: niente funzione power bank.

Avatar utente
Argo
Messaggi: 553
Iscritto il: 17/01/2013, 15:01

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da Argo » 02/01/2024, 14:28

il valore mi sembra basso...

ma sopratutto, perchè hanno una batteria 18650 da 4000 mAh e non è possibile acquistarla nello store online?
io vedo solo 18650 da 2300 a 3600mAh.

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 3421
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da Steve1960 » 02/01/2024, 14:37

AlVescu ha scritto:
02/01/2024, 14:12
- L'elettronica della torcia ha impedito alla batteria di scaricarsi (quasi) completamente nonostante i miei sforzi.

Qualcuno vuole aggiungere altre ipotesi?
Quella citata, oltre quella che magari il circuito di ricarica ferma la carica su valori molto prudenziali, per esempio i fatidici 4,15 Volt, più volte misurati al termine di cariche effettuate all'interno di torce dotate di carica interna, che però permettevano di "cacciare" fuori la cella, sono le ipotesi più accreditabili. :14:

Comunque alla luce di cui sopra, non è un "dataccio" i 3200 mAh "assorbiti", se ciò avviene in un ambito "prudenziale" di gestione interna della ricarica, certo non fa gridare al miracolo, comunque fossero anche "solamente" 3000 mAh "effettivi", sono sempre una quantità consistente di corrente su cui contare, in ogni caso, la questione nel caso specifico, è stata affrontata in un modo più preciso del solito viste le aspettative, magari se si effettua la stessa prova, su celle che si ritengono al di sopra di ogni sospetto, potrebbero venir fuori risultati altrettanto "interessanti". :14:

E buon anno anche a te. :ok:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 3421
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da Steve1960 » 02/01/2024, 14:53

Argo ha scritto:
02/01/2024, 14:28
perchè hanno una batteria 18650 da 4000 mAh e non è possibile acquistarla nello store online?
io vedo solo 18650 da 2300 a 3600mAh.
Allora partendo dal presupposto, che Nitecore non produce celle, ma le compra dai produttori e poi aggiunge in alcuni casi il pcb e poi le riwrappa, la spiegazione "addotta" è quella, vado a braccio perché non mi va di andare a rileggere il "papiello", che nei suoi famosi "laboratori" segreti non ricordo se in collaborazione con qualche produttore o proprio lei ha "realizzato" questa cella particolare, a parte la favoletta, ci sono alcune considerazioni da fare, essendo una novità non l'ha prodotta in grossi quantitativi, quindi per adesso la inseriscono solo nelle torce e/o non essendo ancora "brevettata" non la vende stand alone, per paura che gli copino la tecnologia, avendo queste celle in qualche modo le deve utilizzare, quale sistema migliore di metterle in una torcia e renderle inaccessibili ai più, soluzione un po' arzigogolata, anche perché se un utente finale non ha nessun interesse a "sbudellare" una torcia, gli eventuali concorrenti ad aprire la torcia con un frullino impiegano un attimo, ci vuole più tempo a pensarlo che a farlo, staremo a vedere, comunque sia è una questione interessante, almeno "riaccende" un po' il gossip nel mondo delle torce, che ultimamente stava diventando noiosetto anzi che no... :stralol: :stralol: :stralol:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1852
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da AlVescu » 12/01/2024, 22:54

Dunque: sembra che Vapcell produca o commercializzi già dall'estate 2023 una 18650 flat e una button top con PCB, entrambe capaci di accumulare 4000 mAh e rilasciarli al ritmo di 10 A continui.
C'è chi sostiene che siano commercializzate e che il vero produttore sia LG, stessa cosa per la Vapcell F60.

Strano che si faccia fatica ad averne notizia.

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1852
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da AlVescu » 12/01/2024, 23:04

Vedo ora che per tutte tre, tra le specifiche si legge "End-of-discharge Voltage: 2.50V" :roll:

Avatar utente
Clipper
Messaggi: 131
Iscritto il: 23/07/2021, 13:48

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da Clipper » 12/02/2024, 16:09

AlVescu ha scritto:
29/12/2023, 10:05

Immagine

Un leggero OT; mi potresti dire quale app hai usato per avere questo grafico?
(Sperando che si tratti di utilizzo del solo smartphone e non di apparecchiature extra)

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1852
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da AlVescu » 12/02/2024, 17:46

Arduino Science Journal.
Sfrutta i sensori del telefonino per misurare: luce ambientale (lux), intensità del suono (dB), tonalità (Hz), Accelerometro lineare, X, Y, Z, bussola, magnetometro ...
Con o senza cicalino (a volte fastidioso)
Se lo smartphone lo consente, si possono usare anche sensori esterni.

Avatar utente
Clipper
Messaggi: 131
Iscritto il: 23/07/2021, 13:48

Re: Nitecore EDC33, riflessioni personali

Messaggio da Clipper » 12/02/2024, 17:57

Grazie. :D

Rispondi