Torce per escursione

Serve un consiglio per un nuovo acquisto? Chiedete qui. Nella sezione shop on line per vedere la lista dei rivenditori convenzionati
Avatar utente
Gott
Messaggi: 254
Iscritto il: 02/08/2020, 8:46
Località: Varallo (VC)

Re: Torce per escursione

Messaggio da Gott » 12/09/2021, 14:27

My two cents:
Per escursioni io abbino sempre due di queste tre:
Fulton MX-991/U modificata a Led
Sofirn IF25A
Sofirn SP40

E mi ci trovo sempre da dio!
L'arsenale: Fenix RC09 & TK15,
Sofirn IF25, IF25A, SP31 2.0, SC31 pro, SP40, BLF LT1,
Wuben C3,
un bancale di Fulton MX-991/U ultramodificate...
Più qualche dozzina di cinesate anonime ed economiche per giocare al chirurgo :P

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1290
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: Torce per escursione

Messaggio da AlVescu » 12/09/2021, 14:42

Queste sono immagini che ho pubblicato alcune settimane fa.

Immagine
Immagine

Nel frattempo si è aggiunta una Armitek Elf C1 simile alla Tiara C1 Pro (l'ultima a destra), solo leggermente più corta per via del sistema di ricarica USB e non magnetico.

Le angolari sono più versatili delle frontali per le ragioni che ho già spiegato, e in più le puoi tenere anche in mano come una lineare, anche se è un po' più scomoda per illuminare il cammino.
Lo svantaggio è che, in testa, il proiettore non si trova esattamente al centro della fronte e che di solito non dispongono di LED ausiliari (tipo flood, rosso ...).
A mio parere il primo punto ha (pochissima) importanza solo se usi la torcia per illuminare l'oggetto che stai manipolando a distanza di braccia, e non ne ha proprio se ti serve per vedere la strada davanti a te, anche nelle immediate vicinanze. Il secondo punto è molto controverso. Per me, se hai la possibilità di impostare livelli adeguati col LED principale o unico, eventuali altre sorgenti luminose incluse nella torcia diventano poco significative.

La prima a sinistra è una Olight Perun 2, un abbinamento perfetto con la tua Seeker 2.
Eccellente in tutto, ma un po' pesante e a tinta fredda.

Le 3 Armitek (compresa quindi quella latitante) sono torce piuttosto raffinate: le devi amare. Le mie sono tutte a luce calda/naturale. Quella più alta, una Wizard WR, anche se non si direbbe ha 2 LED bianchi e due rossi.

La Astrolux HL01 (terza) e la Sofirn SP40 (quinta) le vedi in versione 18350. Hanno cioè il tubo centrale e la batteria di dimensioni ridotte. Arrivano però fornite anche di tubo lungo per batteria 18650. Significa una capacità in termini di mAh circa 3 volte superiore.

La quarta, una Lumintop HL3A, è una tri led (sempre luce calda che adoro, ma c'è anche in altre tonalità) e, contrariamente a quel che sembra, adotta una capiente batteria 18650. Il trucco è che, a differenza delle altre, la batteria corre anche dietro il gruppo ottico. In più è super programmabile, adottando il firmware Anduril.

Lascerei perdere la Astrolux, mentre posso tranquillamente consigliarti tutte le altre, ricordandoti però che le due Armitek più piccole hanno una batteria poco capiente. Problema facilmente risolvibile.

Hanno tutte il tailcap magnetico, quindi si appendono piuttosto saldamente in orizzontale o a testa in giù.

Dai un'occhiata alle varie caratteristiche, poi, se vuoi, fatti sentire.

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1290
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: Torce per escursione

Messaggio da AlVescu » 12/09/2021, 18:11

Gott ha scritto:
12/09/2021, 14:27
My two cents:
....ecco, io invece a volte esordisco con "I'm going to spend a penny" ma, come immaginerai, il più delle volte lo sguardo dell'interlocutore rimane spento fino a che non infilo la direzione giusta. :lol:

Marok
Messaggi: 11
Iscritto il: 27/08/2021, 9:24

Re: Torce per escursione

Messaggio da Marok » 13/09/2021, 11:20

Grazie mille a tutti, adesso ho parecchio da studiare :asd:

abreyu1
Messaggi: 233
Iscritto il: 25/10/2016, 14:33

Re: Torce per escursione

Messaggio da abreyu1 » 14/09/2021, 9:33

AlVescu ha scritto:
12/09/2021, 14:42
...
qauante di quelle elencate possono funzionare con batterie non ricaricabili o comunque che possano restare per mesi inutilizzate?

Marok
Messaggi: 11
Iscritto il: 27/08/2021, 9:24

Re: Torce per escursione

Messaggio da Marok » 14/09/2021, 9:49

Credo che la scelta si sia ridotta tra la Perun 2 e la Sofrin SP40. Sulla Perun 2 dice che la batteria è una 21700 da 4000mAh, ma sul sito Olight trovo solo la stessa batteria da 5000mAh che poi è la stessa della Seeker 2. Il fatto di avere due batterie che posso usare in entrambe le torce devo dire che mi attira, ma non capisco se sia la stessa o meno e in ogni caso se siano intercambiabili.
Anche il peso un pò mi spaventa, mi potresti dire quanto pesano entrambe con batteria inserita (la sp40 con la batteria maggiorata se ce l'hai) :god:
Come prezzo è fuori budget per cui sarei più propenso alla Sofrin... Per il momento non ho fretta per cui aspetto e vedo se riesco a trovare una super offerta come ho fatto per la Seeker 2.

abreyu1 ha scritto:
14/09/2021, 9:33
AlVescu ha scritto:
12/09/2021, 14:42
...
qauante di quelle elencate possono funzionare con batterie non ricaricabili o comunque che possano restare per mesi inutilizzate?
Credo che nessuna di quelle elencate possano essere usate con batterie ricaricabili. Se hai in programma di non usarle per molto tempo, la batteria andrebbbe prima fatta scaricare circa alla metà, rimossa e lasciata in un luogo fresco e sciutto (per conservarla al top alcuni dicono frigorifero o addirittura congelatore).

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1290
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: Torce per escursione

Messaggio da AlVescu » 14/09/2021, 11:09

Marok ha scritto:
14/09/2021, 9:49
Trovi la Perun 2 da Neal ad un prezzo ragionevole.
Dal momento che è una di quelle che accetta il coupon ND25F, paghi la versione black oppure orange € 57,10 più varie ed eventuali.
La batteria è perfettamente intercambiabile. A differenza della M2R Pro warrior, in entrambi i casi va orientata col negativo verso la testa e il doppio polo verso il tailcap. Se sbagli semplicemente non si accende, ma non ricaricare.

A seguire alcune immagini fatte al volo col cellulare, scadenti e/o sfocate, ma non è ciò che ti interessa.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Questa è la peggiore. Non si può improvvisare questo tipo di scatto, per cui non guardare alla luminosità o alla geometria del fascio. Osserva principalmente gli angoli in alto per avere un'idea della diversa temperatura di colore.

Immagine
Ultima modifica di AlVescu il 14/09/2021, 14:26, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 1290
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: Torce per escursione

Messaggio da AlVescu » 14/09/2021, 11:17

abreyu1 ha scritto:
14/09/2021, 9:33
qauante di quelle elencate possono funzionare con batterie non ricaricabili o comunque che possano restare per mesi inutilizzate?
Come ha anticipato Marok, funzionano esclusivamente con Li-ion da 3,6V, batterie che sicuramente conosci bene. :anim_32:

abreyu1
Messaggi: 233
Iscritto il: 25/10/2016, 14:33

Re: Torce per escursione

Messaggio da abreyu1 » 14/09/2021, 14:33

AlVescu ha scritto:
14/09/2021, 11:17
Come ha anticipato Marok, funzionano esclusivamente con Li-ion da 3,6V, batterie che sicuramente conosci bene. :anim_32:
- Nel kit di sopravvivenza (quindi inutilizzata per lunghi periodi)
Inutilizzata per lunghi periodi per questo vorrei batterie AAA/AA
eviterei di lasciare delle li-ion inattive per un lungo periodo. Le celle se non utilizzate vanno tenute a metà carica per preservare la cella e necessitano di attenzioni maggiori anche solo in fase di stoccaggio. Le proposte son validissime come prestazioni ma discutibili lato accumulatore. Discorso diverso se si ha la possibilità di eseguire saltuariamente una manutenzione minima...

abreyu1
Messaggi: 233
Iscritto il: 25/10/2016, 14:33

Re: Torce per escursione

Messaggio da abreyu1 » 14/09/2021, 14:35

Marok ha scritto:
14/09/2021, 9:49
Credo che nessuna di quelle elencate possano essere usate con batterie ricaricabili. Se hai in programma di non usarle per molto tempo, la batteria andrebbbe prima fatta scaricare circa alla metà, rimossa e lasciata in un luogo fresco e sciutto (per conservarla al top alcuni dicono frigorifero o addirittura congelatore).
si era quello che stavo cercando di evidenziare

Rispondi