consiglio prima torcia seria

Serve un consiglio per un nuovo acquisto? Chiedete qui. Nella sezione shop on line per vedere la lista dei rivenditori convenzionati
Rispondi
rino
Messaggi: 4
Iscritto il: 07/10/2019, 23:06

consiglio prima torcia seria

Messaggio da rino » 07/10/2019, 23:56

Buonasera, procederò all'acquisto di una prima torcia seria, non ho esperienza salvo torce economiche da supermarket.
Scrivo in premessa le mie esigenze: mi serve per pattugliare proprietà intorno casa di campagna in zona boschiva vicino al lago, perlopiù in totale assenza di illuminazione artificiale. La casa è su un leggero rialzo in terreno rettangolare 150 mt x 50 circa. Sul fronte ho circa 100 mt, poi 50 mt di canneto/riva e lo specchio d'acqua del lago che prosegue per almeno 2 km. Potrebbe servirmi un fascio più largo per la proprietà, poi potrei "divertirmi" a puntare obbiettivi su riva ed acqua per parecchi metri.

ringrazio anticipatamenyte chi volesse consigliare
Ultima modifica di rino il 15/10/2019, 23:58, modificato 1 volta in totale.

rino
Messaggi: 4
Iscritto il: 07/10/2019, 23:06

Re: consiglio prima torcia seria

Messaggio da rino » 09/10/2019, 12:21

:ipx0: :blink7: :quadrone:
Qualcuno mi da un idea?
:scimmia:

sergiozh
Messaggi: 57
Iscritto il: 02/09/2019, 9:22

Re: consiglio prima torcia seria

Messaggio da sergiozh » 09/10/2019, 14:40

Io ti direi di guardare le torce della marca ArmyTek per vedere se ti piacciono. Importante: esistono in due varianti per il colore della luce e cerca delle recensioni del web per vedere come e' il colore della loro luce nelle due versioni e capire se va bene per te.

rino
Messaggi: 4
Iscritto il: 07/10/2019, 23:06

Re: consiglio prima torcia seria

Messaggio da rino » 15/10/2019, 23:57

1) Come preferisci prendere la torcia?


- La comprerò online, quindi nessun problema.

2) Budget: sembra una domanda semplice, ma aspetta di rispondere alle altre domande!


- Meno di 300€.



3) Formato:

- Una torcia


4) Dimensioni della torcia:


- Every Day Carry media (10-18 cm)
- Da portare nel fodero

5) Fonte luminosa:


- Non so

6) Produttore:

- Vorrei una torcia da un produttore normale che sia già pronta tirandola fuori dalla scatola


7) Che tipo di batteria vorresti usare?


- Non so/mi servono ulteriori informazioni!

7a) Se hai scelto le batterie ricaricabili

- Vorrei una torcia che si ricarica direttamente sul muro (cioè che ha proprio una spina).
- Vorrei una torcia a cui attaccare una spina proprietaria (cioè ha un caricabatterie esterno).
- Vorrei una torcia da mettere nel suo caricabatterie (cioè la metti in un supporto che carica la torcia)
- Vorrei usare un caricabatterie normale (cioè devi togliere le batterie dalla torcia e metterle nel caricabatterie).

8) Quanta luce "vera" (OTF) ti serve? Valuta bene il suo uso, 100 lumens per leggere sono troppi!


- Per illuminare un intero campo da calcio, la strada dove abito, impressionare gli amici (300-700 lumens)
- Ogni volta che accendo la torcia devo ridere da quanta luce fa (più di 800 lumens)

NOTA SPECIALE categoria livello Turbo: ci sono varie torce che sparano un sacco di luce per un periodo di tempo limitato (di solito 5-10 minuti o meno) e poi scalano a un livello inferiore per evitare surricaldamenti. Pensaci e decidi se è accettabile come compromesso

9) Throw oppure flood? Flood per una area vasta ma vicino, throw per oggetti lontani:


- Fascio throw ampio: deve esserci uno spot bello luminoso e uno spill importante, per poter illuminare anche nei dintorni. Spesso sono richieste potenze non indifferenti.

per concentrare il fascio e ottenere un buon tiro, occorrono 2 fattori: led piccolo e parabola o ottica di grandi dimensioni. Attualmente i led con maggiore resa luminosa hanno una predisposizione piuttosto "flood", quindi per concentrarli servono parabole o ottiche di grandi dimensioni. Ne esistono moltissime di torce con queste caratteristiche, tuttavia è impossibile avere una torcia da "tiro" in dimensioni molto molto ridotte.
Ancora, per generare un fascio "throw ampio", in genere si utilizzano soluzioni multiled (quindi al posto di 1 led e 1 riflettore grande che lo concentra bene, si hanno 2-3-4 led con 2-3-4 riflettorini che li concentrano meno efficaciemente) che raggiungono il tiro solo per "potenza e output" e non per geometria di fascio.

9a) Distanza: a che distanza sono i tuoi obiettivi? Nota bene: tieni presente che maggiore è la distanza che è da coprire, più ci vuole potenza e una testa della torcia grande. Una torcia da brevi distanze (0-30 metri) invece può avere dimensioni contenute. Una torcia con fascio throw ampio necessita, oltre alla testa di grandi dimensioni con output particolarmente elevato, di numerose batterie (che contribuiscono al globale aumento della dimensione della torcia e della autonomia).

- 50-150 metri (abito in aperta campagna con ampi spazi)
- più di 150 metri (o sei su un elicottero o vuoi fare il figo per impressionare la donzella) (o devi realmente illuminare la montagna vicina)

10) Che tinta preferisci?

- Non so/Non conosco la differenza, consigliatemi in base alle mie esigenze

11) Autonomia. Non quella dichiarata dal produttore, ma quella realmente utilizzabile con batterie nuove o cariche al livello massimo.

- Fino a 30 minuti (magari la più potente [e piccola] torcia per breve tempo)

12) Uso/robustezza. Qui più che mai conta il budget

- Leggermente importante (per portare il cane in giro)


13) Interruttore e posizione (puoi scegliere più di una risposta)


- Non lo so
-

14) Interfaccia di uso (UI) e selezione dei modi (possibili risposte multiple)


- Non so

15) Materiale e rivestimento:


- Non lo so


16) Resistenza all'acqua:


- IPX7 (impermeabile fino a 1 metro per 30 minuti)
- IPX8 (impermeabile oltre a 1 metro per 4 ore)

17) Dove terrai la torcia?

- A casa (quindi in un ambiente stabile e uniforme)


18) Richieste speciali, extra, o qualsiasi cosa che non è stato già detto!

- utilizzo il più semplice possibile

Rispondi