Consiglio torcia per lavorare.

Serve un consiglio per un nuovo acquisto? Chiedete qui. Nella sezione shop on line per vedere la lista dei rivenditori convenzionati
Rispondi
miguel
Messaggi: 17
Iscritto il: 06/08/2015, 16:53

Consiglio torcia per lavorare.

Messaggio da miguel » 19/11/2018, 21:29

Ciao a tutti come da titolo stò cercando una torcia da poter utilizzare per piccoli lavori all'aperto, ho visto soltanto la serie CL di Fenix che mi sembrerebbero adatte. Se avete qualche suggerimento su quale modello scegliere ve ne sarei grato.

P.S.
Ho una TK35ue ed un altra Fenix da portachiavi e ne sono veramente soddisfatto, ciò non toglie che valuti anche altre marche...

Avatar utente
Giuseppe Cree
Messaggi: 1050
Iscritto il: 01/01/2013, 5:34

Re: Consiglio torcia per lavorare.

Messaggio da Giuseppe Cree » 20/11/2018, 0:53

le lanterne? non sarebbe meglio una frontale flood?

elucefu
Messaggi: 84
Iscritto il: 28/10/2016, 11:49

Re: Consiglio torcia per lavorare.

Messaggio da elucefu » 20/11/2018, 9:17

Se ti può andar bene una frontale, io mi trovo molto bene con la Olight HS2, 2 led per doppio fascio, attivabili insieme o separatamente, davvero piccola e leggera, sulla testa non si sente, nonostante l’accumulatore.

miguel
Messaggi: 17
Iscritto il: 06/08/2015, 16:53

Re: Consiglio torcia per lavorare.

Messaggio da miguel » 20/11/2018, 18:06

Grazie per le risposte, preferirei però quelle a lanterna. Non so quanto sia comodo tenere sulla testa quelle torce che mi avete consigliato e poi mi interessa luce diffusa.
Oltre alla serie CL di Fenix quali altre marche e modelli di torce/lanterne dovrei tenere in considerazione?
Grazie tante !

few218
Messaggi: 4458
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: Consiglio torcia per lavorare.

Messaggio da few218 » 22/11/2018, 8:08

Ma parte della luce della lanterna, per forza di cose, ti finisce in viso. Una frontale angolare non è obbligatorio indossarla, la puoi anche calamitare su superfici metalliche. Alcune di esse hanno una lente che le permette di fare luce diffusa e anzi, sono le più apprezzate.

Rispondi