quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Serve un consiglio per un nuovo acquisto? Chiedete qui. Nella sezione shop on line per vedere la lista dei rivenditori convenzionati
Avatar utente
start90a
Messaggi: 2992
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da start90a » 28/08/2017, 13:34

Steve non essere così categorico dai..definire la C8 un lumino da cimitero mi pare eccessivo. Parlo comunque con un minimo di cognizione visto le torce che ho in groppa: tra tutte la TN42 non mi fa dire che la predator sia un lumino; ne la X45 mi fa dire che la zebra sc63 sia un lumino..
Che sia più potente nulla da eccepire, però la sua dignità di signora torcia rimane.

panchinaro
Messaggi: 29
Iscritto il: 27/08/2017, 16:10

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da panchinaro » 28/08/2017, 13:36

azz spettacolare la ht35 ... sto uscendo di testa... non so quale prendere ora...
non riesco però a vedere nessuna recensione o video però... tra l altro ha anche lo zoom se non erro

Avatar utente
start90a
Messaggi: 2992
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da start90a » 28/08/2017, 13:42

La Ht35 è una zoom si, Tira moltissimo (anche se non ho ancora visto review che confermino il tiro) ma è anche più grande e pesante. Considera che devi aggiungere almeno 180 grammi di batterie (90 grammi ciascuna 26650 mentre 50 grammi pesano le 18650).
Infine prenditi del tempo per prendere coscienza di come usare delle celle Li-ion in serie, cercando la guida sulle batterie qui sul forum. È semplice farlo, ma senza cognizione di causa possono divenire pericolose.

panchinaro
Messaggi: 29
Iscritto il: 27/08/2017, 16:10

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da panchinaro » 28/08/2017, 13:51

cavolo.... adirittura pericolose?! io pensavo fossero come usare altre batterie ricaricabili... mamma mia... sono veramente zero in materia :oops:

...per il problema utilizzo ... bene o male in testa avrei sempre una black diamond storm per la visione di prossimità... e per il problema del peso non dovrebbe sussistere perche la trasporto dentro il borsone da pesca...

per l"uso e problematiche batterie c'è una discussione apposta immagino vero?!

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 2346
Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Località: Roma

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da Steve1960 » 28/08/2017, 13:59

start90a ha scritto:Steve non essere così categorico dai..definire la C8 un lumino da cimitero mi pare eccessivo.
Non ho scritto che "è" un lumino da cimitero, ma che a confronto della HaikeLite HT35 è un lumino da cimitero... :14:

Quando scrivo qualcosa è perché l'ho provata di persona, quindi avendo a disposizione più di una C8 xpl-hi, la Imalent DN35 e la HT35 NW, delle 3 quella che "tira" di più è la HT35, con tutti i limiti delle asferiche zoom, ma mi sembra di averlo scritto chiaramente di vedere come si comporta prima di acquistarla, in quanto molto "specialistica", in effetti però data la recente presentazione della HT35, in giro c'è poca letteratura in merito, di video per ora mi sembra proprio nessuno... :roll:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 2346
Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Località: Roma

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da Steve1960 » 28/08/2017, 14:10

panchinaro ha scritto:cavolo.... adirittura pericolose?
Le configurazioni in "serie" sono tutte potenzialmente "pericolose", anche le comuni NiMh, se trattate con "nonchalance" possono farti male, l'energia in "gioco" sulle LiIon è maggiore, quindi anche i rischi eventuali... :14:

Fortunatamente sia i costruttori delle Celle, che quelli che producono i charger e le torce, "silentemente", hanno introdotto alcuni "accorgimenti" di sicurezza, quindi per far scoppiare il "tutto", bisogna impegnarsi "seriamente", con un po' di buona di volontà e attenzione non si dovrebbero avere problemi... :ok:

Per quanto concerne i dispositivi di sicurezza della HT35 è esplicativa la slide qui sotto... ;)

Immagine
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

panchinaro
Messaggi: 29
Iscritto il: 27/08/2017, 16:10

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da panchinaro » 28/08/2017, 14:23

.... grazie mille a tutti ragazzi per le celeri risposte... credo che stasera mi prenderò la HT35 ... speriamo di non farla esplodere :facepalm:

delle buone batterie 26650 e caricabatterie (xtar sv2) per questa torcia? vedo che usate molto le panasonic... amazon italia?! cosa dite? o ebay?

Tensai LC26650 - Batteria ricaricabile Li-Ion 26650 3.7V (4500 mAh - 4700 mAh) https://www.amazon.it/dp/B00EV3Q9TI/ref ... PzbH47J8T4" onclick="window.open(this.href);return false;

Xtar SV2 2 alloggiamenti con batteria luxandlumen Box https://www.amazon.it/dp/B01F23CKES/ref ... PzbP5GECRE" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
start90a
Messaggi: 2992
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da start90a » 28/08/2017, 14:49

Steve: mi era chiaro che intendess in confronto..ma appunto ai miei occhi una torcia da 200 metri non sembra un lumino nemmeno in confronto alla tn42 (da 800 metri)..

La tensai è buona..non so se ci sia di meglio su amazon magari di marchi come Efest, Keeppower, Enercig ecc. Bene che non sei caduto nel tranello delle batterie con dati astronomicamente fantasiosi
Il charger ha proprio un buon prezzo.

panchinaro
Messaggi: 29
Iscritto il: 27/08/2017, 16:10

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da panchinaro » 28/08/2017, 15:00

bene bene ... ero tentato effettivamente alla c8 perchè a quanto pare è proprio un must nel forum però la ht35 essendo asferica e a zoom e con un buono sconto mi ha fatto ricadere la scelta su lei...

per le tipologie di pile e caricabatterie che ho linkato mi potete confermare quindi che possono andare bene per la ht35 vero?

Avatar utente
start90a
Messaggi: 2992
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: quale torcia da tiro abbastanza conomica?

Messaggio da start90a » 28/08/2017, 16:41

È da assicurarsi che le tensai riescano a fare contatto in serie, dalla foto sembra che il polo positivo sia proprio piatto, per cui non ne sono del tutto convinto.

Rispondi