Come costruire i Lanyards, consigli ad un inesperto...

Avatar utente
gintonik
Messaggi: 866
Iscritto il: 24/02/2011, 14:22
Località: Roma e/o Napoli

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da gintonik » 07/10/2011, 19:34

io il paracord l'ho preso da Thomas ma ci sono anche altri negozi (tra quelli convenzionati e non) che lo trattano
la qualità però non se se sia uguale...
La vie c'est fantastique pourquoi tu te la WinZip?
la mia collezione - my collection

Torch65
Messaggi: 4375
Iscritto il: 24/02/2011, 15:00

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da Torch65 » 08/10/2011, 14:44

gintonik ha scritto:io il paracord l'ho preso da Thomas ma ci sono anche altri negozi (tra quelli convenzionati e non) che lo trattano
la qualità però non se se sia uguale...
A me è arrivato quello di thebushcraftstore, è stivato in pratiche bustine e mi sembra più adatto ai lavoretti dove serve schiacciato, infatti questo volevo dirlo pure a biomeccanoide nel caso lo cerchi schiacciato.


Tornando ai lanyards ho imparato le trame più semplici, quello che non riesco a fare è la chiusura con accendino decente. Mi da fastidio vedere che si bruciacchia cambiando colore o peggio che si vede il bianco dei fili all'interno sciolto!

Avatar utente
gintonik
Messaggi: 866
Iscritto il: 24/02/2011, 14:22
Località: Roma e/o Napoli

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da gintonik » 09/10/2011, 1:37

schiacciato? :shock:
non ho ben capito come sia possibile schiacciarlo... il paracord è normalmente tondo

I FILI INTERNI VANNO RIMOSSI!!! (almeno per quei tipi di lanyard che faccio io...)
La vie c'est fantastique pourquoi tu te la WinZip?
la mia collezione - my collection

Avatar utente
Budda
Messaggi: 9805
Iscritto il: 24/02/2011, 22:25

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da Budda » 09/10/2011, 11:30

io li lascio sempre.
"Meno c'è, meno si rompe. Io sono un filosofo ultrafire" - "la miglior teoria è la pratica" Cit by AntoLed

Avatar utente
biomeccanoide
Messaggi: 594
Iscritto il: 08/06/2011, 0:20

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da biomeccanoide » 09/10/2011, 13:03

Torch65 ha scritto:A me è arrivato quello di thebushcraftstore, è stivato in pratiche bustine e mi sembra più adatto ai lavoretti dove serve schiacciato, infatti questo volevo dirlo pure a biomeccanoide nel caso lo cerchi schiacciato.
Grazie Torch; buono a sapersi visto che ho comperato spesso da questo negozio.
Torch65 ha scritto: Mi da fastidio vedere che si bruciacchia cambiando colore o peggio che si vede il bianco dei fili all'interno sciolto!
Per evitare che cambi colore devi dare solo un colpetto di accendino e non farlo bruciare troppo. Per il bianco invece c'è poco da fare.
Budda ha scritto:io li lascio sempre.
Anche io; ma per fare i lanyard più squadrati serve fare come dice gintonik.
Il fatto è che mi sembra di snaturarlo il paracord facendo così e preferisco lascialo.

Avatar utente
gintonik
Messaggi: 866
Iscritto il: 24/02/2011, 14:22
Località: Roma e/o Napoli

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da gintonik » 09/10/2011, 15:43

togliendo i fili bianchi interni viene molto meglio...
non sapendolo i primi li ho fatti col paracord integrale
il risultato visivo non è soddisfacente come con quello svuotato
poi questione di gusti...
La vie c'est fantastique pourquoi tu te la WinZip?
la mia collezione - my collection

Torch65
Messaggi: 4375
Iscritto il: 24/02/2011, 15:00

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da Torch65 » 10/10/2011, 12:06

biomeccanoide ha scritto:Grazie Torch; buono a sapersi visto che ho comperato spesso da questo negozio.
Budda ha scritto:io li lascio sempre.
Anche io; ma per fare i lanyard più squadrati serve fare come dice gintonik.
Il fatto è che mi sembra di snaturarlo il paracord facendo così e preferisco lascialo.
Confermo che è appiattito, è come se i 7 fili all'interno fossero già sistemati in un verso ordinato. E' ottimo, nulla a che vedere con il primo che ho preso che oltre ad essere perfettamente tondo è anche meno brillante nei colori. Il primo è il classico paracord da usare per le qualità di resistenza, infatti ha 8 fili all'interno.

gintonik ha scritto:togliendo i fili bianchi interni viene molto meglio...
non sapendolo i primi li ho fatti col paracord integrale
il risultato visivo non è soddisfacente come con quello svuotato
poi questione di gusti...
Ora posso dire che dipende dal paracord, sto realizzando quelli quadrati con il nuovo paracord (mantenendo i fili interni) e vengono benissimo, più corposi, poi dipende dai gusti.

Immagine

purtroppo devo ancora trovare il sistema per chiuderli in modo pulito.
Per ora sono arrivato alla conclusione che all'ultimo intreccio serve un poco di colla, l'attak flex gel è ottimo.
Per la bruciatura devo far in modo di tagliare i fili bianchi più all'interno in modo da sciogliere leggermente solo la guaina colorata.
Credo sia migliore l'accendino per le pipe, perchè l'annerimento viene provocato dalla fiamma viva. Queste ultime considerazioni sono ancora da sperimentare, è che sono un perfezionista ma alla fine riesco ad ottenere quello che voglio! (dov'è possibile)

Avatar utente
biomeccanoide
Messaggi: 594
Iscritto il: 08/06/2011, 0:20

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da biomeccanoide » 10/10/2011, 12:34

Torch65 ha scritto:Confermo che è appiattito, è come se i 7 fili all'interno fossero già sistemati in un verso ordinato.
Ottimo, lo acquisterò anche io. Grazie Torch
Torch65 ha scritto:purtroppo devo ancora trovare il sistema per chiuderli in modo pulito.
on line ho trovato questo:
Now for finishing up. Pull the remaining cords to tighten up the last knot and closely trim off one side of the excess cord.

Use the lighter to melt the end you just cut. I wait a couple of seconds then use my thumb to press the melted end so that it securely attaches to the surrounding cord. *Be very careful, you can get a nasty burn from the melted cord. You may use a the scissors or a knife to flatten out the melted end if you want to be on the safe side. Just make sure it's a good melt so it holds like a weld. You can now tighten up the other extra end and cut/melt and press it to finish up.

If you get a good melt it'll hold up under everyday use. If you want to untie the lanyard to use the cord, you can break the weld by hard twisting or use a pen to push it from the opposite side to break it. If you just want to avoid using a flame, you might try using a soldering iron or wood burning tool, or even a weatherproof/waterproof glue can be used instead. Or tie an overhand knot and work it close up to the last knot and then trim the excess. It won't look as neat, but it'll hold.

And another finishing option is to tuck the ends into/under the last couple of knots. You can use a pair of hemostats to pull the cord ends(one at a time as it's a tight fit) up under the knots, then trim any excess and tuck to hide the cord ends.
Potresti provare ad arroventare la testa di un chiodo (tenendolo con le pinze) ed ha schiacciare la parte che vuoi saldare per evitare la bruciatura. Se usi un chiodo con la testa zigrinata ottieni il motivo ondulato delle prime foto.

Avatar utente
Mauro
Messaggi: 42
Iscritto il: 27/02/2011, 13:19

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da Mauro » 10/10/2011, 15:30

oppure il saldatore a stagno con un puntale personalizzato.......

Torch65
Messaggi: 4375
Iscritto il: 24/02/2011, 15:00

Re: Come costruire i Lanyards, consigli ad un'inesperto...

Messaggio da Torch65 » 13/10/2011, 13:00

Riguardo alla saldatura devo prendere un'accendino di quelli tipo fiamma ossidrica. Per il momento ho trovato un piccolo trucco, tiro leggermete i fili interni e li taglio in modo che la guaina sia più sporgente e quando si scioglie sigilla il tutto senza far vedere i fili bianchi sciolti. Almeno così il colore resta omogeneo.

Oggi mi è arrivata una bustina con 100 teschi di plastica bianchi (foto)

Immagine

purtroppo mi sembra impossibile farci entrare i due capi ripiegati della sommità dei lanyards. Ad occhio al massimo ci faccio passare un solo filo... esiste qualche sistema o cosa? E pure in rete vedo che gli stessi stanno sulla sommità dei lanyards con i due fili all'interno senza problemi!??!?

Rispondi