Acebeam K40M MT-G2 - by Mefistofele86

Qui trovate le recensioni degli utenti
Rispondi
Avatar utente
mefistofele86
Messaggi: 1531
Iscritto il: 26/02/2011, 11:53

Acebeam K40M MT-G2 - by Mefistofele86

Messaggio da mefistofele86 » 17/10/2014, 18:48

Acebeam K40M fornita da Acebeam

Acebeam, prima conosciuta come Supbeam, è nota soprattutto per i suoi modelli più grossi tra cui la K40M dotata di un potentissimo led Cree MT-G2 Q0.

Immagine

Vediamo le specifiche del produttore
-LED Cree MT-G2 q0;
-Luminosità massima di 3000 lumens utilizzando batterie 3x18650;
-Voltaggio di funzionamento 4-13V;
-Lunghezza 186mm, diametro testa 76,2mm;
-Peso senza batterie 451,5g;
-Costruita in alluminio di tipo aeronautico;
-Anodizzazione di tipo HAIII;
-Lente temperata ultra trasparente con trattamento antiriflesso;
-Modalità strobo per uso tattico e d'emergenza;
-Riflettore liscio;
-Porta batterie dotato di protezione meccanica contro l'inversione di polarità;
-Controllo intelligente della temperatura.

Immagine

Immagine

La Acebeam K40M viene venduta in una valigetta di discreta fattura che custodisce la torcia e gli accessori presenti ovvero una custodia, 2 o-ring e un pulsante di ricambio ed infine un laccetto. La custodia è di buona qualità mentre il laccetto lo trovo inadeguato a sostenere gli oltre 600grammi della torcia. Nella valigetta ci sono anche tre pratiche fessure atte ad accogliere le 3 batterie necessarie per la torcia.
La K40M è una torcia di dimensioni medio-grandi ed è anche piuttosto pesante. La configurazione con le 3 batterie affiancate risulta perfetta per contenere la lunghezza e la torcia risulta più compatta ed equilibrata nel design che ritengo più gradevole rispetto alle lunghissime e sottili torce 2x18650.


COSTRUZIONE

Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine

La torcia si compone di 3 parti principali ovvero testa, corpo e tailcap. Il mio esemplare ha il tailcap incollato al corpo mentre il bezel è tranquillamente svitabile.
L'anodizzazione è perfetta così come il lettering che è ben realizzato tranne che in corrispondenza dell'indicatore sull'anello selettore. La presa è salda grazie alla zigrinatura diffusa sul corpo ed al diametro generoso dello stesso.
Su una torcia così pesante avrei preferito una ghiera in acciaio a protezione della testa mentre la K40M è interamente in alluminio e quindi sarà maggiormente soggetta all'usura se continuamente appoggiata.
Il Led MT-G2 è davvero poderoso sia per potenza che per dimensioni e proprio per questo necessita di un riflettore generoso per esprimersi al meglio. Il riflettore di questa Acebeam è ampio, profondo e liscio anche se guardandolo controluce si nota che non è perfettamente liscio e quindi non riflette come uno specchio ma presenta un leggerissimo effetto OP.
Le alette di dissipazione sono sagomate in modo da non far rotolare la torcia quando viene appoggiata su un piano.
L'anello selettore scorre bene e per ognuna delle otto posizioni scatta in maniera decisa e udibile. Ci sono sei livelli di luminosità, il livello stand-by ed infine lo strobo. E' possibile ruotare il selettore con una sola mano ma rimane bene in posizione e difficilmente si cambierà livello per sbaglio.
Il corpo contiene un porta batterie di ottima fattura per le 3 celle 18650 e può essere inserito in entrambi i sensi. Supporta le batterie flat top e le mie keeppower da 2600mah ci stanno senza problemi (e sono batterie lunghette). Il produttore dichiara la presenza di una protezione contro l'inversione di polarità ma non sono sicuro cosa intenda.
Le filettature sono triangolari e massicce, adeguate al tipo di torcia e l'o-ring è ben dimensionato; manca giusto un filo di grasso.
Il pulsante posteriore è un forward clicky che consente l'accensione momentanea al livello selezionato in ghiera. Il tailcap non ha incavi per favorire l'azionamento del pulsante ma in compenso la torcia è molto stabile quando posizionata a candela.
Sono presenti due fori per un laccio quindi si può assicurare un laccio senza compromettere la capacità di tailstanding.
La qualità costruttiva e le finiture sono di alto livello, la K40M è una torcia ricca di sostanza proposta ad un prezzo aggressivo.

INTERFACCIA D'USO

L'interruttore posteriore è di tipo forward quindi permette l'accensione momentanea con una leggera pressione. La K40M dispone di 6 livelli di luminosità selezionabili tramite l'anello posto alla base della testa. Il livello più basso si trova all'estrema sinistra e ruotando in senso orario si passa agli altri 5 livelli più luminosi, poi si passa alla modalità standby ed infine alla modalità strobo per un totale di 8 posizioni.
L'anello selettore è senza dubbio il modo più rapido, semplice e intuitivo per cambiare il livello di luminosità e lo apprezzo molto nelle torce abbastanza grandi.
Fra i livelli 4-5-6 non c'è una differenza abissale in termini di luminosità ma l'autonomia cambia notevolmente quindi sarà soddisfatto chi necessità di grande potenza per molte ore (livello 4, 1150 lumens per 4,5ore).
Mi ha sorpreso la presenza del primo livello da 0,9 lumens che rende la K40M più versatile di altre grosse torce.
In generale ritengo azzeccata la scelta dei livelli.

OUTPUT
Potenza
Luce da vendere. Questo MT-G2 è uno dei led più potenti in circolazione e qui è spinto bene.
Il valore dichiarato viene raggiunto solo all'accensione ma la potenza rimane elevatissima fino alla completa scarica delle batterie.
Tinta
Il led MT-G2 ha una tinta neutral white (5000k) davvero gradevole. La corona ha una dominante giallo-verde apprezzabile a bassa luminosità ma già a livello 3 risulta difficile da notare. Spot e spill sono di un bianco che a mio parere rispetta appieno la dicitura “neutral white” ovvero di un bianco né caldo né freddo, fantastico.
Ritengo la tinta di questo mt-g2 molto migliore di quella dei led xm-l/xm-l2 cool white.
Fascio
Ottimo tiro unito a spill ampio e possente. Il riflettore è piuttosto ampio e profondo ma non mi aspettavo oltre 70000cd considerate le dimensioni del led e invece la K40M ha eccellenti capacità di tiro. Lo spot, intenso e definito, è circondato da una corona che degrada nello spill. Il fascio risulta pulito con gli unici artefatti presenti proprio nella corona e visibili solo contro una parete bianca.

MISURAZIONI

Utilizzo il ceiling bounce test per stimare l'autonomia e la potenza. In pratica punto la torcia al soffitto e registro il dato del luxometro. Per ogni test effettuo una grezza “calibrazione” usando torce il cui output mi sembra corrispondere alla realtà e ricavo una stima dei lumens prodotti.

Batterie usate: Keep power 2600mah

Ho misurato l'autonomia al livello 6 e 5 senza alcun tipo di raffreddamento.

Immagine

Livello 6: 54m34s
Livello 5:1h26m30s

Al livello 6 la torcia si spegne dopo 54minuti e 34 secondi ma poco dopo 51 minuti un triplo lampeggio mi ha avvisato dell'imminente scarica delle batterie. Prima dello spegnimento ho contato 9 sequenze di lampeggi (ogni 20-30secondi circa) ma curiosamente al livello 5 il test di è concluso con lo spegnimento immediato della torcia senza nessuna sequenza di lampeggi.
Al massimo, il calore si sviluppa velocemente e dopo pochi minuti la torcia è molto calda al punto da non riuscire a tenerla in mano alla fine del test.
Al livello 5 la situazione è meno estrema, la torcia diventa molto calda ma si riesce ad usare senza problemi.


Immagine

Lv1 -- (<1 lumen)
Lv2 39 lumens
Lv3 386 lumens
Lv4 1017 lumens
Lv5 1752 lumens
Lv6 2926 lumens

Potenza stimata
All'accensione
3010 lumens
Dopo 30 secondi
2926 lumens
Dopo 3 minuti
2634 lumens
Dopo 54 minuti al livello 6
2257 lumens

Lux misurati a 6m dopo 30secondi circa
1970lux che convertiti diventano
70920cd

BEAMSHOTS

Primo Set 32 metri dal garage (18mm f/3.5 0,6s ISO 400)

Controllo
Immagine

Livello 2 Livello 3
Immagine Immagine
Livello 4 Livello 5
Immagine Immagine

Livello 6
Immagine

Secondo Set 48 metri dal garage (18mm f/3.5 0,6s ISO 400)

Controllo
Immagine

Livello 2 Livello 3
Immagine Immagine
Livello 4 Livello 5
Immagine Immagine

Livello 6
Immagine

Terzo Set 66 metri dal garage (18mm f/3.5 0,6s ISO 400)

Controllo
Immagine

Livello 2 Livello 3
Immagine Immagine
Livello 4 Livello 5
Immagine Immagine

Livello 6
Immagine

CONCLUSIONI
PRO
-Fascio e tinta
Nessun compromesso. La grande potenza luminosa della torcia consente di avere gran tiro pur mantenendo uno spill possente e pieno.
-Form factor
La configurazione a 3 batterie affiancate limita la lunghezza ed il diametro del corpo rimane accettabile. Gestire 3000 lumens significa fare i conti con il calore. La K40M ha le dimensioni adatte a sostenere l'esuberanza del led mt-g2.
-Rapporto qualità/prezzo
Torcia ben costruita con ottimi materiali e buone finiture. Al prezzo a cui viene proposta (poco più di 100 euro) è davvero un ottimo acquisto, un must have.
-Interfaccia e versatilità
L'anello selettore è il sistema più intuitivo e semplice da utilizzare. Con 6 livelli da 0,9 a 3000 lumens non ho sentito la necessità di averne altri.
CONTRO
-Nulla di particolare
ALTRO
-Specifiche del costruttore
il foglietto illustrativo è poco chiaro in alcuni punti. Ad esempio si parla di un controllo termico di cui non ho trovato traccia.
-Accessori
Di discreta qualità, ho apprezzato la presenza di un fodero.

LINK DISCUSSIONE
:)

Rispondi