[Recensione] - Sofirn SP70 - XHP70.2 NW, 5500 lumen, 89kcd, 2x26650 - by Lock

Qui trovate le recensioni degli utenti
Rispondi
Avatar utente
lock
Messaggi: 1359
Iscritto il: 05/03/2015, 14:33

[Recensione] - Sofirn SP70 - XHP70.2 NW, 5500 lumen, 89kcd, 2x26650 - by Lock

Messaggio da lock » 08/11/2019, 8:10

Ciao a tutti…oggi vedremo la Sofirn SP70, una potente torcia da tiro Mono Led, alimentata con 2x26650 in serie ed in grado di erogare al Turbo ben 5500lm con oltre 89kcd ed un tiro di circa 680m. La torcia è possibile acquistarla su Aliexpress dallo store ufficiale Sofirn a seguente link!!!

Immagine

Immagine


Confezione e contenuto:
La Sofirn SP70 arriva in un grande scatolo di cartone rigido, anonimo e senza alcun richiamo al marchio o modello del prodotto. All’interno della confezione troviamo:
• La Torcia Sofirn SP70
• 2x O-ring di ricambio
• Gommina di ricambio per il side switch
• Charger a due canali + cavo Micro USB
• 2x 26650 5000mAh 25A
• 2x Tubo adattatore per batterie 18650
• 2x Anellini portachiavi in acciaio
• Cinghia per il trasporto
• Tactical Ring
• Manuale Utente

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Caratteristiche principali:
• Utilizza un LED XHP70.2 con durata 50.000 ore
• Output massimo fino a 5500 lm
• Massima intensità luminosa 89733cd
• Massima distanza 687m
• Working Voltage 5.6V - 8.4V
• Alimentazione: 2 x 26650 o 18650 litio
• Dimensioni: 250mm (lunghezza) x 90mm (diametro testa)
• Peso: 625g senza batterie (815g circa con 2x26650)
• Materiale corpo: lega di alluminio di alta qualità
• Lente: vetro minerale temperato
• IP68 impermeabile fino ad 2m di profondità per 30min
• Protezione contro l'inversione di polarità
• Memory Mode
• ATR: protezione contro il surriscaldamento
• Automatic stepdown: il Turbo passa automaticamente al livello High dopo 3 minuti dall'accensione o quando si superano i 60°
• Led di stato colorato sotto lo switch che funge anche da Locator
• Funzione Moonlight con output di solo 2 lm
• Max runtime fino a 955h (39 giorni)
• Ramping Mode: 2 – 5500 lm
• Resistenza all'impatto fino a 1m di altezza


Il corpo ed i materiali
La Sofirn SP70 è una grande e potente torcia da tiro, piuttosto voluminosa e pesante, con una testa di circa 9 cm di diametro ed una lunghezza totale intorno a 25cm.

Immagine

Immagine

Il fascio è direttivo, concentrato ma non troppo, con uno spot ampio e molto luminoso. Illuminare a 200-300m di distanza non è un problema.
Gli spessori sono abbondanti, in mano si ha una bella sensazione di robustezza. Il grip è buono anche con mani umide o bagnate. Buona la godronatura e l'anodizzazione che risulta perfetta su tutto il corpo.

Immagine

La Sofirn SP70 di certo non è una torcia piccola, ma in mano è comunque comoda, si impugna bene e non stanca eccessivamente se utilizzata per molto tempo. Lo switch laterale è molto comodo da utilizzare e semplice da individuare anche in totale oscurità.
Un po’ scomodo risulta invece l'attivazione dello switch in coda con una sola mano, visto che, impugnando la torcia ed azionando il pulsante con il pollice, il peso della torcia si fa sentire.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La parte ottica è formata da un led CREE XHP70.2 (4700-5300K), da una profonda parabola con finitura Orange Peel (buccia d'arancia) ed una lente temperata ultra trasparente in vetro minerale con trattamento antiriflesso.

Immagine

Immagine

Immagine

La SP70 è dotata di due switch, uno laterale elettronico in prossimità della testa ed uno meccanico in coda. Quest'ultimo, ricoperto da gomma nera puntinata funge da interruttore On-Off o per l’attivazione del Momentary-On.

Immagine

Immagine

Quello laterale, di colore bianco, abbastanza sporgente, permette di interagire con l'interfaccia nella variazione dei livelli di output e nel Ramping Mode. Al suo interno un piccolo LED di stato si illumina per mostrare info sullo stato di carica delle batterie e funge anche da Locator quando la torcia è in "Stanby Mode".

Immagine

Immagine

Immagine

Entrambi gli switch, alla pressione totale, emettono un “click” squillante.
Sulla testa sono presenti una serie di profonde alette di dissipazione, indispensabili per disperdere il calore quando si usa la torcia sui livelli alti.

Immagine

Immagine

Immagine

I filetti sono scorrevoli, ben lubrificati ed anodizzati, quindi è consentito il lock-out fisico dell’interfaccia. Un O-ring impedisce all’acqua di penetrare all’interno del vano batterie. Dal lato del tailcap i filetti sono leggermente più lunghi rispetto a quelli lato testa, quindi ne consegue che il tubo non è reversibile. L'anello tattico, pertanto, può essere installato solo dal lato del tailcap come in foto.

Immagine

Immagine

La torcia può essere suddivisa essenzialmente in tre parti: testa, vano batterie (corpo centrale) e tailcap

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La coda non è piatta ma permette comunque, con un po’ di attenzione, l’utilizzo della torcia in tailstanding. Sul tailcap sono presenti larghi fori per l'inserimento di laynard, paracod, piccoli moschettoni o per la cinghia da trasporto fornita in bundle nella confezione.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Al polo negativo, così come al polo positivo, abbiamo una doppia molla dorata di discreta sezione.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Comodo il tactical ring, estraibile all'occorrenza, migliora la presa e permette, grazie ai fori presenti, l'installazione di anellini portachiavi o laynard. Inoltre dona alla SP70 un design antirolling che impedisce alla torcia di rotolare quando viene poggiata su superfici leggermente inclinate.

Immagine

Immagine

L’alimentazione della Sofirn SP70 è affidata a due celle 26650 in configurazione 2s (in serie) ma in alternativa e grazie agli appositi riduttori forniti è anche possibile sfruttare 2x18650. In bundle con la torcia arriva anche un charger alimentabile tramite cavo Micro USB.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La torcia è dichiarata impermeabile secondo lo standard IP68, resistente allo sporco, alla polvere e sommergibile fino a due metri di profondità per 30 minuti. La resistenza all'impatto è garantita fino ad un massimo di 1m di altezza.

Nella confezione vi è inclusa anche una semplice cinghia per il trasporto che tramite i due piccoli moschettoni si collega alla torcia in prossimità della testa, sul tactical ring o sul tailcap. Per utilizzarla è necessario installare prima sulla torcia i due anellini portachiavi forniti in dotazione.

Immagine

Immagine

Immagine


Interfaccia Utente
L’interfaccia utente della Sofirn SP70 ha due modalità di utilizzo “Group” 1 (6 livelli + Beacon) e “Group 2” (Ramping).

Group 1: 6 modalità
• Mantenere pressato lo switch laterale per ciclare i livelli di luminosità: Eco-Low-Mid-High.
• Doppio click sul side switch per attivare il Turbo
• Da torcia accesa, Click singolo sul side switch per passare in modalità standby: la torcia si spegne ma il LED di stato sotto lo switch rimarrà illuminato di verde (funzione Locator). Con ulteriore click la torcia si accende all'ultimo livello precedentemente utilizzato.

Standby Status
• Cliccare e mantenere premuto lo switch per entrare nel livello Moon, cliccare ancora per passare in standby
• Doppio click per attivare il Turbo, ulteriore click per passare al livello precedentemente utilizzato
• quattro click rapidi per bloccare elettronicamente l'interfaccia: il led principale lampeggerà due volte e l'indicatore a LED rimarrà spento. Ulteriore quattro click rapidi per sbloccare l'interfaccia.
• Sei click rapidi per passare dalla Modalità “Group 1” alla modalità “Group 2”
• 8 click rapidi per attivare il Beacon che farà accendere il LED principale per 0.1s ogni 2 secondi

Group 2: Ramping
Pressare e tenere premuto lo switch laterale per attivare il Ramping in maniera ascendente o discendete. Il Ramping cambia direzione quando lo switch non viene pressato entro 1.5 secondi. Il Ramping quindi avrà la stessa direzione se lo switch viene pressato entro 1.5 secondi.
Il LED principale lampeggerà quando verrà raggiunto il livello Moon di 2 lumen o il Turbo da 5500 lumen.

Overheating Protection
La torcia produce un elevato calore quando è utilizzata nella modalità Turbo. Per ridurre il rischio potenziale di danneggiamenti del Led e delle parti elettroniche, la SP70 è configurata per passare dal Turbo al livello High con uno stepdown temporizzato che si attiva dopo 3 minuti dall'accensione.
Se si desidera il Turbo è sempre richiamabile con un doppio click rapido sullo sul side switch.
Per evitare surriscaldamenti la Sofirn SP70 possiede anche l'ATR (Advanced Temperature Regulation) che regola l'output in maniera dinamica. Se la temperatura supera i 60 gradi, l'output verrà automaticamente ridotto al livello successivo più basso.

A seguire le curve di runtime per i livelli Turbo e High…

Immagine

Immagine

Immagine


Fascio, Tinta e Beamshots
La Sofirn SP70 monta un Cree LED XHP70.2 4700-5300K quindi con tinta Neutral White. Utilizzata in natura rende bene i colori, non stanca la vista, è uniforme e presenta un leggero viraggio su tonalità più calde sul finire dello spill.
Il turbo è davvero impressionante, i 5500 lumen generano un fascio ben focalizzato ma non strettissimo, senza artefatti con uno spot molto luminoso. Il tiro è soddisfacente, illuminare bene a 200-300 metri non è un problema se si utilizza il Turbo.

Immagine

Immagine

Immagine

A seguire qualche scatto in notturna...

Beamshot #1
Immagine

Beamshot #2
Immagine

Beamshot #3
Immagine

Beamshot #4
Immagine

Beamshot #5
Immagine

Beamshot #6
Immagine

Beamshot #7
Immagine


Considerazioni finali
La Sofirn SP70 è davvero un buon prodotto, con un ottimo rapporto qualità prezzo.
La potenza è il suo punto forte, ben 5500 lumen reali al Turbo. Come si evince dalla curva di scarica la SP70 riesce a mantenere livelli elevati di luminosità per parecchio tempo, questo grazie alla presenza di una elevata massa dissipante che aiuta nel disperdere bene il calore prodotto dal vorace e potente XHP70.2.

Le dimensioni ed il peso sono generosi, circa 25cm di lunghezza per un peso di oltre 800g incluse le batterie. Non proprio una piuma ma bisogna considerare che all'interno trovano posto due celle 26650 da 5000mAh che garantiscono un ottimo runtime.

In mano si impugna bene ed è anche abbastanza comoda da utilizzare, anche per parecchio tempo. A rendere più agevole il trasporto viene fornita in dotazione una cinghia per il trasporto per portare con se la SP70 a tracolla.

Ottima l’anodizzazione e la godronatura che offre un grip eccellente. I filetti sono anodizzati quindi è possibile il lockout fisico oltre a quello elettronico attivabile tramite il side switch.

Nulla da dire sull’interfaccia che presenta due differenti modalità di utilizzo: “Group 1” con la classica suddivisione a livelli (Moon-Eco-Low-Mid-High-Turbo) e “Group 2” con il Ramping da 2 lm a 5500 lm. Vi è l'accesso diretto al Turbo ed al livello Moon, il Lockout elettronico dell'interfaccia, la modalità standby sfruttabile come Locator grazie alla LED posto sotto lo switch laterale, il Momentary-On ed il Memory Mode.
Sono presenti inoltre meccanismi di protezione contro l'inversione di polarità e contro il surriscaldamento oltre ad uno stepdown temporizzato di 3 minuti sul Turbo verso il livello High.

La tinta mi piace parecchio, con il suo bianco Neutro rende bene i colori in natura. Vi è qualche piccolo viraggio a tinte più calde sul finire dello spill visibile soprattutto sui livelli più bassi. Fascio con una buona geometria, non strettissimo, con un buon tiro e con uno spill sfruttabile per le brevi distanze.

La confezione è ricca e completa di tutto, abbiamo due performanti batterie 26650 da 5000mAh, un charger con annesso cavo micro-USB, due riduttori per celle 18650, cinghia per il trasporto, ed i vari ricambi.

Il prezzo della torcia è anche abbastanza contenuto, al momento poco meno di 50 euro (batterie escluse) e poco più di 60 euro incluse due celle 26650.

Insomma, una torcia da consigliare a chi cerca una piccola bomba da tiro senza spendere troppo.

Grazie per la lettura...ne discutiamo qui... !!!

Rispondi