[Recensione] - Lumintop GT Mini XP-L HI CW 18350/18650 - by Lock

Qui trovate le recensioni degli utenti
Rispondi
Avatar utente
lock
Messaggi: 1184
Iscritto il: 05/03/2015, 14:33

[Recensione] - Lumintop GT Mini XP-L HI CW 18350/18650 - by Lock

Messaggio da lock » 09/12/2018, 22:08

Ciao a tutti…oggi vedremo una delle ultime torce nate in casa Lumintop. Parliamo della Lumintop GT Mini: una piccola e potente torcia da tiro dotata di LED XP-L HI in versione Cool White. Qui il link della casa madre e qui il link del prodotto in oggetto.

Immagine

La Lumintop GT Mini è già stata recensita in versione Neutral White, quindi parte della descrizione sarà molto simile alla precedente. Le cose che cambieranno completamente saranno le foto ed i beamshot.


Confezione e contenuto:
La Lumintop GT Mini arriva in una robusta confezione di cartone con all’interno uno spesso strato di schiuma espansa da imballaggio che tiene ferma e protegge la torcia durante il trasporto. La dotazione è abbastanza scarna e comprende:
  • La torcia (Lumintop GT Mini)
  • Il laccetto da polso
  • Due O-ring di ricambio
  • Tubo riduttore 18350 (opzionale)
  • Il manuale d’uso
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Caratteristiche principali:
  • Emettitore: Cree XP-L High Intensity NW o CW montato su basetta in rame
  • Max Output: 1200 Lm
  • Massima Intensità Luminosa: 135.000cd (Tiro ANSI >750m)
  • Firmware: Tom E’s open-source NarsilM v1.2
  • User interface: [1] Di default la GT mini è settata per usare l’intuitiva interfaccia utente “RAMPING” di Narsil. È inoltre disponibile l'accesso diretto al TURBO. [2] In alternativa è disponibile anche un’interfaccia più convenzionale “MODE SET” basata su ben 12 differenti set di livelli predefiniti. [3] Il “MOMENTARY MODE” è utile come segnalazione o per illuminare rapidamente un target.
  • Batteria: 1x 18650 (o 18350 con tubo riduttore)
  • Driver: 17W, 4.5 A FET driver con Parasitic Drain su OFF pari a 27uA
  • Riflettore: 43 mm in alluminio con finitura liscia
  • Lente: Vetro con trattamento Anti Riflesso
  • Corpo: Alluminio con anodizzazione dura di tipo III
  • Switch: Laterale, Elettronico con rivestimento in gomma e dotato di LED di stato
  • Resistenza all’acqua: IP68, sommergibile fino a 2 metri di profondità
  • Peso: 150g (senza batteria), 200g (con batteria 18650)
  • Dimensioni: 50 mm Ø Testa x 132 mm Lunghezza
Immagine

Immagine


Interfaccia Utente Predefinita:“Ramping”
Questa interfaccia utente permette la variazione dell’output in maniera uniforme dallo 0% all’ 80%. Il Turbo (100%) è sempre disponibile ed attivabile
  • Accensione: click singolo per entrare nell’ultimo livello memorizzato
  • Ramping: premere e tenere premuto il pulsante di accensione per avere un Ramping crescente
  • Ramping inverso: mentre si esegue il ramping in una direzione, rilasciare il pulsante, premere e tenere premuto nuovamente il pulsante per attivare il ramping inverso
  • Turbo istantaneo: doppio clic (sia a torcia accesa che spenta)
  • Spegnimento: singolo click
  • Modalità Ultra-Low: da OFF, premere il pulsante e rilascialo appena la GT Mini si accende.
  • Strobo: Accedere prima al Turbo con un doppio click e rieseguire un doppio click per accedere allo Strobo (utilizzare clic singoli per scorrere in avanti tra i diversi tipi di Strobo, ma è necessario essere rapidi: se si permane su un livello di Strobo per più di 1.2 secondi, il successivo click farà passare la GT in OFF. Premere e tenere premuto in qualsiasi momento il pulsante per tornare indietro tra i vari livelli Strobo.)
  • Stato della batteria: triplo clic (se ad esempio la cella ha una tensione di 4.2V, la torcia lampeggerà prima 4 volte e, dopo una pausa, lampeggerà altre 2 volte)
  • Blocco elettronico: 4 clic per bloccare elettronicamente l’interfaccia e altri 4 click per sbloccarla.
  • Modalità Momentary On: 5 clic per entrare in questa modalità. La torcia resterà accesa fintantoché il pulsante rimarrà pressato. Per disabilitare questa funzione basta svitare leggermente e riavvitare il tailcap
  • Ripristino impostazioni di fabbrica: triplo clic (modalità stato batteria), quindi doppio clic (modalità temperatura driver), nuovamente doppio clic (modalità versione firmware), quindi premere e tenere premuto per circa 2 secondi il pulsante. Quattro lampeggi confermeranno il corretto reset dell’interfaccia ed il ripristino delle impostazioni di default.
Interfaccia Utente Alternativa:“Mode-Set”
L'interfaccia utente "Mode-Set" prevede il passaggio da un livello all'altro seplicemente con un click del pulsante di accensione. In questo caso la funzione "ramping" non potrà essere utilizzata.
  • Accensione: Singolo Click
  • Modalità Successiva: Singolo click (entro 1,2 secondi)
  • Modalità precedente: Premere e tenere premuto il pulsante
  • Turbo: da spento, premere e tenere premuto il pulsante
  • Spegnimento: Singolo click (dopo aver atteso 1,2 secondi)
  • Strobo: premere e tenere premuto. Singolo click per scorrere tutte le modalità Strobo. Premere e tenere premuto per tornare indietro nelle modalità Strobo.
  • Stato della batteria: da OFF, singolo clic seguito da una pressione prolungata.
  • Blocco elettronico: da OFF: doppio clic seguito da una pressione prolungata. Stesso procedimento per riabilitare nuovamente l’interfaccia.
  • Ripristino delle impostazioni di fabbrica: da OFF, singolo click seguito da una pressione prolungata (modalità stato batteria), quindi doppio clic (modalità temperatura driver), nuovamente doppio clic (modalità versione firmware), quindi premere e tenere premuto per circa 2 secondi il pulsante di accensione. Quattro lampeggi confermano il corretto reset della interfaccia alle impostazioni di default
Retroilluminazione dell'interruttore
La retroilluminazione dell'interruttore è attivato di default, quando la torcia viene spenta spenta. Se non si desidera utilizzare questa retroilluminazione, è sufficiente accendere e spegnere rapidamente la torcia. Il led di stato in questo caso rimarrà disattivato fino al successivo utilizzo (solo sotto “RAMPING UI”)

Momentary On:
È una opzione nascosta che necessita di attivazione. Basta pressare 5 volte consecutive il pulsante di accensione per attivare il Momentary On. Questa funzione è disponibile solo se ci si trova in modalità “RAMPING”. Per disabilitare il Momentary On basta svitare e riavvitare il tailcap

“RAMPING” e “SET MODE”: User Interface Setting
Per passare da una interfaccia all’altra o per configurare quella corrente basta tenere premuto il pulsante di accensione per 16 secondi se ci si trova nella “RAMPING UI” o per 3 secondi se invece ci si trova nella “MODE SET UI”. Un doppio lampeggio seguito da un singolo lampeggio indicherà che saremo entrati nell’ “User Interface Setting”.
A questo punto (immaginado che la Ui corrente sia la "RAMPING") la GT Mini, con una serie di lampeggi, indicherà in maniera sequenziale le funzioni che è possibile configurare:
  • 2 flash rapidi seguiti da 1 flash indicano la funzione 1 “User Interface”: cliccare una volta per scegliere di utilizzare la UI “MODE-SET UI” o due volte per restare nella “RAMPING UI”). Terminata questa configurazione si passerà automaticamente alla configurazione della funzione successiva.
  • 2 flash rapidi seguiti da 2 flash lenti indicano la funzione “Moon Level”: è possibile scegliere un output fra 7 disponibili (di default è impostato il 3)
  • 2 flash rapidi seguiti da 3 flash lenti indicano la funzione “Auto Step Down” ovvero la funzione che permette di passare dal livello di output Turbo ad un livello inferiore. Le opzioni in questo caso sono 3: “Disable” (disabilitata), “Temperature (default)” ovvero stepdown termico, “Timed” ovvero temporizzato con la possibilità di selezionare un tempo pari a 60s, 90s, 2m, 3m, 5m,e 7m.
  • 2 flash rapidi seguiti da 4 flash lenti indicano la funzione “Strobes”: è possibile in questo caso scegliere l'opzione “Disable” ovvero disabilitare lo Strobo, “Strobe 1 only” ovvero lasciare attivo un solo livello di strobo oppure “All strobes” per avere a disposizione tutti e 5 i differenti livelli stroboscopici.
In maniera analoga all'esempio precedente è possibile configurare l’interfaccia “MODE SET UI” con le seguenti funzioni:
  • “User Interface” per cambiare modalità di interfaccia e passare alla “RAMPING UI”
  • “Mode Set” per scegliere il set di output preferito fra 12 predefiniti
  • “Moon Mode” per abilitare o disabilitare il livello Moon
  • “Mode Order” per scegliere se variare i livelli partendo dal livello più alto o da quello più basso
  • “Mode Memory” per attivare o disattivare la funzione di memorizzazione dell’ultimo livello utilizzato
  • “Moon Level” per scegliere il livello Moon
  • “Auto Step Down” per scegliere se disabilitare o in che modo far attivare lo stepdown dal livello Turbo
  • “Strobes” per disabilitare o attivare i vari livelli stroboscopici.
Impostazioni Avanzate dell’interfaccia
Vi sono anche delle impostazioni avanzate dell’interfaccia che possono essere configurate a seconda dei propri gusti. In particolare, è possibile configurare la funzione:
  • “Button Led on while GT Mini is OFF” che permette di impostare l’attivazione o la disattivazione del LED posto sotto il tasto di accensione quando la torcia è in OFF.
  • “Battery Level Blink on Button LED only”: Se impostato su “Enable”, il voltaggio della cella verrà segnalato mediante una serie di lampeggi del LED posto sotto il tasto di accensione e non dal LED principale come impostato di default.
  • “Button LED” che permette di disabilitare il LED posto sotto il tasto di accensione
Immagine


Il corpo ed i materiali
La Lumintop GT Mini è una piccola e compatta torcia da tiro, nata dopo il grande successo riscosso dalla sorella maggiore BLF GT dalla quale riprende linee e forme.
La GT Mini è in grado di erogare ben 1200lm al turbo con una intensità luminosa di ben 135k cd (ovvero un tiro di oltre 750m). Può essere alimentata da batterie 18650 top button (anche particolarmente lunghe) o in alternativa con celle 18350 con l’apposito tubo riduttore.
Le dimensioni ricordano la Convoy C8 anche se la GT Mini rispetto a quest’ultima ha circa 1cm in meno di lunghezza e qualche millimetro in più di larghezza della testa.
Eccola in versione 18650…

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

…ed in versione 18350…

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La qualità costruttiva è impeccabile, gli spessori sono abbondanti e le finiture curate nei minimi dettagli.

Immagine

Immagine

Immagine

Come visto in precedenza l’interfaccia è totalmente programmabile e personalizzabile.
Il tasto elettronico posto sul lato della torcia permette di accedere a tutte le differenti funzioni. Questo è in gomma, leggermente sporgente, a singola corsa ed alla pressione emette un sonoro “click”. Molto semplice da trovare anche in totale oscurità o se ad esempio si usano i guanti, offre un ottimo feedback tattile ed una grande facilità di utilizzo.

Immagine

Immagine

Immagine

Al di sotto dello switch è presente un LED di stato di colore verde, non molto luminoso ma abbastanza per essere visibile anche di giorno. Un bezel ring in acciaio circonda lo switch.

Immagine

La torcia è disassemblabile in tre parti principali: Testa, Corpo e Tailcap

Immagine

Immagine

La testa è larga, circa 50mm e presenta delle profonde alette di dissipazione che garantiscono un ottimo smaltimento del calore prodotto dal piccolo e vorace XP-L.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Il bezel a protezione della lente è nero come il resto del corpo, merlettato e sporgente circa 2mm.

Immagine

La lente è di qualità, spessa e con il classico trattamento antiriflesso.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Il riflettore è largo, molto profondo e lucidato a specchio. Al centro il LED XP-L High Intensity (Decupolato) in versione Cool White, ben centrato grazie ad un centraled di colore bianco.

Immagine

Il corpo centrale è lungo circa 7.3cm incluse le filettature. Esso presenta un bel trattamento per mezzo di godronatura che dona alla GT Mini un ottimo grip. Il tubo riduttore invece ha un lunghezza di circa 40mm filetti inclusi. Una volta montato la torcia avrà una lunghezza totale inferiore a 10cm.

Immagine

Immagine

I filetti sono scorrevoli, ben lubrificati, anodizzati da entrambi i lati e quindi è consentito il lock-out fisico dell’interfaccia. Un O-ring posto in prossimità di ogni filetto impedisce all’acqua di penetrare all’interno.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Lumintop dichiara l’impermeabilità secondo lo standard IP68 (sommergibile fino a 2 metri di profondità). Dai test effettuati non ho riscontrato alcun tipo di infiltrazione.

Immagine

Immagine

Il tailcap è piatto e permette l’utilizzo della torcia in tailstanding. La presenza di un forellino permette il fissaggio di un laccetto da polso.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Al polo negativo abbiamo due molle dorate, di buona qualità e di discreta sezione anche se abbastanza morbide alla pressione.

Immagine

Al polo positivo invece si trova una piccola molla più spessa rispetto alle precedenti ed anche più dura.

Immagine

Immagine

Presa in mano la torcia dà una bella sensazione di robustezza, è comoda e ben bilanciata nonostante e dimensioni della testa.
Il lettering è ben fatto e presente solo sulla parte centrale del corpo con modello, marca del prodotto e logo dell’azienda.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Con il tubo riduttore la torcia diventa davvero piccolissima ed il pulsante si troverà in posizione molto arretrata.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Fascio, Tinta e Beamshots
Come è facile intuire, la GT Mini, grazie alle sue 135000cd, arriva davvero lontano. La casa dichiara un tiro ANSI di circa 750mt. Il fascio è molto stretto con uno spot luminosissimo ed uno spill largo e sfruttabile. La tinta Neutral della versione in mio possesso è eccezionale, bellissima, molto calda, quasi ambrata, ad occhio direi inferiore ai 5000k. Rende bene i colori, è uniforme su tutto il fascio e non presenta alcun tipo di viraggio.
La geometria del fascio è pulita senza alcun tipo di artefatto.

Di seguito verrà mostrato qualche beamshot sulla media/lunga distanza.

La luminosità della Lumintop Cool White è circa il 15% superiore rispetto alla versione Neutral White, a parità di livello utilizzato. Di seguito qualche scatto delle due torce a confronto.

Beamshot #1
Immagine

Beamshot #2 – Lumintop Cool White e Neutral White a confronto
Immagine

Immagine

Beamshot #3 Lumintop Cool White e Neutral White a confronto
Immagine

Beamshot #4 Lumintop Cool White e Neutral White a confronto
Immagine

Beamshot #5 Lumintop Cool White e Neutral White a confronto
Immagine


Beamshot #6
Immagine

Beamshot #7
Immagine

Beamshot #8
Immagine

Beamshot #9
Immagine

Beamshot #10
Immagine


Conclusioni
La Lumintop GT Mini è davvero un prodotto eccezionale. La qualità costruttiva è impeccabile, i materiali sono di prima scelta e le rifiniture curate. Quello che più mi è piaciuto è la compattezza: una vera torcia da tiro dalle dimensioni ridotte. Se usata poi con il tubo riduttore per 18350 diventa davvero minuscola. Fascio e tinta mi hanno pienamente soddisfatto. Ben fatto e molto reattivo il pulsante di accensione, ottima l’anodizzazione, la godronatura e la finitura opaca di tutto il corpo.
Nulla da dire sull’interfaccia, è davvero la UI dei sogni: aprendo il manuale la prima volta sono rimasto quasi sconvolto nel vedere quante possibili configurazioni e personalizzazioni è possibile gestire su questo modello, abbiamo infatti:
  • Possibilità di scegliere fra due interfacce completamente differenti fra loro, una basata sul “Ramping” ed una più convenzionale basata sul “Mode Set”.
  • Accesso diretto al turbo
  • Accesso diretto alla modalità Moon
  • Selezione del livello Moon preferito [1–7]
  • 5 differenti livelli stroboscopici disattivabili a piacimento
  • Memory Mode
  • Momentary On
  • Lock-Out Elettronico
  • Battery Status
  • Driver Temperature Mode
  • Firmware Version Mode
  • Factory Reset
  • Possibilità di scegliere (in modalità “MODE SET”) fra ben 12 Set di livelli predefiniti
  • Funzioni avanzate del LED di stato
  • Funzione di Auto Step Down termico o temporizzato (a scelta 60s, 90s, 2m ,3m 5m, 7m)
Insomma le funzioni sono tante, utili ed interessanti.
Non posso che essere pianamente soddisfatto di questo prodotto, unico nel suo genere e sicuramente da consigliare!!!

Grazie per la lettura...ne discutiamo qui...!!!

Rispondi