lampadine spirale a ledo o tradizionali

Sistemi di illuminazione a led per la casa o per l'auto. Suggerimenti, novità e progetti.
Rispondi
basilico
Messaggi: 3
Iscritto il: 21/10/2020, 10:46

lampadine spirale a ledo o tradizionali

Messaggio da basilico » 21/10/2020, 11:00

ciao
Sto utilizzando delle lampadine a spirale della philips le HTOR45 che fanno una luce di 3080 lumen.
Mi dicono che queste lampadine stanno andando fuori produzione e che vengono sostituite da quelle a led che però non sono a spirale .
Ora non c'è nessun produttore che produce ancora quelle a spirale tradizionale ? e neanche nessuno che produce a spirale a led?

Grazie mille

Avatar utente
Gott
Messaggi: 133
Iscritto il: 02/08/2020, 8:46
Località: Varallo (VC)

Re: lampadine spirale a ledo o tradizionali

Messaggio da Gott » 21/10/2020, 12:52

Hai una foto delle lampadine originali?
L'attacco è filettato tipo E10, o si innesta dritto tipo il p13.5s?


Che problema avresti a mettere un led non a spirale? Dimensioni incompatibili o solo estetica?

Aiutami ad aiutarti :)
L'arsenale: Fenix RC09 & TK15, Sofirn IF25 & IF25A, Fulton MX-991/U ultramodificata...
Più qualche dozzina di robaccia anonima ed economica per giocare al dottore :P

basilico
Messaggi: 3
Iscritto il: 21/10/2020, 10:46

Re: lampadine spirale a ledo o tradizionali

Messaggio da basilico » 21/10/2020, 19:26

Gott ha scritto:
21/10/2020, 12:52
Hai una foto delle lampadine originali?
L'attacco è filettato tipo E10, o si innesta dritto tipo il p13.5s?


Che problema avresti a mettere un led non a spirale? Dimensioni incompatibili o solo estetica?

Aiutami ad aiutarti :)
la lampadina è questa https://i.servimg.com/u/f88/18/43/92/76/lampa10.jpg
Attacco E27 e va inserita in questo lampione https://i.servimg.com/u/f88/18/43/92/76/80129510.jpg

il problema di quelle a led non a spirale (che almeno richiede 3000 lumen) è che non sono adeguate ad illuminare correttamente la strada con questo tipo di lampione.

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 2922
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: lampadine spirale a ledo o tradizionali

Messaggio da Steve1960 » 21/10/2020, 20:30

Diciamo, che le lampadine a spirale, erano un form factor, specifico delle lampadine a "basso" consumo, una tecnologia, superata da quella led, anche se esistono lampadine led a spirale, per i "nostalgici" di quel tipo di lampadine, con i led esiste un fattore di forma più efficiente, per realizzare lampadine led, ad alta emissione lumenosa, ovvero, la configurazione a "pannocchia", per lo più tradotta a capocchia "mais", poiché in giro si trovano tante "cinesate" e altrettanti prodotti Cinesi di qualità, a parte la temperatura colore, è opportuno guardare i watt dichiarati, se la lampadina è dichiarata per 30 W, non può emettere 5000 lumens, se è dichiarata per esempio 60 W, valori intorno a 4500 lumens se calda e 5000 lumens, se fredda sono abbastanza verosimili... :asd:

Su Amazon, basta fare una ricerca, "Lampadine led attacco E27" e ne escono migliaia, poi spuntando la casella 2001 lumen e piu, circa 800, per stare tranquilli, cliccando su Prime ne rimangono circa 200, di cui qualche decina, potrebbero andare bene per un lampione, basta verificare le dimensioni... :14:

Inoltre, un altro aspetto da considerare, è il prezzo, quelle che costano "oggettivamente" poco, valgono pure "meno"... :14:

Una cosa importante, molto "sottovalutata", è che le lampadine led, devono essere "tassativamente" usate, in circuiti in cui l'interruttore "interrompe" la fase, se no iniziano a "sfarfallare" da spente, cioè restano perennemente illuminate, a una luminosità molto flebile, ma non si spengono mai del tutto, alla lunga si rompono, questa è la causa principale di rottura della lampada, dopo pochi mesi, se non settimane di utilizzo... :14:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

RGBW LED Systems
Messaggi: 10
Iscritto il: 28/10/2016, 15:26

Re: lampadine spirale a ledo o tradizionali

Messaggio da RGBW LED Systems » 22/10/2020, 23:45

Steve1960 ha scritto:
21/10/2020, 20:30


Una cosa importante, molto "sottovalutata", è che le lampadine led, devono essere "tassativamente" usate, in circuiti in cui l'interruttore "interrompe" la fase, se no iniziano a "sfarfallare" da spente, cioè restano perennemente illuminate, a una luminosità molto flebile, ma non si spengono mai del tutto, alla lunga si rompono, questa è la causa principale di rottura della lampada, dopo pochi mesi, se non settimane di utilizzo... :14:
Lo sfarfallamento è generalmente prodotto dalla mutua induzione tra i vari cavi presenti nel corrugato e non dal collegamento di interruzione fase/neutro. Altrimenti, spiegare questa tesi da youtube con un semplice schema dove si ha un generatore di corrente alternata, un interruttore, un driver ed un LED e spiegare come è possibile che circoli una determinata corrente con un circuito aperto.

Detto questo, le lampadine LED che soffrono queste problematiche è perché il loro driver LED è costruito in maniera minimizzata e un condensatore utilizzato direttamente per avere una caduta di tensione invece di un circuito raddrizzatore + stabilizzatore DC con i vari filtri .

Se una lampadina muore per eventuali sfarfallii... muore perché destinata a morire, non perché viene interrotto il neutro anziché la fase.

Normalmente per lampade LED da 30 watt in su, ci si affida a negozi specialistici e non bazar online, altrimenti il risultato è scontato.

Avatar utente
Steve1960
Messaggi: 2922
Iscritto il: 31/10/2015, 14:59
Località: Roma

Re: lampadine spirale a ledo o tradizionali

Messaggio da Steve1960 » 23/10/2020, 15:36

In effetti ho sbagliato, avrei dovuto scrivere, di evitare di invertire, la fase con il neutro, collegando i fili, spero sia così e che si dica così, chiedo venia, la prossima volta, su queste domande aspetto l'intervento specialistico, scusate se ho provato a dire la mia, ora che so, che ci sono gli esperti lascio volentieri a loro la parola, senza polemica ovviamente, a ognuno il suo mestiere... :ok:
Meglio una torcia oggi che il buio domani...

Rispondi