Coltello dagli USA

Cerchiamo di risolvere insieme i problemi legati alle spedizioni
pfmg90
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/01/2017, 10:51
Località: Torino (To)

Coltello dagli USA

Messaggio da pfmg90 » 30/01/2017, 17:04

Salve a tutti! Circa 23 giorni fa, il fatidico 7 gennaio ordinai un coltello dagli Stati Uniti (per la cronaca un cold steel recon 1 mini :drool2: ). Il termine ultimo per la consegna non è ancora scaduto in quanto l'intervallo di consegna è 24 gennaio/3 febbraio, ora vi mostro quello che è stato l'andamento della spedizione:

dal sito di USPS
usps.png
dal sito di poste italiane
poste.png
Tecnicamente hanno il mio pacchetto da 15 giorni (11 giorni lavorativi escludendo i vari sabati e domeniche), oltretutto nella pagina del tracking di poste italiane dice che se la dicitura risulta essere ''in transito'' vuol dire che la merce risulta ancora in movimento tra i vari uffici doganali e non è quindi in transito verso il cliente.

Alla luce di questo vi chiedo: secondo voi dovrei aspettare la data di scadenza e se il pacchetto non è arrivato allora li chiamo/sollecito, oppure vista la lunga tarantella in dogana mi conviene chiamarli prima del termine ultimo??
Grazie in anticipo a tutti :ok:
Ultima modifica di pfmg90 il 30/01/2017, 17:35, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
start90a
Messaggi: 3026
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da start90a » 30/01/2017, 17:16

Il pacco, come si legge è in viaggio dagli Usa all'europa.
Quando arriverà in Italia troverai luogo : milano, centro scambi internazionale.

Valuta che non è detto tu possa ri ordinarlo se rientra tra i prodotti recentemente bloccati all'esportazione EU.

few218
Messaggi: 4271
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da few218 » 30/01/2017, 17:17

in teoria non dovresti chiamarli perche sono ancora in tempo ma visto che staranno ancora intasati da natale la vedo lunga

pfmg90
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/01/2017, 10:51
Località: Torino (To)

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da pfmg90 » 30/01/2017, 17:23

start90a ha scritto:Il pacco, come si legge è in viaggio dagli Usa all'europa.
Quando arriverà in Italia troverai luogo : milano, centro scambi internazionale.

Valuta che non è detto tu possa ri ordinarlo se rientra tra i prodotti recentemente bloccati all'esportazione EU.
Per USPS il pacco è arrivato a milano il 16 gennaio, poste italiane sembra aver perso anche i movimenti riguardanti Chicago e New York :facepalm:
Speriamo bene....

pfmg90
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/01/2017, 10:51
Località: Torino (To)

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da pfmg90 » 30/01/2017, 17:27

few218 ha scritto:in teoria non dovresti chiamarli perche sono ancora in tempo ma visto che staranno ancora intasati da natale la vedo lunga
Ancora incasinati con i regali di natale?? :shock: :shock:
Bhè allora credo che mi aspetteranno diverse chiamate con le poste e una lunga attesa con il cuore in mano :(

few218
Messaggi: 4271
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da few218 » 30/01/2017, 17:34

pfmg90 ha scritto:
few218 ha scritto:in teoria non dovresti chiamarli perche sono ancora in tempo ma visto che staranno ancora intasati da natale la vedo lunga
Ancora incasinati con i regali di natale?? :shock: :shock:
Bhè allora credo che mi aspetteranno diverse chiamate con le poste e una lunga attesa con il cuore in mano :(
scrivigli in privato su FB dandogli i tuoi estremi e il codice di tracciamento!!! a me son stati capaci di perdermi un pacchetto di amazon!! Per la questione natale credo che ora sta tornando pian piano alla normalità ma tanto erano dei bradipi anche prima delle feste

pfmg90
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/01/2017, 10:51
Località: Torino (To)

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da pfmg90 » 30/01/2017, 17:36

:stralol:

pfmg90
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/01/2017, 10:51
Località: Torino (To)

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da pfmg90 » 14/02/2017, 15:29

Ciao a tutti!! Perdonate la scarsa partecipazione nell'ultimo periodo ma sono nel pieno della sessione esami, a breve sarà finita e tornerà tutto nella normalità. Durante una pausa caffè ho pensato di aggiornarvi su questa avventura per farvi fare una risata. Vi ricordate della sciagurata storia del mio acquisto? Secondo voi è arrivato???
Se sei convinto che il coltello sia arrivato guarda qui
Spoiler: show
Se la tua risposta alla seconda domanda è stata "il coltello è arrivato", bhè mi dispiace ma hai perso :idea: ringrazia poste italiane per la sconfitta e ritenta che sarai più fortunato.
Se sei convinto che il coltello NON sia arrivato guarda qui
Spoiler: show
Weeeeeeeeeeee :ok: :ok: :ok: :ok: abbiamo un vincitore!!! esatto il coltello non è ancora arrivato.
Come consigliato da un saggio utente ho contattato poste italiane su Facebook per chiedere informazioni e dopo una serie di messaggi a vuoto questo è quello che ho scoperto:
3 febbraio.png
Menomale che io avrei dovuto ricevere la merce entro il 3 febbraio.... :shock:
Ulteriori giorni di attesa e tartassamenti per ottenere nuove preziose informazioni:
13 febbraio.png
13 febbraio.png (24.17 KiB) Visto 2347 volte
Quindi per concludere, in data 14 febbraio siamo ancora in alto mare..... :facepalm:

few218
Messaggi: 4271
Iscritto il: 29/11/2014, 9:48
Località: LT

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da few218 » 15/02/2017, 0:08

Almeno sai che stai in Italia, ora l'importante è che passa la dogana senza problemi e non ti applicano ulteriori tasse!! :anim_32:

pfmg90
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/01/2017, 10:51
Località: Torino (To)

Re: Coltello dagli USA

Messaggio da pfmg90 » 15/02/2017, 11:46

Buongiorno ragazzi!!!
Oggi per me è Natale con largo anticipo. All'insaputa di tutti (me e diversi impiegati postali) questa mattina un impavido postino ha suonato al mio campanello recapitandomi questo....
pacco.jpeg
Ero già felice come un bambino alla sola vista del pacchetto, la mia felicità ha toccato le stelle quando dopo avermi fatto firmare per ritirare il pacchetto il signor postino è andato via senza chiedermi 1 centesimo :anim_19:
sono subito corso in casa e questo è quello che mi stava aspettando....

Rispondi