Consiglio mountain bike

Ci si scambia opinioni su un po' di tutto quello che non riguarda torce e simili.
few218
Messaggi: 4173
Iscritto il: 29/11/2014, 10:48
Località: LT

Consiglio mountain bike

Messaggio da few218 » 24/01/2018, 14:10

Ultimamente mi è venuto in mente di ritornare un pò in forma ricominciando a pedalare, la vecchia bici è inadatta e ho pensato al nuovo acquisto. Inizialmente sarà per strade principalmente pianeggianti asfaltate e sterrate, per poi passare alla collina (appia antica/via francigena con i soliti lastroni romani o imperfezioni del terreno sterrato) e poi montagna (sempre asfalto e sterrato).

Un paio di settimane fà, a decathlon, ho visto una mountain bike molto carina a 460 euro a cui avrei dovuto aggiungere almeno altri 100/150 euro di accessori. La scritta "Non adatta per All Mountain, Enduro, BMX.", le saldature e le recensioni in cui si diceva che i freni, se bagnati, non frenavano più bene mi hanno messo dei dubbi.

Ho poi pensato di fare un salto ad 1 dei 3 negozi specializzati della mia città (rivenditore ufficiale cannondale) e mi ha fatto vedere dei modelli, entry level, che a detta sua avrebbero potuto fare al caso mio.

I modelli sono i seguenti

http://www.cannondale.com/it-IT/Europe/ ... 39d15333fb
http://www.cannondale.com/it-IT/Europe/ ... 9633d03395

Il prezzo totale, ovviamente, cambia anche in funzione della migliore qualità del telaio (non cinese come quello del deca) garantito comunque a vita. Parliamo di 720€ per la trial 5 e 820€ per la trial 4 che include bici, kit riparazione pneumatico, camere d'aria aggiuntive e pompa (forse dimentico qualcos'altro). Tra le 2, oltre alla colorazione, cambia solamente l'ammortizzatore alla forcella (entrambi bloccabili al manubrio), nella 4 c'è il "RockShox 30 Silver TK, 100mm Travel" mentre nella 5 c'è la "SR Suntour XCR RL, 100mm Travel". Secondo voi l'ammortizzatore vale i 100€ di differenza?

Grazie a tutti, Federico

Fenix
Messaggi: 58
Iscritto il: 16/10/2017, 11:08
Località: FI

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da Fenix » 21/02/2018, 19:37

uh la MTB è una malattia, peggio delle torcia, occhio :asd:

comunque, cosa banale e importante, non hai indicato se ruote da 26 o 29, anche se credo andrai su 29, ormai ci sono solo quelle in giro.

detto questo poi dovresti guardare se prendere Front o Full, ma anche qua dipende da quanto vuoi spendere, meglio Front se non vuoi un cancello...

il deca fa buone mtb, ma andrei su marchè più specializzate, tipo scott, specialized, cannondale (come hai visto) ecc ecc

per gli ammortizzatori meglio RockShox che suntor, suntor è proprio roba economica, come non averlo

Avatar utente
Pomp92
Messaggi: 3575
Iscritto il: 11/12/2011, 15:24
Località: Venezia

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da Pomp92 » 21/02/2018, 19:58

Butta un occhio sul sito di Canyon, ottimo rapporto qualità prezzo secondo me. Non so però da quanto si parta con i prezzi.
[OT] eh sì... Brutta bestia anche le bici! Però almeno a differenza delle torce l'MTB fa bene anche alla salute :) [/OT]
ImmagineImmagineImmagine

few218
Messaggi: 4173
Iscritto il: 29/11/2014, 10:48
Località: LT

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da few218 » 21/02/2018, 21:32

alla fine, causa anche spese impreviste sono stato costretto ad ordinare la trail 5 con il "SR Suntour XCR RL, 100mm Travel" che mi dovrebbe arrivare entro fine mese (son passato prima in negozio dopo 3 settimane abbondanti dall'ordine).

@Fenix, è una 27,5 front (http://www.cannondale.com/it-IT/Europe/ ... 9633d03395), ho provato la versione 2017 (ho ordinato la 2018 in colorazione quasi total black) e, rispetto alla mia vecchia, mi ha dato buone sensazioni sia il cambio che l'ammortizzatore bloccabile. Di certo il RockShox della trail 4 sarebbe stato meglio e la colorazione gialla con le scritte nere era uno spettacolo ma proprio non potevo.

@Pomp, bella la tua e si, è per la salute che lo faccio, oltre al mio amore per la bici che avevo messo da parte da un pò :ok:

Fenix
Messaggi: 58
Iscritto il: 16/10/2017, 11:08
Località: FI

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da Fenix » 21/02/2018, 21:48

Va bene, l’improtante è pedalare e farsi un po’ di gamba, poi ti diverti, ma all’inizio sarà dura!!!
Un consiglio anche per le ruote, metti le tubless col lattice e non avrai problemi di forature, con la camera d’aria è un disastro su sterrato

few218
Messaggi: 4173
Iscritto il: 29/11/2014, 10:48
Località: LT

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da few218 » 21/02/2018, 22:10

Fenix ha scritto:Va bene, l’improtante è pedalare e farsi un po’ di gamba, poi ti diverti, ma all’inizio sarà dura!!!
Un consiglio anche per le ruote, metti le tubless col lattice e non avrai problemi di forature, con la camera d’aria è un disastro su sterrato
Ruote e pedali sono in programma come futuro upgrade :anim_32:

Avatar utente
start90a
Messaggi: 3011
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da start90a » 21/02/2018, 22:24

Dalla mia limitata esperienza in fatto di uscite pesanti su sterrato, ho notato che una ruota ben gonfia, secondo le specifiche riportate sul copertone, è meno soggetta a forature nel tempo.
Io vado a 4.3 bar circa

Avatar utente
Pomp92
Messaggi: 3575
Iscritto il: 11/12/2011, 15:24
Località: Venezia

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da Pomp92 » 21/02/2018, 22:41

Hemm, io 1.5-1.8 circa. Camere, copertoni rinforzati da 2.4" su ruote da 27.5. Per ora mai forato, neanche su discese smosse con salti, sassi e radici. :)

Fenix
Messaggi: 58
Iscritto il: 16/10/2017, 11:08
Località: FI

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da Fenix » 22/02/2018, 0:46

Con 4bar non la tieni, rimbalzi troppo su sterrato. io sto max a 2bar dietro e 1.8 davanti, 4bar nemmeno su asfalto sei al limite del gonfiaggio. Comunque si possono convertire i cerchioni in tubles con i nastri, anzi ormai per limitare il peso escono solo così. Con tubles e lattice non sono mai rimasto a piedi, tranne una volta che ho squarciato il pneumatico, ma sono casi estremi

Avatar utente
start90a
Messaggi: 3011
Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Località: UD

Re: Consiglio mountain bike

Messaggio da start90a » 22/02/2018, 5:33

Sono d'accordo che l'ammortizzazione sia inferiore, ma come scritto non faccio sterrato intenso e/o a lungo. La pressione che uso, è a metà del range riportato sui copertoni, se non erro è scritto "inflate to: min 3.5 max 5.5". A questo punto mi chiedo perché riportino la dicitura del minimo, se poi facendo tanto sconnesso diventa controproducente..

Rispondi