Recensione Armytek Predator Pro Magnet USB (warm)

Qui trovate le recensioni degli utenti
Rispondi
Avatar utente
ro.ma.
Messaggi: 6846
Iscritto il: 12/06/2012, 0:40
Località: Genova

Recensione Armytek Predator Pro Magnet USB (warm)

Messaggio da ro.ma. » 12/05/2022, 13:55

Armytek Predator Pro Magnet USB (warm) mi è stata mandata direttamente da Armytek.de per la recensione.


Per i dettagli tecnici della torcia e per l’acquisto: https://www.armytekstore.de/
E’ disponibile un codice sconto "Bright15" da inserire durante l’acquisto.


Immagine



CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

Temperatura colore: caldo
LED: Cree XHP35HI
Ottica: riflettore liscio
Potenza luminosa, lumen: 1400 lm
Distanza del raggio, metri: 494 m
Tipo di stabilizzazione della luminosità: Pieno (luce costante)
Punto caldo: Fuoriuscita: 5°:40°

Numero di modalità: 6
Autonomia in modalità massima: 1 h 33 min (650 lm dopo 3 min)
Autonomia in modalità minima: 32 h
Modalità stroboscopica

Materiale: alluminio aeronautico
Finitura antiabrasiva: Premium tipo III anodizzazione dura 400 HV
Standard impermeabile e antipolvere: IP68
Profondità di immersione sicura: 25 m
Altezza di caduta sicura: 25 m
Temperature di esercizio: -40 +40 °C

Compatibilità batteria: 1x18650 agli ioni di litio
Protezione da accensioni accidentali
Indicazione dello stato della batteria a colori
Indicazione di livello di batteria basso

Dimensioni e peso:
Diametro testa: 41 mm
Diametro del corpo: 25,4 mm
Lunghezza: 160 mm
Peso (senza batteria) 136 g
Peso (con batteria) 186 g


Immagine


Predator Pro Magnet USB è compatibile con l’interruttore a distanza magnetico (opzionale) MRS-01 per accensione momentanea o fissa. La connessione è semplice e veloce senza svitare il tailcap.

Armytek fornisce riparazioni gratuite in garanzia per 10 anni (escluso batterie, caricatori, interruttori e connettori, che hanno una garanzia di 2 anni) dalla data di acquisto. La garanzia non si estende ai danni procurati da un uso improprio.

Immagine


Armytek Predator Pro (Warm) mi è arrivata dentro una scatola di cartone nera con sopra elencate le caratteristiche principali che la contraddistinguono.

Immagine

Immagine


Dentro la confezione troviamo:

- Armytek Predator Pro versione “Warm”
- Batteria ricaricabile Armytek 18650 da 3500mAh
- Cavo di ricarica magnetico (propretario) USB
- Fondina
- Clip in acciaio
- Cordino da polso regolabile
- Anello tattico in silicone
- O-ring di ricambio
- Manuale multilingua (no Italiano)

Immagine



Predator Pro arriva dentro la fondina in dotazione con la torcia. La fondina è in nylon, elasticizzata ai lati. E’ semplice e ben fatta, abbastanza morbida con chiusura a strappo. Posteriormente troviamo in alto un D-ring in metallo e centralmente un doppio passante tra cui uno a bottone. La Predator Pro una volta inserita nella fondina rimane ben ferma.

Immagine



La batteria in dotazione con la Armytek Predator Pro è una 18650 (flat) ricaricabile da 3500mAh con protezione termica.

Immagine

Armytek Predator Pro consente di utilizzare qualsiasi batteria agli ioni di litio 18650, con PCB o senza, con corrente di scarica di 10 A e fornisce una protezione completa contro il cortocircuito anche in caso di contatto tra connettore magnetico e oggetti metallici.

Immagine



Predator Pro è una torcia tattica con fascio di luce stretto e una gettata del raggio che arriva a coprire fino a 494 metri. E’ indicata particolarmente per compiti specializzati e caccia. Predator Pro è stata aggiornata mantenendo le migliori caratteristiche della versione precedente con un nuovo firmware ed elettronica, nuovo pulsante tattico silenzioso, caricabatterie magnetico veloce, nuove molle ai poli etc.
Predator Pro è costruita in alluminio aeronautico con finitura antiabrasiva e dispone di 2 modi d’uso: Hunting (caccia) e Tattico.
Grazie al LED Cree XHP35HI e un riflettore liscio, ha una potenza luminosa di 1400 lumen ed è alimentata da una batteria ricaricabile in formato 18650 da 3500mAh (compresa nella confezione di vendita) e viene fornita con un caricatore magnetico.
Predator Pro ha 6 livelli di luminosità ed una autonomia massima di 32 ore.
E’ certificata IP68 (impermeabile e antipolvere) con una profondità di immersione massima di 25 m per 5 ore.

Immagine

Immagine



Predator Pro ha ottima costruzione e finiture e si tiene bene in mano anche in condizioni di pioggia. Ottimo il grip e l’impugnatura tattica grazie all’anello in silicone; buone le dimensioni e il peso, 160mm per 136g (senza batteria).

Immagine


Sulla testa del Predator Pro troviamo una parabola liscia (SMO) e profonda con al centro il LED Cree XHP35HI (Warm) ben centrato. Armytek Predator Pro è dotata di vetro temperato con rivestimento antiriflesso e di un bezel in acciaio con rivestimento in titanio nero opaco antiriflesso e leggermente crenulato utile per la protezione dell’ottica o come difesa personale.

Immagine


Di diversa disposizione e di buona fattura le numerose scritte sulla torcia.

Immagine



Il corpo centrale del Predator Pro è liscio. Sul corpo troviamo lo spazio per inserire la Clip in dotazione, piccola ma rigida, e l’anello tattico che ha anche la capacità di impedire il rotolamento della torcia.

Immagine

Immagine


I filetti del tubo centrale arrivano ben lubrificati. Sono anodizzati nella parte inferiore permettendo, svitando leggermente il tappo, il blocco meccanico della torcia. Nella parte superiore, come in quella inferiore troviamo un doppio O-ring per la protezione ad acqua e polvere. Armytek Predator Pro è certificata IP68 (25 metri sommergibile per 5 ore).

Immagine



Ai due poli, per il contatto con la batteria, troviamo delle nuove molle, di discreto spessore, placcate. La Predator Pro ha meccanismo di protezione contro l'inversione di polarità.

Immagine



Molto bello il disegno della coda con il tappo svitabile e il nuovo interruttore elettronico bifase.
Il nuovo pulsante in coda, in metallo e gomma, ha due livelli di pressione, momentaneo e fisso, è silenzioso e più resistente. Essendo sporgente è più facile trovarlo e premerlo.
L’interruttore è compatibile con l'interruttore remoto magnetico opzionale MRS-01, per accensione momentanea e per luce fissa, senza svitare il tailcap.
Sul tappo di coda è presente un foro per l’inserimento del cordino in dotazione. Essendo l’interruttore sporgente, non è possibile mettere la torcia in piedi (a candela).

Immagine



Nella confezione troviamo il cavo di ricarica magnetico USB che permette una ricarica veloce e al volo.
Per ricaricare la batteria 18650 in dotazione con la torcia basta far aderire il connettore magnetico al tailcap.

Immagine

Immagine


INDICAZIONE DEL COLORE DEL CARICATORE

Caricabatterie non collegato:
Verde: il dispositivo è in modalità di attesa.

Caricatore collegato:
Verde lampeggiante: valutazione della tensione della batteria.
Rosso lampeggiante: pulire i contatti esterni e interni del tailcap, così come le aree di contatto del caricatore.
Arancione lampeggiante: la tensione della sorgente di alimentazione USB è troppo bassa per essere corretta
continuazione della carica o cattivo contatto tra caricabatteria e batteria.
Rosso: è in corso la carica con la corrente di carica nominale.
Arancione: la tensione della sorgente di alimentazione USB è troppo bassa, la corrente di carica lo è
ridotto.
Verde: la carica è terminata.

Immagine



Interfaccia Utente (UI):

Immagine


Predator Pro dispone di 2 modi d’uso: Hunting (caccia) e Tattico. L’interfaccia Utente della Predator Pro è particolare, diversa da quella usata da altri brand, più difficile da apprendere ma ben studiata.

Per passare da un tipo di modo all'altro bisogna svitare e serrare la testa della torcia almeno 10 volte. La pausa tra le mosse deve essere inferiore a 1 sec. Al termine la torcia lampeggia una volta, confermando l'azione.

Livelli disponibili:
Turbo 1400 lm - 1h33min (680 lm dopo 3 min)
Main3 280 lm - 5h13min
Main2 112 lm - 12h20min
Main1 37 lm - 32h
Strobe2 1400 lm/15Hz - 3h (680 lm dopo 3 min)
Strobe1 112 lm/15Hz - 23h


Immagine


Istruzioni tratte dal Manuale:

Prima dell'uso: stringere il tail cap fino in fondo.

IN QUALSIASI MODALITÀ

Permanente acceso. Il primo clic completo del pulsante accende la torcia.
Il secondo clic completo lo disattiva.

Momentaneamente acceso. Acceso premendo a metà il pulsante (senza clic)
e attivo fino al rilascio del pulsante.

Modo HUNTING (DEFAULT)

Turbo. Prima di accendere la torcia in modalità Turbo, serrare la testa della torcia se è svitata.
Modalità aggiuntive. Prima di accendere la torcia nelle modalità aggiuntive svitare la testa di 1/8 se è serrata. Il clic completo attiva l'ultima modalità aggiuntiva utilizzata.
Scorrere le modalità aggiuntive. Per cambiare le modalità aggiuntive metti la torcia in ON o OFF (con un clic completo o premendo a metà). La torcia non deve essere spenta per più di 2 sec. Le modalità cambiano ciclicamente in:
Main1 – Main2 – Main3 – Strobe2 (se abilitato).
Aggiungi/Rimuovi Strobe2 nelle modalità aggiuntive. Accendi la torcia premendo a metà almeno 20 volte. La torcia non deve essere accesa per più di 1 sec. L'ultimo passaggio deve essere un clic completo. La torcia lampeggia
una volta, confermando l'azione.



Modo TATTICO

Luce costante. Prima di accendere la torcia in luce costante, serrare la testa se è svitata.
Modifica delle modalità di luce costante. La testa è serrata: svitarla di 1/8 e serrare nuovamente in 1 sec. Turbo e Main2 cambieranno ciclicamente.

Strobe. Prima di accendere la torcia in modalità Strobe, svitare la testa di 1/8 se è stretta.
Modifica delle modalità stroboscopiche. La testa è svitata: serrarla e svitare nuovamente di 1/8. Strobe1 e Strobe2 cambieranno ciclicamente.

Automemorizzazione. Dopo lo spegnimento viene memorizzata l'ultima modalità utilizzata per un rapido accesso alla prossima accensione.

Controllo attivo della temperatura. Quando la temperatura della torcia diventa vicino a +58 °С, la luminosità diminuisce a un valore sicuro, permettendo alla torcia di evitare il surriscaldamento per un lungo periodo di tempo. In condizioni di buon raffreddamento di aria, la torcia emette luce senza fare passi giù.


Armytek Predator Pro Magnet USB vicino ad altre torce.

Immagine




Fascio e Runtime

Il fascio del Armytek Predator Pro ha una buona colorazione e un raggio concentrato con uno spot ben focalizzato grazie al riflettore liscio e profondo. Con la prova al muro si notano degli anelli e un punto luminoso centrale che però non influiscono nell’uso normale.

Immagine

Immagine

La temperatura colore misurata con lo strumento OPPLE Light Master in modo "Turbo" è di circa 4700K con un CRI di circa 90. Non ho notato PWM. Lo spill è poco sfruttabile visto il tipo di proiettore, è comunque possibile usare la Predator Pro per illuminare il percorso della camminata.

Immagine


Immagine


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



Runtime:


Le prove di runtime sono state fatte in ambiente chiuso con una temperatura di circa 20°C con la batteria in dotazione, una Armytek 18650 da 3500mAh completamente carica.

Il Predator Pro quando utilizzato sul Turbo si surriscalda rapidamente; per la protezione dell’elettronica e del LED, Predator Pro ha un sistema di controllo attivo della temperatura in tempo reale per prevenire il surriscaldamento sopra +58 °C regolando la potenza quando necessario.
Durante il runtime, in modo Turbo, ho preso due temperature con la termocamera Flir; la prima dopo 10 minuti mentre la seconda dopo 30 minuti.

Immagine


Tengo a precisare che i valori espressi dai grafici vanno presi, soprattutto, come riferimento perché fatti con mezzi e condizioni ambientali diverse da quelle usate in laboratorio.


La prima prova è stata fatta mettendo la Predator Pro in modo Turbo a 1400 lumens. Il valore misurato in candele da me in modo Turbo (40200cd), nelle mie prove, è inferiore a quello presupposto per questo modello “warm” con luce calda (circa il 7% in meno) mentre il tempo di runtime rispecchia quello dichiarato dalla casa madre.

Dopo circa 2 minuti dall’accensione si ha un calo repentino della luminosità che si assesta ad un valore leggermente inferiore alla metà di quello iniziale. La curva resta poi costante fino a circa 85 minuti dall’accensione per andare lentamente verso l’esaurimento.
Quando la batteria è quasi scarica (luminosità della modalità è di circa <25% del valore nominale) la Predator Pro emette due flash per avvertire l’utente di sostituire o ricaricare la batteria.

Immagine


Vediamo i primi 10 minuti:
Immagine


Ho provato a mettere un piccolo ventilatore vicino alla Predator Pro per vedere come lavora con la ventilazione forzata. Dal grafico si vede che le cose non cambiano tanto rispetto alla prova senza.

Immagine


La prova di runtime con la Predator Pro in modo Main3 (280 lm) mostra un andamento costante sin dall’avvio per oltre 4 ore.
Immagine




VIDEO






CONCLUSIONI:

Armytek Predator Pro Magnet USB è una torcia consigliata particolarmente per chi va a caccia, montata su un fucile, o per lavori specializzati, per chi ha bisogno di una vera torcia tattica. Della Predator Pro mi è piaciuto particolarmente la finitura liscia, opaca e l'interfaccia d'uso particolare ma secondo me pratica e funzionale.
Sempre apprezzabile la tinta del LED in questa colorazione neutra e ottimo l'utilizzo dell'interruttore "muto" in coda.
Predator Pro Magnet USB arriva in una confezione base, esiste anche una confezione più completa in valigetta, ma completa di batteria, cordino regolabile e custodia in nylon. Buoni i livelli, che comprendono 2 tipi di strobe, peccato manchi un livello Low da 1 lumen.
Grazie di aver letto la recensione.

Immagine
------ IL MIO CANALE ------------------------------------------------

Avatar utente
Argo
Messaggi: 274
Iscritto il: 17/01/2013, 15:01

Re: Recensione Armytek Predator Pro Magnet USB (warm)

Messaggio da Argo » 14/05/2022, 10:38

Ottima recensione, davvero ben fatta.
Grazie per la condivisione.

Avatar utente
ro.ma.
Messaggi: 6846
Iscritto il: 12/06/2012, 0:40
Località: Genova

Re: Recensione Armytek Predator Pro Magnet USB (warm)

Messaggio da ro.ma. » 16/05/2022, 13:31

Aggiungo una test sul Runtime in modo "TURBO" simulando varie riattivazioni in questo livello per 15 minuti. A fine prova la batteria usata segnava 3.95V.


Immagine
------ IL MIO CANALE ------------------------------------------------

Rispondi