Recensione Sofirn SP33 V3.0 - XHP50.2 3500 lumen

Qui trovate le recensioni degli utenti
Rispondi
ro.ma.
Messaggi: 6537
Iscritto il: 12/06/2012, 0:40
Località: Genova

Recensione Sofirn SP33 V3.0 - XHP50.2 3500 lumen

Messaggio da ro.ma. » 12/07/2020, 14:59

Immagine



La Sofirn SP33 V3.0 mi è stata fornita da Sofirn per la recensione.
Per le caratteristiche tecniche e specifiche della torcia: https://sofirnlight.com/sp33-v30-flashl ... p0021.html
Per l’acquisto su Amazon: https://www.amazon.it/gp/product/B081KY ... UTF8&psc=1




La Sofirn SP33 V3.0 è una torcia di dimensioni compatte ma con un alta potenza luminosa.
La SP33 V3.0 dispone di un unico interruttore posto lateralmente, sviluppa una potenza massima di 3500 lumens e il suo fascio raggiunge una distanza di 273 metri con il picco d’intensita di circa 19000cd.
La Sofirn SP33 V3.0 è dotata di un LED CREE HP50.2 ed offre 5 livelli di luminosità più la modalità speciale Strobo e viene alimentata principalmente da una batteria ricaricabile al Litio 26650 (compresa nella confezione di vendita) ma può essere alimentata anche da una batteria in formato 21700 o 18650. E’ ricaricabile, tramite la presa laterale con connettore USB-C, con il cavo in dotazione ed è consigliata per qualsiasi attività fuoriporta dove si ha bisogno di una torcia compatta, facile da portare con se ma potente per qualsiasi necessita di illuminazione a basse e medie distanze.
La Sofirn SP33 V3.0 è certicata IPX68 (2 metri sommergibile) con resistenza all'impatto di 1 metro.
Presa tra le mani è una torcia compatta che si impugna bene e non è pesante. Costruzione buona, con spessori e anodizzazione apprezzabili.


Immagine

Immagine




Caratteristiche e specifiche:

- Sofirn SP33 V3 utilizza CREE XHP50.2 3V LED con una durata di 50.000 ore
- Tensione di funzionamento: 3 V-4,2 V.
- Opzioni batteria: una batteria agli ioni di litio 26650/21700/18650
- Riflettore: riflettore a buccia d'arancia.
- Corpo torcia: finitura antiabrasiva anodizzata dura in lega di alluminio grado 6061 aerospaziale per ottenere un corpo solido
- Lente in vetro minerale temprato
- Interruttore laterale per il funzionamento con una sola mano.
- Il livello di impermeabilità: IPX8
- Protetta da un'installazione errata della batteria
- Memoria modalità: ultima modalità ricordata (tranne Turbo e Strobo)
- Tecnologia Advanced Temperature Regulation (ATR): il livello di luminosità si regola automaticamente quando la temperatura sale o scende, ci sono 3 linee: 45 ℃, 55 ℃, 65 ℃, più alta è la temperatura, più la luminosità scenderà a prevenire il surriscaldamento. Quando la temperatura è abbastanza bassa, la luminosità aumenta di nuovo automaticamente.
- Indicatore di alimentazione: ogni volta che si accende la luce, l'indicatore del livello della batteria visualizzerà automaticamente lo stato della batteria per 5 secondi.
- Porta di ricarica USB: carica direttamente tramite cavo USB, usa un adattatore di alimentazione USB con 5V 2A.
- Gruppo di luminosità: ha 2 gruppi di livelli di luce:
Gruppo 1: Modalità a gradini: offre livelli di luminosità fissi tra cui scegliere: Moonlight - Low - Medium - High e Turbo (nessuna memoria modalità).
Gruppo 2: modalità di rampa: offre la massima flessibilità per regolare la luminosità in modo continuo dal chiaro di luna al livello Turbo.
- Blocco elettronico.
- Dimensioni: 126,6 mm (lunghezza) × 37,5 mm (diametro della testa)
- Peso: 140 grammi (senza batteria)


Immagine

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Immagine




La Confezione:

La Sofirn SP33 V3.0 arriva dentro una scatola di cartone di colore nero-arancione. All’interno troviamo la torcia con gli accessori che sono: Batteria 26650 da 5500 mAh, Cavo di ricarica USB-C, 2 O-ring di ricambio, Cordino, Adattatore batterie e manuale in Inglese.

Immagine

Immagine

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Immagine


La batteria in dotazione, nella versione della da me recensita, è una Sofirn Li-Ion ricaricabile in formato 26650 da 5500 mAh.

Immagine

Immagine


E’ possibile alimentare la Sofirn SP33 V3.0 anche con una batteria 21700 o, tramite l’adattatore incluso, con una 18650 come in figura. Essendo la SP33 V3.0 dotata di doppia molla, al positivo e al negativo, le batterie non ballano all’interno della torcia.

Immagine


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



La Sofirn SP33 V3.0 si impugna molto bene; è lunga 126,6 mm con un peso di 140 grammi (senza batteria).
E’ composta da tre parti: testa, corpo e coda.
La testa della Sofirn SP33 V3.0 ha delle piccole alette di raffreddamento. Nella parte centrale troviamo l’interruttore, con al centro il LED di notifica, e dalla parte opposta la presa di ricarica USB-C. Molto bello il bezel leggermente crenulato color acciaio e ben fatte le scritte che risultano ben leggibili.

Immagine

Immagine

Immagine



La parabola è a buccia d’arancia (OP) e al centro troviamo il LED CREE XHP50.2 ben centrato.

Immagine

Immagine



Il pulsante di accensione è leggermente rialzato e si trova facilmente se si adopera la torcia senza guanti. Il clic è buono e udibile. Tramite questo interruttore possiamo gestire completamente la UI della SP33 V3.0. La torcia dispone di un blocco elettronico e manuale (svitando leggermente il corpo torcia).
Al centro del pulsante troviamo un LED di notifica che ci terra informati sulla tensione della batteria. Il LED si attiva ad ogni accensione della torcia, per 5 secondi, secondo i seguenti modi:

Blu costante: tensione della batteria buona
Rosso costante: tensione della batteria scarsa
Rosso lampeggiante: tensione della batteria critica


Immagine

Immagine


Immagine



Dal lato opposto dell’interruttore si trova la presa di ricarica in formato USB-C. Quando la SP33 V3.0 è in ricarica il LED di notifica al centro dell’interruttore si illumina di rosso. Una volta terminata la ricarica si illumina di blu. Nelle prove fatte da me la ricarica completa della torcia è avvenuta in circa 4 ore e 30 minuti a 1.5A.

Immagine

Immagine


Immagine



Sul corpo e sul tappo di coda della Sofirn SP33 V3.0 troviamo una bella zigrinatura; a forma romboidale fitta sul corpo e a righe orizzontali sul tappo di coda.

Immagine


Sul corpo centrale troviamo due O-ring di tenuta all’acqua, uno dalla parte della testa e uno dalla parte della coda.
Buoni i filetti, di forma quadrata, e gli spessori.

Immagine

Immagine



Come contatti al positivo e al negativo abbiamo due molle placcate. Come detto in precedenza Sofirn SP33 V3.0 accetta anche batterie 21700 e 18650. La SP33 V3.0 è protetta contro l’inversione di polarità.

Immagine


Non mancano, sul tappo di coda, delle fessure per inserire il cordino in dotazione con la SP33 V3.0.

Immagine



La Sofirn SP33 V3.0 vicino ad altre torce:

Immagine




Interfaccia d’Uso (UI):


Immagine



L’ interfaccia d’uso (UI) della Sofirn SP33 V3.0 è semplice; la gestione viene fatta da un solo interruttore posto lateralmente. Abbiamo a disposizione 5 livelli più lo strobo nella modalità a livelli predefiniti. Il livello Moon, Turbo e Strobo non hanno memoria.

MOON - 1 lumen
BASSO - 150 lumen
MEDIO - 450 lumen
ALTA - 1600 lumen
TURBO - 3500 lumen
STROBO – 3500 lumen

La Sofirn SP33 V3.0 ha la possibilità di essere usata con la regolazione della luminosità continua (Ramping).
Per passare in questa modalità basta fare 4 clic veloci a torcia accesa. Quindi da spenta premere una volta il pulsante di accensione per accendere la torcia quindi premere e tenere premuto il pulsante di accensione per selezionare il livello di luminosità preferito. La luce lampeggerà una volta quando avrai raggiunto il massimo livello di luminosità. Premere il pulsante per spegnere.


Livelli predefiniti:

Per accendere la torcia premere l’interruttore. La torcia si accende su l’ultimo livello selezionato. Ripremere l’interruttore per spegnere.

Per cambiare i livelli da Basso a Medio a Alto (in ciclo) tenere premuto l’interruttore una volta accesa la torcia.

Per attivare il livello Moon da spenta premere per più di un secondo l’interruttore.

Per attivare il livello Turbo fare 2 clic veloci a torcia spenta o accesa. Ripremendo il pulsante si passa alla modalità in memoria usata precedentemente.

Per attivare il livello speciale Strobo fare 3 clic veloci a torcia spenta o accesa. Ripremendo il pulsante si passa alla modalità in memoria usata precedentemente.


La Sofirn SP33 V3.0 dispone di un blocco elettronico per evitare l'attivazione accidentale della luce.
Da spenta premere il pulsante 4 volte velocemente per attivare la funzione di blocco e, quando è attivato, la luce lampeggerà due volte per confermare la scelta. In questo modo è comunque possibile, tenendo premuto il pulsante, usare il livello Moon che naturalmente non ha alcun effetto di bruciatura se attivato. Per levare il blocco elettronico basta ripremere velocemente il pulsante 4 volte per disattivare la funzione.

Immagine




Fascio e Runtime:


Il fascio della Sofirn SP33 V3.0 ha una discreta colorazione bianca non troppo fredda (sicuramente sotto i 6000K) con tendenza al giallo verde in particolare nella parte che circonda lo spot. Ha un fascio che copre le basse e medie distanze con uno spill sfruttabile che inizia adiacente alla camminata.

Immagine

Immagine

Immagine



I Runtime sono stati fatti in ambiente chiuso (30°C) con l’ausilio di un piccolo ventilatore alla distanza di circa un metro dalla SP33 V3.0.
La batteria usata è quella con cui mi è arrivata la torcia, una 26650 Sofirn da 5500 mAh completamente carica.

Voglio precisare che i valori espressi dai grafici devono essere presi come riferimento soprattutto perché realizzati con mezzi e condizioni ambientali diversi da quelli utilizzati in laboratorio.



Sofirn SP33 V3.0 adotta una protezione per le alte temperature alle quali la torcia può arrivare. Questa tecnologia si chiama “ Advanced Temperature Regulation (ATR). ATR interviene bene ma in maniera un pò aggressiva portando a delle oscillazioni dell’uscita luminosa in particolare nel modo Turbo e High.
I tempi di lavoro, con la batteria Sofirn 26650 da 5500 mAh, sono quelli dichiarati dalla casa.

Immagine

Immagine



VIDEO:






Conclusioni:

La Sofirn SP33 V3.0 aumenta di molto la potenza luminosa rispetto alla precedente versione 2.0. L'ho usata in una bella serata sulle alture di Portofino e mi sono trovato davvero bene. Notevole l'illuminazione alla massima potenza e la compattezza anche se usata per lunghi periodi. Ho trovato poi ottima l'anodizzazione e comoda la presa di ricarica USB-C. Alla Sofirn SP33 V3.0 non manca poi, di sempre comoda utilità, il livello Moon da 1 lumen e la doppia interfaccia d'uso, a livelli prestabiliti o continua (Ramping) .
In conclusione Qualità e Prezzo non mancano per l'acquisto dell SP33 V3.0 che vi consiglio sicuramente. Grazie di aver letto la recensione.

Immagine
------ IL MIO CANALE ------------------------------------------------

Rispondi