[Recensione] Astrolux HL01

Qui trovate le recensioni degli utenti
Rispondi
Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 670
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

[Recensione] Astrolux HL01

Messaggio da AlVescu » 21/01/2020, 14:51

Come precisato in altre occasioni, ho scritto "Recensione" solo per posizionare questa mia presentazione nello spazio che le compete, ma non possiedo gli strumenti, le conoscenze e l'esperienza di chi, in queste pagine, le recensioni le fa davvero.
Detto questo, presenterò semplicemente qualche immagine della torcia che mi è appena arrivata, accompagnate da alcune considerazioni personali.

Immagine

Ho scelto per la prima volta una torcia in tinta decisamente calda per le mie abitudini, e ne sono rimasto piacevolmente sorpreso.

Immagine

Immagine

Immagine

La qualità delle immagini è piuttosto scadente ma, pur trovandomi in una situazione di emergenza, non ho voluto rinunciare alla pubblicazione.
Siate pazienti.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

La torcia è dotata di presa di ricarica Type-C, nascosta e protetta da un anello avvitato sotto la testa, con tenuta garantita da due o-ring specifici.
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Sul retro, due piccoli punti luce indicano lo stato della carica.

Immagine

In quest'ultima immagine, per confronto, ho affiancato la tinta della Astrolux HL01 4000k a quella della Lumintop FW3A 6500k

Immagine

Avatar utente
occhiodifalco
Messaggi: 751
Iscritto il: 05/11/2014, 23:18
Località: Rovigo

Re: [Recensione] Astrolux HL01

Messaggio da occhiodifalco » 13/02/2020, 8:47

Ne ho presa una anch'io, identica alla tua.

Dopo 3 o 4 giorni di utilizzo sporadico, devo dire che la prima impressione è veramente positiva. Effettivamente è un po' pesantina ma dà una sensazione di grande robustezza; speriamo che non sia solo un'impressione.
Veramente molto bella l'interfaccia Anduril; siccome l'ho presa per mia figlia per le uscite/campi scout, penso che sarà molto usata anche la funzione che simula una candela... :asd:

Le uniche note negative sono, secondo me, i led blu ausiliari e il supporto della fascia:
- era configurata per tenere accesi i led ausiliari (in modalità low) a torcia spenta; li ho invece messi lampeggianti e solo quando è in modalità lockout;
- il supporto della fascia è un po' troppo strettino; una volta inserita la torcia si fa fatica a ruotarla su e giù per regolare la direzione del fascio, correndo il rischio di svitare la testa o il tailcap se non si prende la torcia dalla parte giusta; penso che proverò a metterci 2 gocce di olio siliconico (così non si dovrebbe rovinare la gomma del supporto), ma mezzo millimetro più largo sarebbe stato meglio.

P.S.: avendola ordinata il 28/1 ero già lì che pensavo che sarebbe arrivata chissà quando, a causa delle limitazioni alla circolazione di persone e merci in Cina.
Invece ha lasciato la Cina il 3/2 e il postino l'ha consegnata il 10/2: un record, mai ricevuto qualcosa da Banggood in così poco tempo!
In compenso, la sera del 10/2, dopo averla girata, rigirata, provata e toccata per bene, accendo il telegiornale e mi dicono che il coronavirus resiste sulle superfici anche 9 giorni a temperatura ambiente... :facepalm:
Vabbè, se vedete che smetto di scrivere sappiate che questo forum mi ha aiutato tantissimo! :anim_32:
Almeno l'italiano sallo!

Avatar utente
Mrmm83
Messaggi: 201
Iscritto il: 29/11/2019, 12:10

Re: [Recensione] Astrolux HL01

Messaggio da Mrmm83 » 13/02/2020, 10:26

Tanti auguroni occhio di falco

Inviato dal mio Armor_6E utilizzando Tapatalk


Avatar utente
occhiodifalco
Messaggi: 751
Iscritto il: 05/11/2014, 23:18
Località: Rovigo

Re: [Recensione] Astrolux HL01

Messaggio da occhiodifalco » 13/02/2020, 22:14

Mrmm83 ha scritto:
13/02/2020, 10:26
Tanti auguroni occhio di falco Immagine

Inviato dal mio Armor_6E utilizzando Tapatalk
Grazie!

Una domanda per Al Vescu e chi altri ha questa frontale: come trovate la funzione battery check? Precisa o meno?

Ho caricato la batteria (una Samsung 30Q con resistenza interna di circa 36-38 mOhm) all'interno della torcia; il voltaggio a fine carica era di circa 4,17V (misurato con un multimetro e con 2 caricabatterie, ovviamente estraendo la batteria).
Una volta reinserita, il battery check mi dà 4,0V; credo che la caduta di tensione sia trascurabile, vista la luminosità bassa usata dal battery check e la resistenza interna altrettanto bassa della batteria. Avrebbe dovuto darmi non dico 4,2V, ma almeno 4.1V sì.
Anche ricaricando la batteria e facendo subito il test senza estrarla, il valore è comunque 4,0V.
Almeno l'italiano sallo!

Avatar utente
AlVescu
Messaggi: 670
Iscritto il: 24/12/2018, 17:25
Località: Gattinara (VC)

Re: [Recensione] Astrolux HL01

Messaggio da AlVescu » 11/07/2020, 11:38

occhiodifalco ha scritto:
13/02/2020, 22:14

Una domanda per Al Vescu e chi altri ha questa frontale: come trovate la funzione battery check? Precisa o meno?
Intanto........ invece di cospargermi il capo di cenere, ho fatto che rovesciarmene in testa un secchio intero!
Questo per aver visto solo ora il tuo post. :torciata:

Dopo aver ripreso fiato ho fatto anch'io una prova.
Normalmente la uso in configurazione 18350 (quindi più leggera) con Keeppower 1200mAh - 10A, poiché mi serve per avere le mani libere nei piccoli lavori manuali, dove l'autonomia è garantita dal fatto che i lumen in gioco sono pochissimi.

Il battery check mi dà 3,6V.
Inserita la batteria nello Skyrc mc3000, che ha dimostrato essere molto preciso, la lettura è 3,74V.
Con il multimetro (di media qualità) 3,75V.

Quindi, anche sulla mia, la funzione di controllo della carica è piuttosto incerta.
:anim_32:

Rispondi