Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 18/11/2017, 2:47
http://www.miboxer.com/

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/05/2017, 22:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2001
Località: Roma
NEOMAICOL ha scritto:
Lo Skyrc é arrivato ieri, oggi mi sono letto le istruzioni

NEOMAICOL ha scritto:
Ho finito oggi pomeriggio di leggere le istruzioni per farmi un idea del funzionamento, anche se un paio di cose ancora non le ho capite, messo a caricare le 2 Eneloop pro completamente scariche a 0,75A senza particolari altre impostazioni, non solo ha caricato in una sola volta, ma tutti i parametri sono praticamente uguali:
Tempo di carica: 3:45 e 3:47
Capacità: 2670mAh e 2694mAh
Voltaggio: 1,43v e 1,43v

Ammazza è un giorno che ce l'hai e solo 2 cose non hai capito? Va buo' va... allora ce lo spieghi tu come funziona... :stralol: :stralol: :stralol:

Magari le Eneeloop erano scariche a 0,75 Volt e non Ampere... :14:

Torniamo seri, in che modalità le hai caricate le NiMh, in Dummy, simply o advanced mode?

NEOMAICOL ha scritto:
Una cosa volevo chiedere, alla fine della pagina 30 del manuale dice "Free third-party MC3000 compatible PC Link software for Win/Mac/Linux could be found on lmgtfy.com." ma dove si trovano i software per il Mac?

A me non risultano software Mac originali, so che esiste un programma che si chiama Data Explorer, l'ultima versione è la 3.2.9, francamente non so che controlli può dare sullo SkyRC MC3000, perché quando ho preso i charger, ho provato a installarlo, ma chiede Java in versione 1.8, io nonostante avessi installata la 1.8.131, mi dice che non la trova, forse non è compatibile con Windows 10, una volta installato ma non sono sicuro di questo, perché non ho potuto verificarlo, bisogna installare il plug-in per lo MC3000, che controlli da a questo punto però non lo so.

Comunque controlla la versione del firmware e dell'hardware, per farlo entra in setup tenendo premuto il tasto setup poi scorri in basso con la freccia giù...

quando arrivi a FW version dovrebbe esserci scritto 1.13
e sotto a HW version dovrebbe esserci scritto > 1.3


...se non è così devi aggiornarlo. Se è necessario aggiornarlo ci vuole per forza un PC con il software "MC3000_Monitor v 1.03", che scarichi direttamente dal sito del produttore, colleghi il charger con un cavo USB e lanci il programma, vai su setting e dopo aver scaricato il firmware fai l'aggiornamento, magari lo fai a casa di qualche amico.

http://www.skyrc.com/index.php?route=product/product&product_id=219 questa è la pagina del produttore poi clicca su software...

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
www.survivalshop.it
MessaggioInviato: 28/05/2017, 0:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/04/2017, 11:42
Messaggi: 103
Si in effetti rileggendomi mi sono accorto che non si capisce bene, intendevo dire che ho caricato a 0,75A due Eneloop pro completamente scariche.

Le batterie le ho caricate dall'app per iPhone, che non c'è scritto che modalità è, ma credo che sia la advanced, con charge cut a 0,07A, 1,65v, 45°C e 240 minuti, rest time bet... (che non ho capito cosa è) 0 min, restart volt off, detal v off e trickle c off.

Appena ho tempo vedo per i software. Comunque ce l'ho alcuni computer con Windows, ma sono un macello.

La versione si è la prima cosa che ho controllato prima di impostarlo in modo da non dover poi reimpostarlo di nuovo dopo l'aggiornamento se fosse servito.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/05/2017, 2:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2001
Località: Roma
NEOMAICOL ha scritto:
Le batterie le ho caricate dall'app per iPhone, che non c'è scritto che modalità è, ma credo che sia la advanced, con charge cut a 0,07A, 1,65v, 45°C e 240 minuti, rest time bet... (che non ho capito cosa è) 0 min, restart volt off, detal v off e trickle c off.


Boh... c'è qualcosa che non mi torna, l'app per iphone non l'ho mai adoperata, però dovrebbe essere come quella di Android... :roll:

Selezionando le celle NiMh o Eneloop il "Charge Cut Current(A)" non compare, questa opzione compare selezionando LiIon, serve per impostare il termine della carica a Corrente Costante per esempio 4,20 V, quando l'assorbimento di corrente scende appunto a 0,07 A.

"Rest Time Bet" siamo in 2 a non capire cos'è, perché sull'App per Android, non mi compare da nessuna parte e sul manuale non se ne fa menzione.

Il delta V (peak) non dovrebbe stare su off, anche perché i valori possibili, sono numerici da 0 a 20, per le Eneloop di solito, nella ricarica veloce (per es. 1C) è buona regola usare quello normalmente preimpostato su 3 mV.

Trickle C(mA) e Restart Volt(V) sono entrambi riferiti alla Carica di Mantenimento (Trickle Charge in Inglese)
Trickle C(mA) da Off a 300 mA in passi di 10 mA, ovvero la corrente da fornire durante la Carica di Mantenimento al termine della carica regolare;
Restart Volt(V) da Off a 1,45 V in passi di 0,01 V partendo da 1,30 V, ovvero quando la batteria si "autoscarica", scendendo al voltaggio preimpostato riparte la carica.

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/05/2017, 11:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/04/2017, 11:42
Messaggi: 103
Infatti l'app è molto funzionale ma sotto alcuni aspetti molto fatta male, non è nemmeno ottimizzata per gli schermi più grandi, allego gli screen della configurazione che ho usato per maggiore chiarezza.

Rest time bet... l'impostazione è presente anche per le litio. Forse visto che ha come unità di misura il tempo, potrebbe essere un timer che fa ripartire la carica dopo tot tempo che è finita, forse...

Per il delta V, come puoi vedere sull'app mi ha ingannato perché c'è scritto detal V, e avevo pensato fosse tipo un "dettaglio voltaggio" che impostava la tolleranza nella rilevazione.
Comunque per fortuna la carica è andata bene ugualmente, che se non ho capito male, questo valore interrompe la carica quando la batteria fa lo sbalzo di tensione del valore di mV impostato a fine carica? E deve essere direttamente proporzionale alla corrente di carica? (Più A di carica, più mV di deltaV e meno A di carica meno mV di deltaV) su questo valore non saprei come regolarmi precisamente, c'è qualche linea guida generale o bisogna cercarlo sui datasheet delle batterie? (che per le Eneloop nemmeno ho trovato tra l'altro e neanche scervellato a cercarlo)

La carica di mantenimento infatti è una funzione molto comoda se si intende lasciarci le batterie per più tempo del necessario, non l'ho sfruttata giusto perché sapevo che le avrei tolte subito e ancora non sapevo a quale voltaggio si sarebbero stabilizzate le batterie per far ripartire la carica ad un voltaggio poco inferiore.


Allegati:
Commento file: Screen 1
IMG_0771.PNG
IMG_0771.PNG [ 275.96 KiB | Osservato 1145 volte ]
Commento file: Screen 2
IMG_0772.PNG
IMG_0772.PNG [ 273.45 KiB | Osservato 1145 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/05/2017, 12:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2001
Località: Roma
Le opzioni che "appaiono" nell'app per Iphone sono effettivamente di più di quelle che "appaiono" nell'app per Android...

Non capisco l'utilità del Charge Cut Current sulle NiMh e NiCd comunque...

Il metodo di ricarica Delta V (peak) serve per la ricarica veloce, quella che per interderci è uguale a 1C, impostare un Delta ovvero una "differenza" è utile per "bloccare" la carica di una NiCd o di una NiMh, quando questa una volta raggiunto il "picco" di carica, si trasforma in una resistenza e comincia a scaldarsi, in pratica queste celle fino a che assorbono corrente restano fredde, quando la cella è al massimo della sua capacità, se continuiamo a "caricarla" si scalda e nel contempo inizia a scendere di voltaggio, appunto il Delta V in mV tra la massima carica e il momento in cui la cella inizia a scaricarsi di un certo milliVoltaggio, è il valore da impostare per interrompere la carica.

Va detto che le NiCd sono molto più repentine delle NiMh in questo calo, quindi per queste un valore intorno ai 10 mV va più che bene, mentre le NiMh è meglio un valore intorno ai 3 mV di differenza, se impostiamo valori più alti la cella continua a ricevere corrente "inutilmente", quindi si scarica e si scalda di più, meno utile il Delta V quando carichiamo le celle a frazioni di C, l'utilità scema all'aumento della frazione.

Rest Time Between Cycle, nell'App per Android appare nella modalità Cycle e ha come logica, quella di impostare il tempo, che intercorre tra un ciclo di carica e il successivo.

Mi sa che l'App per Iphone è molto confusionaria riguardo le opzioni, fa un fritto misto tra quelle previste e utili per la modalità in uso e le altre delle diverse modalità, magari del tutto inutili nella modalità in uso.

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/05/2017, 14:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/04/2017, 11:42
Messaggi: 103
Si concordo che l'app per iPhone è molto confusionaria, anche quelle impostazioni scritte abbreviate, cosa gli costava a scrivere "rest time between cycle" invece di "rest time bet...", detal V invece di delta V, ecc, poi rilascerò una recensione in App Store, magari la sistemeranno prima o poi.

Quindi per cariche a frazioni di C è più indicato disattivare direttamente la funzione o diminuire i mV?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/05/2017, 15:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2001
Località: Roma
NEOMAICOL ha scritto:
Quindi per cariche a frazioni di C è più indicato disattivare direttamente la funzione o diminuire i mV?


Secondo me quando una funzione è scarsamente utile, per evitare complicazioni è meglio disattivarla e passa la paura... :ok:

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/05/2017, 17:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/04/2017, 11:42
Messaggi: 103
Allora credo che non mi servirà questa impostazione, tanto le caricherò massimo ad 1A, e non penso che le caricherò mai ad 1C, una carica a 2,5A mi sembra stressante per la batteria.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 30/05/2017, 23:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/04/2017, 11:42
Messaggi: 103
Oggi è partita per la prima volta la ventola sullo Skyrc ed è abbastanza rumorosa, più che rumore di soffio fa proprio un ronzio.
Sul manuale alla fine nella sezione domande e risposte c'è scritto proprio che la ventola deve essere silenziosissima, è chi ha scritto il manuale che è un po' sordo o deve essere silenziosissima davvero?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 31/05/2017, 13:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2001
Località: Roma
NEOMAICOL ha scritto:
Sul manuale alla fine nella sezione domande e risposte c'è scritto proprio che la ventola deve essere silenziosissima, è chi ha scritto il manuale che è un po' sordo o deve essere silenziosissima davvero?


Ogni ventola fa storia a se, comunque in linea di massima trovo "inutili", le micro ventole infilate a "forza" nell'unico "pertugio" disponibile, non producono un flusso d'aria "decente" nemmeno se le mandi a velocità supersonica, il rumore che producono non è fastidioso nella componente "udibile", infatti il cervello alla lunga "abituandosi", lo riconoscerebbe come rumore di fondo e automaticamente lo scarterebbe dal "quantum" di interesse, il fastidio lo crea la componente "ultrasonica", dovuta all'alta velocità di rotazione, che il cervello non riesce a "concepire" e che crea per questo il vero fastidio.

Personalmente se posso le stacco proprio, se no evito di farle "intervenire" utilizzando le ventole usb, che a minore velocità creano un flusso d'aria sufficente a "raffreddare" il tutto, senza disturbare.

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Olight M2R




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010