Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 25/03/2017, 7:58
http://www.miboxer.com/

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 11:04 
Non connesso

Iscritto il: 23/06/2014, 15:14
Messaggi: 980
start90a ha scritto:
Non ho provato la protezione della wizard, so solo che il LED del tasto inizia a lampeggiare arancione a cella attorno a 3,3 V.
Però sulla testa della torcia si legge 2,4 V come limite inferiore. Si sa se è valido anche per l'uso con le 18650?

Un ulteriore scelta che faccio nella scelta delle celle, è preferire quelle con "discharge end voltage" uguale o inferiore a 2,5 V. Mi sento più sicuro.

Ad es. Le VTC6 hanno 2 V, le MJ1 hanno 2,5 V, e cosi molte altre. Trovi tutte le info nel sito che ho indicato sopra.


E' vero che ha un limite basso, ma è anche molto vero che assolutamente non arriva a tenere livelli alti quando è così scarica, non penso esista cella che riesce a tenere certi assorbimenti sotto i 3-3.1V, quindi l'elettronica in automatico scala sui livelli più bassi


Top
 Profilo  
 
www.survivalshop.it
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 11:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2011, 19:05
Messaggi: 18183

P
robabilmente va in direct-drive all'ultimo momento. Se qualcuno ce l'ha può magari disegnare
per il forum la curva di scarica / runtime :ok: .

_________________
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 11:27 
Non connesso

Iscritto il: 23/06/2014, 15:14
Messaggi: 980
P.P. ha scritto:

P
robabilmente va in direct-drive all'ultimo momento. Se qualcuno ce l'ha può magari disegnare
per il forum la curva di scarica / runtime :ok: .


Dovrebbe andare in firefly fino a che si spegne, in teoria...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 11:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Messaggi: 1334
meti ha scritto:
start90a ha scritto:
Un ulteriore scelta che faccio nella scelta delle celle, è preferire quelle con "discharge end voltage" uguale o inferiore a 2,5 V. Mi sento più sicuro.

Ad es. Le VTC6 hanno 2 V, le MJ1 hanno 2,5 V, e cosi molte altre. Trovi tutte le info nel sito che ho indicato sopra.


E' vero che ha un limite basso, ma è anche molto vero che assolutamente non arriva a tenere livelli alti quando è così scarica, non penso esista cella che riesce a tenere certi assorbimenti sotto i 3-3.1V, quindi l'elettronica in automatico scala sui livelli più bassi


Non lo faccio per avere migliori prestazioni, ma per avere (credo) maggiore sicurezza.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 11:43 
Non connesso

Iscritto il: 23/06/2014, 15:14
Messaggi: 980
start90a ha scritto:
meti ha scritto:
start90a ha scritto:
Un ulteriore scelta che faccio nella scelta delle celle, è preferire quelle con "discharge end voltage" uguale o inferiore a 2,5 V. Mi sento più sicuro.

Ad es. Le VTC6 hanno 2 V, le MJ1 hanno 2,5 V, e cosi molte altre. Trovi tutte le info nel sito che ho indicato sopra.


E' vero che ha un limite basso, ma è anche molto vero che assolutamente non arriva a tenere livelli alti quando è così scarica, non penso esista cella che riesce a tenere certi assorbimenti sotto i 3-3.1V, quindi l'elettronica in automatico scala sui livelli più bassi


Non lo faccio per avere migliori prestazioni, ma per avere (credo) maggiore sicurezza.


Quello che ho scritto era per dire che è difficile non accorgersi che la cella è praticamente vuota, quando la torcia ti lascia usare solo i livelli bassi. Ti faccio un esempio che conosco bene: la H602w. Questa, nei dintorni dei 3V, scala a livello medio, se provi ad accenderla a livello alto fa un flash a quel livello ma immediatamente scala al medio, quindi so che quando lo fa la cella va ricaricata perchè è ormai vuota...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 11:56 
Non connesso

Iscritto il: 29/11/2014, 10:48
Messaggi: 2264
Località: LT
P.P. ha scritto:

P
robabilmente va in direct-drive all'ultimo momento. Se qualcuno ce l'ha può magari disegnare
per il forum la curva di scarica / runtime :ok: .

a sapere come si fà :lollollol:

comunque io la uso con le 30Q, ho preso anche la HG2 ma ancora non ce l'ho messa, funziona comunque sia con le flat che con le top :ok:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 12:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Messaggi: 1334
Si, ma a me capita di usare anche per molte ore consecutive la torcia a livelli bassi.
Con la HC30 mi capitò più di una volta di ritrovare la cella a 2,7 V a riposo... :? :?

Se nessuno si farà avanti prima appena riesco (non molto presto visti gli impegni) potrei fare una prova di scaricamento ad oltranza, per vedere se con le 18650 la wizard stacca prima dei 2,4 V.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 12:37 
Non connesso

Iscritto il: 27/07/2014, 23:43
Messaggi: 54
Località: Bologna
Mi sto orientando sulle non protette, visto anche il costo inferiore, però ho visto che nkon ha anche le keepower da 3500 mAh protette che dovrebbero avere 10Ah di scarica.
Se fossero dati veritieri avrei risolto!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 12:45 
Non connesso

Iscritto il: 29/11/2014, 10:48
Messaggi: 2264
Località: LT
Manuel71 ha scritto:
Mi sto orientando sulle non protette, visto anche il costo inferiore, però ho visto che nkon ha anche le keepower da 3500 mAh protette che dovrebbero avere 10Ah di scarica.
Se fossero dati veritieri avrei risolto!!

fatti dare o cerca le dimensioni delle keep perchè sono famose per essere cicciottelle e se magari entrano nella wizard potrebbero non entrare in un'altra :ok:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Wizard pro v3 xhp50 che batteria?
MessaggioInviato: 06/09/2016, 13:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Messaggi: 1334
attento anche a non fare confusione coi dati presentati. Nelle protette sono riportati i valori di intervento del PCB nel caso Max 10 A , mentre nelle non protette viene riportata la corrente continua massima di scarica in condizioni di sicurezza. Non credo i 2 dati Si equivalgano come interpretazione

Edit: non si equivalgono, ma se sei certo della cella che porta sotto pelle, penso si avvicini ai valori della cella non protetta. Su Nkon leggo che la KP 3500 è una Sanyo GA 3,5 Ah (che supporta la scarica a 10 A), da Lygte trovo indicato 8 A "max continuous discharge", quindi se matiene le promesse sei a cavallo. Anche lo spessore dovrebbe andare bene.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
protezione civile 45500

CRI Terremoto




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010