Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 22/01/2017, 10:02

Olight R50 Pro

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore




Thrunite.com

Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Recensione] Kershaw needs work
MessaggioInviato: 09/11/2012, 12:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2011, 23:25
Messaggi: 9802
Immagine

Scheda Tecnica:
Lunghezza Chiuso: 10.5 cm
Lunghezza Lama: 7.5 cm
Manico: polimero plastico texturizzato
Liners: acciaio
Lama: 13C26
Blocco: liner lock
Apertura: flipper assistita
Clip: in acciaio inossidabile, rimovibile, non riposizionabile.

Ergonomia
il coltello si impugna bene, ha l'impugnatura sagomata con finger groove. il materiale plastico, duro, è texturizzato e presenta degli incavi per i polpastrelli, che aumentano la grip.
la lama permette di avanzare la presa, presentando una prima zigrinatura, nella zona "classica", e un'incavo per il pollice un paio di cm più avanti rispetto alla zigrinatura.
Premettendo che ho mani medio-piccole, il mio mignolo non riesce a stare completamente sul manico (una piccolissima parte vuol uscire), a meno di stringere un po' le altre dita, o di avanzare la presa. Per chi ha mani piccole sarà assolutamente perfetto; per chi ha mani grandi... beh, è sconsigliato.
Le zigrinature sono 2, e sono poste una nella zona iniziale della lama, l'altra nell'incavo dove si trova il liner, sia sul liner stesso, che nella parte di lama adiacente. Esse non sono "strette", o troppo marcate, sono comode "il giusto".
A coltello impugnato è facile accedere al talloncino per l'apertura flipper, che si apre in un niente, grazie anche all'apertura assistita; il liner si posiziona sotto la lama senza esitazioni, ed è ben proporzionato: circa metà dello spessore della lama (all'altezza del pivot). Per la chiusura, si comporta come un normale liner, solo che è un pelino più duro da abbassare.
La clip è piccola ma abbastanza larga, fa il suo lavoro e non infastidisce la presa minimamente; contribuisce sicuramente la sua piattezza.

Estetica
esteticamente il coltello non è nulla di eccezionale, sembra plasticoso (in effetti plastica sempre è, solida e comoda, ma plastica "banale"), e non è comunque un coltello da "uniforme".
Sul manico non vi sono scritte di alcun tipo,solo 2 viti torx + il pivot (per ogni lato), tutti bruniti. La clip è fissata con 2 torx, e reca impressa una piccola scritta incisa, "Kershaw", che appare nuovamente su un lato della lama ("Kershaw ken onion design"), mentre sull'altro c'è il numero di brevetto e "made in USA".
Vicino al manico è scritta anche la data di produzione, jun 2008 nel mio caso.

Lama
nonostante abbia trovato scritto sul sito del produttore che la punta è clip point (o simile), io sono convinto che abbia una lama sheepfoot, non in angolo con l'asse del manico, ma spostata verso l'alto. In questo modo la punta è robusta e discretamente "puntuta" ; e la lama ha un disegno semplice da riaffilare. all'inizio ci si trova un po' spaesati, ma con l'uso l'impressione sparisce.
Il filo è più che buono, non ho ancora avuto modo di provarla efficaciemente, ma ha tagliato il cartone (spesso) dell'imballo e la mia carne (ocio) senza fatica.
Sul depliant nella scatola leggo che consigliano di affilare i coltelli con un angolo dai 18 ai 22°.

Finiture
il filo sembra ben fatto, le finiture sono in generale più che buone, tranne le due guancette in plastica, che non sono perfettamente pareggiate con i liner in acciaio.

Ecologia
fino ad ora, il coltello detiene il voto più positivo mai dato da me: coltello made in USA, scatola di cartone delle giuste dimensioni, con dentro un paio di depliant sulla garanzia e l'abc del funzionamento dei blocchi & co; stampati in USA (non come la spyderco che fa stampare le scatole in cina o in taiwan [così se le importano in america e noi le comperiamo con un gruppo d'acquisto si son fatte il giro del mondo inc inc]).


Riepilogo
premettendo che non ho avuto ancora modo di effettuare test "seri" sul coltello, mi sento in dovere di attribuirgli un giudizio sicuramente più che positivo: è un ottimo edc, senza troppe pretese, e a un prezzo onestissimo (35$ sul sito del produttore), e con un nome perfetto (Needs Work=necessita di lavoro --> fatto per lavorare).
7.5

_________________
"Meno c'è, meno si rompe. Io sono un filosofo ultrafire" - "la miglior teoria è la pratica" Cit by AntoLed


Top
 Profilo  
 
http://www.miboxer.com/
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
protezione civile 45500

CRI Terremoto




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010