Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 21/04/2018, 5:44

Olight Pl-Mini

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: giungla Zebralight
MessaggioInviato: 16/09/2017, 10:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2346
Località: Roma
start90a ha scritto:
Edit: nel cercare il grafico del tipo di ricarica mi sono imbattuto nel grafico dell'opus e mi sono ricordato il motivo per cui non l'ho comperato: Carica solo a 2,2 A qualsiasi cella. Aumentando il tempo di carica effettiva in funzione della corrente (media aggiungerei) scelta dall'utente. Bella fesseria..mica tutte le celle reggono i 2 A...


Scusa ma mi sono un attimino perso, che vuol dire che l'Opus BT - C3100, presumo ti riferisci a quello, carica "solo" a 2,2 A qualsiasi cella?

La regoletta empirica di cui sopra, vale o meglio generalmente vale per celle "completamente" scariche (tu hai scritto: "Il vc2 va bene, sappi che carica a 0,5 A per cui nel caricare una batteria da 3500 completamente scarica"), se ricarichi una cella non "completamente" scarica, ovviamente il tempo si riduce, però ribadisco, bisogna prima mettersi d'accordo, su cosa si intende per cella completamente scarica, per me una definizione accettabile per le LiIon, è considerare una cella "completamente" scarica, quando arriva alla tensione minima "sopportabile", scritta nel datasheet del produttore, per altri sono i "canonici" 3,0 V, per altri ancora, magari è scarica quando scende sotto i 4 V, quindi la questione è molto "elastica"...

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: giungla Zebralight
MessaggioInviato: 16/09/2017, 11:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2014, 10:58
Messaggi: 2914
Località: UD
Infatti per evitare fraintendimenti ho condiviso i tempi rilevati con il d2, che trasformati come fossero caricate a 500 mA costanti avremo 6h 25 min per la 3200 e 6 h 30 min per la 3400. Aggiungiamoci anche mezz'ora poichè il D2 carica a 4,17 V e non a 4,20 arriveremo (in queste condizioni) a circa 7 H.

Questo è ciò che intendo pr l'opus.
Allegato:
LiIon0.2Acharge.png
LiIon0.2Acharge.png [ 7.3 KiB | Osservato 1005 volte ]
fonte http://lygte-info.dk/review/Review%20Ch ... %20UK.html

A meno che non sia incapace a leggere il grafico (spero di no altrimenti sarei rovinato..) carica a 2,2 A circa anche quando si imposta la corrente a 0,2 A.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: giungla Zebralight
MessaggioInviato: 16/09/2017, 11:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2346
Località: Roma
Carica a impulso, a 2,2 A ci sta per pochi millisecondi, non è costante, comunque l'autore della recensione da cui hai estrapolato il grafico "sentenzia" (but for normal charging I will still prefer a charger with non-pulsing CC/CV charging), ed effettivamente concordo, non è il sistema "migliore" di carica, specialmente con celle di piccolo "cabotaggio", tipo 10440, 14500, 16340 e così via...

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Ultima modifica di Steve1960 il 16/09/2017, 11:59, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: giungla Zebralight
MessaggioInviato: 16/09/2017, 11:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2346
Località: Roma
Immagine

Guardando per esempio questo grafico di ricarica, preso dal noto sito di riferimento, di una LiIon samsung da 2600 mAh (presumo la ICR18650-26F) partendo diciamo da 3,0 V lo SV2 a 1 A ha impiegato circa 210 minuti per completare l'operazione, terminando con una corrente di carica pari a 65 mA, ci sono charger che continuano con correnti più basse, comunque se dividiamo 2600 mAh per 1000 otteniamo 2,6 ore, moltiplicando per 60 minuti otteniamo 156 minuti, moltiplicando x 1,4 secondo la regoletta empirica, otteniamo 218,4 minuti quindi direi che la regoletta, con charger di una certa qualità, non è poi distante dalla realtà...

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: giungla Zebralight
MessaggioInviato: 14/10/2017, 14:03 
Non connesso

Iscritto il: 11/03/2013, 11:24
Messaggi: 27
Acquisto fatto:Zeralight SC600 Mk III Neutral white HI. Bella bella. E potente! Illumino a giorno il palazzo davanti casa. Credevo più ostico il passaggio tra le varie potenze invece alla fine è abbastanza intuitivo. E inoltre scompare in tasca .

Sono soddisfatto. Preso anche batteria di scorta e caricatore. Adesso manca solo la frontale, ma dovrò attendere, grazie a tutti per i preziosi consigli.

Anche se la conoscete a memoria allego foto della piccola ma cattiva Zebra


Allegati:
IMG_1899.jpg
IMG_1899.jpg [ 446.99 KiB | Osservato 749 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: giungla Zebralight
MessaggioInviato: 16/10/2017, 7:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2011, 19:05
Messaggi: 19607
:ok:

_________________
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010