Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 25/06/2018, 6:03

Olight M1T

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 12/06/2017, 15:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2015, 15:59
Messaggi: 2346
Località: Roma
Non so quanto quanto sia seria la ---> The Larry™ BOSS, the essential 3-in-1 power work light, la marca lo è e a vederla sembrerebbe di si, è alimentata con 3 AA, quindi mettendoci 3 Eneloop Pro, dovrebbe avere anche un discreto runtime, oltre al magnete telescopico, per recuperare qualche particolare meccanico, non eccessivamente pesante... 8-)

Immagine

Immagine

Il magnete al tail cap sembra di dimensioni "generose"... :14:

Immagine

_________________
Meglio una torcia oggi che il buio domani...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 12/06/2017, 16:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2011, 19:05
Messaggi: 19656

C
he tanti Marchi che sappiamo non abbiano mai fatto delle torce da lavoro serie
dedicate - in questi anni - è cosa un po' scandalosa, comunque. Al di là di <<tattiche>>
a destra ed a manca ( il cui ruolo militaresco invariabilmente è attraente ma poche
volte necessario da vivere ) quello lavorativo è onnipresente e, nella vita, pressante
direi ; strano che le Case che sappiamo non abbiano dedicato ( a parte qualche raro
caso come le Energizer Hard Case ) strumenti efficienti e seri per i vari lavori delle
persone ( una luce per un caldaista o un riparatore di quadri elettrici deve aver delle
caratteristiche magari diverse da quelle di un gruista, o meccanico, o muratore o sarto
per esempio ). Esiste, raramente, qualche modello ATEX per i vigili del fuoco.

Sopra parlavo di " torcia seria " : ovvero... buona luce, bella regolazione e robustezza,
facile U.I. e costruzione ben studiata a due, tre ruoli che assommino più lavori.

Questa fetta di prodotti... è una nicchia proprio assente nel tema che sappiamo :? .



Ho trovato questa Energizer, mai vista però dal vivo :


Immagine

:arrow: https://www.amazon.com/ENERGIZER-HCAL41E-PROFESSIONAL-LUMENS-BATTERIES/dp/B01N4AB6R7

:arrow: http://www.ebay.it/itm/Energizer-HCAL41E-HardCase-LED-Work-Light-Flashlight-Black-350-lumens-/391768869789?hash=item5b373e8b9d:g:GGkAAOSwNKVXMbcO


Dati ANSI ecc. qui : http://www.brightguy.com/Energizer/Energizer+Hard+Case+Professional+Work+Light

_________________
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 12/06/2017, 20:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/04/2017, 11:42
Messaggi: 195
Entrambe sono dei prodotti interessanti, ma manca la caratteristica forse più importante, non hanno snodi o altro per orientare il fascio.

Comunque in effetti che i vari marchi non pensino a delle torce fatte apposta per gli impieghi più diffusi secondo me è una grave mancanza.

In officina ho provato anche questa lampada Wurth http://www.wurth.es/linterna-led-recarg ... -1-premium che sul sito italiano non trovo più e credo sia fuori produzione, questa ha un magnete che anche se più piccolo di quello della Usag è potente e tiene molto, solo che è una lampada compatta, batteria piccola e poca potenza.

Ora c'è un nuovo modello della Wurth, questo http://media.wuerth.com/stmedia/shop/ca ... 1485889664 sembrerebbe molto interessante, solo che anche qui batteria con poca capacità, e non si sa se sia regolata.

_________________
Imalent DX80; Thrunite TN36-UT NW; Thrunite TN42 CW; Thrunite TC12 V2 CW; Zanflare F1 CW; Crelant 7T30 NW; Zebralight H603w; Armytek Wizard Pro V3 CW; Rofis R3 CW; Nitecore TIP 2017; Nitecore TINI; Nitecore LA10 CRI; Zetek KB140; Usag 889RB; SkyRC MC3000


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 13/06/2017, 2:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2011, 0:37
Messaggi: 1738
Che ne pensi del braccio robotico Rofis AR-01 che P.P. ha recensito?
http://www.cpfitaliaforum.it/phpbb/viewtopic.php?f=22&t=7242#p112206
Volendo ti basta acquistare un particolare magnete al neodimio(ve ne sono di varie dimensioni) a cui applicare un supporto per il braccio robotico e sei coperto a 360°
Spoiler: show
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Come torcia da applicare al braccio ti consiglio la Zebralight H603w che gia' possiedi.
Personalmente sono un simpatizzante Armytek, ma come resistenza alle cadute penso sia alquanto difficile raggiungere i livelli di Zebralight.
Anni fa a un mio amico gli e' caduta una Zebralight H600W da un balcone al primo piano(da un altezza di circa 5 metri) e pur se ancora stento a crederci, non si e' fatta praticamente niente.
Conoscendo la sbadataggine smisurata del mio amico non penso proprio che si sia trattato di fortuna, visto che pur prendendo altre diverse botte, ancora oggi gli funziona "quasi" perfettamente.
Quel quasi e' riferito all'episodio "marittimo"(una permanenza di tre giorni sott'acqua :asd: ) che ho raccontato in questo thread. http://www.cpfitaliaforum.it/viewtopic.php?f=4&t=13602&p=216818&hilit=mare#p216818


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 13/06/2017, 7:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2011, 19:05
Messaggi: 19656
NEOMAICOL ha scritto:
batteria piccola e poca potenza

Questo è il grave difetto del 99% delle torce da lavoro... se ne facessero ad esempio una
che abbia montati ad esempio due MT-G Q0 sottoalimentati, da 1.500 lumens ciascuno...
avremo 3.000 lumens da diffusione, che coprono tutto con buona tinta N.W. , senza grossi
problemi di sorta ; con due semplici 18650, snodo e più magneti il gioco sarebbe fatto. Come
si vede non sono progetti lunari ; invece... le Case - anche di certa nomea - copiano i ferrovecchi
che i negozi cinesi mettono nelle bancarelle, a 10 Euro cadauno, con 3 AAA :? , cambiando solo
l'estetica o mettendoci una etichetta " più Europea " ( magari mettendo Wurth al posto di Yang
Yang ). Poi si scoprono non fare luce, non solo regolate, non hanno neanche batterie decenti per
dare un'ora di vera luce decente :lollollol: . Ecco che a tal punto io ricorrerei ad uno stratagemma
artigianale : calamita al neodimio ancorata a snodo metallico lungo a serpentina, più torcia stile
Olight H2R N.W. con carica al tailcap... così neanche tolgo la cella per ricaricarla :14: : 500 lumens
costanti di buona luce, completamente direzionabile.

_________________
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 13/06/2017, 14:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/04/2017, 11:42
Messaggi: 195
Ad un braccio con attaccata una torcia ci avevo pensato, unico problema, si perde molto di praticità, quando si lavora la trocia si deve spostare spesso da un punto ad un altro, e così sarebbe parecchio macchinosa come soluzione, come detto nel primo post lo scopo è proprio trovare una lampada che sia comoda per il lavoro invece di renderlo più irritante.
Comunque può essere un buon compromesso, ma anche qui, ci sono dei buoni bracci snodati con base magnetica? Quello della Rofis ha solo una pinza per lato, e credo che per applicarci un magnete bisognerebbe inventarsi qualcosa molto in stile "rattoppo".

_________________
Imalent DX80; Thrunite TN36-UT NW; Thrunite TN42 CW; Thrunite TC12 V2 CW; Zanflare F1 CW; Crelant 7T30 NW; Zebralight H603w; Armytek Wizard Pro V3 CW; Rofis R3 CW; Nitecore TIP 2017; Nitecore TINI; Nitecore LA10 CRI; Zetek KB140; Usag 889RB; SkyRC MC3000


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 14/06/2017, 9:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2011, 0:37
Messaggi: 1738
Non credo esista una torcia seria progettata per lavori meccanici, quindi un semplice ma efficiente "compromesso" mi sembra senz'altro la soluzione piu' efficace.
Bracci snodati con base magnetica non ne conosco, ma anche se esistesse non penso che avresti la liberta' di poter scegliere il magnete con la forza di attrazione che piu' ti aggrada.
A mio parere basta procurarsi un magnete con gambo filettato come questo https://www.supermagnete.it/magneti-piatti-filettati/magnete-con-base-in-acciaio-con-gambo-filettato-diametro-20mm-neodimio-n42-nichelato_GTN-20 e avvitarci un piccolo supporto dove agganciare il braccio meccanico.
Per esempio, qualcosa del genere:
Immagine
Una soluzione semplice ma sicuramente efficace.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 14/06/2017, 13:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/11/2014, 0:18
Messaggi: 572
Località: Rovigo
Blux ha scritto:
Non credo esista una torcia seria progettata per lavori meccanici, quindi un semplice ma efficiente "compromesso" mi sembra senz'altro la soluzione piu' efficace.
Bracci snodati con base magnetica non ne conosco, ma anche se esistesse non penso che avresti la liberta' di poter scegliere il magnete con la forza di attrazione che piu' ti aggrada.
A mio parere basta procurarsi un magnete con gambo filettato come questo https://www.supermagnete.it/magneti-piatti-filettati/magnete-con-base-in-acciaio-con-gambo-filettato-diametro-20mm-neodimio-n42-nichelato_GTN-20 e avvitarci un piccolo supporto dove agganciare il braccio meccanico.
Per esempio, qualcosa del genere:
Immagine
Una soluzione semplice ma sicuramente efficace.


Concordo con Blux.
Un'altra possibilità sarebbe un magnete con foro svasato tipo questo
https://www.supermagnete.it/magneti-piatti-foro-svasato/magnete-con-base-in-acciaio-con-foro-svasato-diametro-25mm-neodimio-n38-nichelato_CSN-25
sempre da fissare avvitandolo sul supporto al quale poi andrà pinzato il braccio.
In questo caso il supporto potrebbe essere anche un semplice cilindro di legno.

Per quanto riguarda la torcia, secondo me l'ideale sarebbe una torcia da medio tiro e multilivello con la possibilità di applicare o togliere un diffusore piatto, per internderci qualcosa tipo la EagleTac G25C2 MKII (clic qui).
Dico da medio tiro, invece che frontale con spill largo, per non rimanere abbagliati quando si devono illuminare componenti meccanici più in profondità rispetto ad altre parti in primo piano.
Il diffusore piatto, rispetto ad uno conico, permetterebbe di direzionare il fascio di luce sul punto da illuminare senza per questo trovarsi per forza la fonte di luce nel proprio campo visivo, rimanendo anche in questo caso abbagliati.
Il fatto poi di avere un diffusore comunque sempre montato sulla torcia, come nella EagleTac, permetterebbe di usarlo solo al bisogno, quando è necessario illuminare omogeneamente tutta una zona. Senza il diffusore si utilizzerebbero i livelli bassi, sempre per non rimanere abbagliati, mentre con il diffusore sarebbe possibile usare anche i medi o gli alti.

Sicuramente gli amici del forum sapranno indicarti un modello migliore, magari più economico e/o con ricarica integrata.

_________________
Almeno l'italiano sallo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 14/06/2017, 14:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/04/2017, 11:42
Messaggi: 195
Si, tanto ho capito che torce da lavoro serie non esistono, per il braccio meccanico sapete se ne esiste qualcuno con alla base un foro o filettatura per metterci viti?

_________________
Imalent DX80; Thrunite TN36-UT NW; Thrunite TN42 CW; Thrunite TC12 V2 CW; Zanflare F1 CW; Crelant 7T30 NW; Zebralight H603w; Armytek Wizard Pro V3 CW; Rofis R3 CW; Nitecore TIP 2017; Nitecore TINI; Nitecore LA10 CRI; Zetek KB140; Usag 889RB; SkyRC MC3000


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Lampada per lavori meccanici
MessaggioInviato: 15/06/2017, 0:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2011, 0:37
Messaggi: 1738
Non penso che esista niente del genere, altrimenti sia il sottoscritto che occhiodifalco te lo avremmo sicuramente indicato.
Purtroppo e gia' una fortuna che esista il braccio robotico Rofis e il corrispettivo "clone" della Klarus, che con un po' di ingegno offrono sicuramente una versatilita' molto ampia.


Facendo una piccola ricerca ho trovato questo articolo abbastanza particolare
https://www.amazon.it/Rightwell-Illuminante-Magnifier-Dingrandimento-Scrittorio/dp/B01LZWC9PC
Immagine
Immagine
Volendo si potrebbe togliere la lente e avvitare il tubo flessibile a un magnete, ma la compatibilita' non e' sicuramente una certezza, cosi' come non e' certo che la "chela" sia adatta ad accogliere una piccola torcia. Ma quest'ultimo non e' un proprio un problema, visto che volendo e' possibile svitare la "chela" e fissare/rattoppare la filettatura del tubo flessibile alla clip di una torcia.
Esistono anche torce dotate di filettatura per essere fissate a un cavalletto(la Nitecore Tm15 che posseggo ne e' un esempio), ma oltre a non conoscere torce di piccole dimensioni dotate di filettatura, si riandrebbe a ricadere comunque nel discorso "compatibilita'". Immagine


Ultima modifica di Blux il 16/06/2017, 3:10, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010