Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 26/04/2018, 2:03

Olight Pl-Mini

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 15:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/03/2014, 17:07
Messaggi: 1628
Località: Bellano(LC)
Ho cercato e sembra non ci siano post simili.come da titolo, chiedo agli esperti, un consiglio per l'acquisto di una reflex.
Budget 600/700 (corpo+ obiettivo)
Cerco un prodotto senza fronzoli, impostazioni pre-settate e cose simili.
So già di investirci tanto tempo, per cui, conto di riuscire ad impostarla manualmente.
Ripeto, non cerco camere da dilettanti (lo sono ma ci metterò l'anima per imparare)
Non voglio partire da un prodotto entry level, per poi, fare due volte la spesa una volta appreso...
Non vi chiedo tra la Nikon e la Canon quale sia migliore, perché, so già che è una questione di partito e giusti...
Grazie dei consigli

_________________
investi il tempo nelle passioni...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 19:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2013, 19:17
Messaggi: 518
Località: grosseto
io spendendo anche meno ti consiglierei la mia attuale reflex: canon eos 100d con obiettivo canon stabilizzato efs 18 55.
corpo ultra compatto, non gli manca proprio nulla. con i soldi risparmiati se vuoi cerchi un altro obiettivo ad es un grand angolo.
ora la sto testando a sharm. foto tremendamente fantastiche..
cerca su google per le recensioni....
se hai bisogno resto a disposizione

_________________
compro e vendo troppo spesso


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 19:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2013, 19:42
Messaggi: 1261
premetto che

a) io fotografavo nell'era preistorica della fotografia chimica.
b) quando ho potuto permettermi una macchina (sempre a pellicola, intendiamoci) con possibilità di automatismi, li usavo solo in situazioni estreme... per fare belle foto spesso conviene saper impostare la macchina in manuale, in modo da avere il controllo della situazione.
c) non so nulla del mercato digitale
d) quando mi capita di curiosare sugli scaffali, non vedo MAI macchine reflex con una evidente possibilità di facile impostazione manuale (= una ghiera dei tempi FISICA che sia sufficiente ruotarla)... ma magari queste macchine esistono e io non le conosco (vedi il punto c).

In ogni caso l'unica cosa che posso consigliarti, se vuoi approfondire il mondo della fotografia, è appunto cercare una macchina (e obiettivi) che puoi decidere tu come farla funzionare senza diventare matto (ghiera dei tempi, ghiera dei diaframmi comoda, ghiera di messa a fuoco comoda)...
... ovviamente senza nulla togliere alle immense possibilità degli automatismi, che sono insostituibili in molte situazioni.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: R: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 20:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/03/2014, 17:07
Messaggi: 1628
Località: Bellano(LC)
xfader ha scritto:
io spendendo anche meno ti consiglierei la mia attuale reflex: canon eos 100d con obiettivo canon stabilizzato efs 18 55.
corpo ultra compatto, non gli manca proprio nulla. con i soldi risparmiati se vuoi cerchi un altro obiettivo ad es un grand angolo.
ora la sto testando a sharm. foto tremendamente fantastiche..
cerca su google per le recensioni....
se hai bisogno resto a disposizione

Grazie, ti farò sapere

_________________
investi il tempo nelle passioni...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 20:43 
Non connesso

Iscritto il: 29/08/2011, 23:40
Messaggi: 967
Località: Milano
Io utilizzo Pentax e ne sono estremamente soddisfatto:
nei miei modelli (K10 e K5IIs) non esistono le scene preimpostate, le due ghiere anteriore e posteriore servono per regolare una i tempi e l'altra i diaframmi, premendo un singolo tasto è poi possibile utilizzare una delle due ghiere per regolare la sensibilità.
Ad ogni ghiera puoi assegnare la funzione che preferisci.
La ghiera dei modi presenta solo le classiche modalità: M, Tv, Av, Sv, TAv, P, B , X , posizione verde (tutto automatico), USER (configurazione personalizzata), ed infine la posizione video.
Niente di superfluo, solo la possibilità di impostare nessuno, uno qualsiasi, o tutti gli automatismi.
Il corpo è robusto, compatto, e tropicalizzato.
Ci posso montare qualsiasi obiettivo a vite o baionetta K prodotto anche diversi decenni fa, perdendo solo l'autofocus (se l'obiettivo è manuale).

Però, come già detto in altro topic, il consiglio migliore è di prendere in mano i vari modelli e capire quale calza meglio e fornisce un feeling migliore.
Inoltre il corpo macchina in sè non serve a nulla se non ci si abbinano obiettivi di qualità, i quali sono molto più importanti del corpo stesso; il mio consiglio è piuttosto quello di acquistare un corpo usato e di investire il resto su qualche ''vetro''.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 20:54 
Non connesso

Iscritto il: 10/10/2014, 22:03
Messaggi: 617
Parlo da fotoamatore che ha messo da parte la fotografia, un nikonista che diventerebbe canonista all'istante per una canon 5d mk3 con 70-200 f28L e 85mm f.12 (mi piaceva fare i ritratti). La scelta non è necessariamente tra canon e nikon, c'è anche hasselblad, non scherzo... quanso si parla di reflex è quasi sempre una scelta tra nikon e canon.

La canon 100d non la conosco, rispetto alla nikon d3300:
http://snapsort.com/compare/Canon-EOS-1 ... ikon-D3300

La 100d è più compatta e leggera, ha il touch screen e realizza immagini hdr (che però generalmente si fanno con vari plugin di Photoshop es. photomatix). Ha un display con una risoluzione maggiore.
Tuttavia perde il confronto su tutto il resto (ovviamente):
In particolare qualità dell'immagine nettamente più bassa (82 a 63), 1.5 stop in meno nella gamma dinamica ovvero nella capacità di riprodurre dettagli nelle zone di luci e ombre, meno profondità di colore vista nel file raw, autofocus non a rilevamento di fase con meno punti, più rumore con foto a valori alti di iso (1385 a 843), 18 a 24mpixel e molta meno autonomia. In pratica prende i calci in culo dalla nikon in tutto ciò che non riguarda l'ergonomia.

Aggiungo che se la canon monta l'ottica kit 18-55mm e la nikon monta una lente primaria anche economica come il 35mm f1.4 la differenza in qualità di immagine è ancora maggiore.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 21:06 
Non connesso

Iscritto il: 29/08/2011, 23:40
Messaggi: 967
Località: Milano
Si, ma ci sono anche Fuji, Leica, Sigma, Sony, Olympus, Panasonic, ...
Chi con reflex e chi con mirrorless, il problema che non puoi proporre Hasselblad con 700 euro di budget :mrgreen:

Poi, se monti un 35 1.4L sulla Canon, ed il 18-55 sulla Nikon, la situazione si ribalta!
Semmai il confronto va fatto a parità di obiettivi ;)
L' 85 1.2 costa un patrimonio, la differenza con un eventuale 85 1.4 per quanto riguarda l'apertura non è così evidente, e la qualità alle volte può essere superiore.

Il 70-200 è invece il classico tele zoom luminoso che ogni casa ha a catalogo, e a parte andare a cercare i peli nell'uovo, sono tutti di ottima qualità.

Ribadisco che secondo me bisogna prima schiarirsi le idee su quali obiettivi o meglio quali focali facciano a caso nostro, e solo successivamente selezionare i marchi che in quel range forniscano ciò di cui abbiamo bisogno, possibilmente con la più alta qualità ed al minor prezzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 21:21 
Non connesso

Iscritto il: 10/10/2014, 22:03
Messaggi: 617
zampa ha scritto:
Si, ma ci sono anche Fuji, Leica, Sigma, Sony, Olympus, Panasonic, ...
Chi con reflex e chi con mirrorless, il problema che non puoi proporre Hasselblad con 700 euro di budget


In effetti volevo scrivere "no scherzo" ma soltanto adesso vedo che ho scritto "non scherzo" per cui uno pensa giustamente che io abbia consigliato hasselblad a chi ha 600-700 euro di budget, era solo una provocazione. Dicevo il 35mm f14 perché costa solo 200 euro e tipicamente le persone usano le loro reflex in modalità auto con le ottiche kit (classico 18-55mm f5.6).

Molti considerano il 70-200 f2.8L di canon miglior tele da ritratto in commercio, forse il migliore mai creato. Non è uno qualsiasi. Adesso ricordo che anche i dati di dxomark lo confermano. H più nitidizza nell'immagine di qualsiasi tele in commercio, forse battuto solo dal 35-70 sempre canon. E in genere i dati di dxomark premiano le macchine nikon.

E' vero che ci sono molte macchine, mi piacciono le compatte mirrorless sony ma in particolare la compatta full frame sony rx1.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: R: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 23:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/03/2014, 17:07
Messaggi: 1628
Località: Bellano(LC)
Mi sa, che prima di pensare all'acquisto, dovrò passare un annetto a studiare il funzionamento, le ottiche ecc ecc...

_________________
investi il tempo nelle passioni...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: R: Consiglio Reflex
MessaggioInviato: 13/03/2015, 23:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2013, 19:42
Messaggi: 1261
romeo87 ha scritto:
Mi sa, che prima di pensare all'acquisto, dovrò passare un annetto a studiare il funzionamento, le ottiche ecc ecc...

ma no dai... si impara strada facendo, ed è quasi impossibile azzeccare l'acquisto giusto al primo tentativo... più che "studiare" devi scattare, scattare, scattare... e fare selezione. Quindi procurati una macchina e... vai sul campo!
Se hai una macchina che ti permette di fotografare agevolmente in manuale hai moltissime possibilità di imparare. Non lasciarti condizionare troppo dalla tecnologia, migliaia di foto leggendarie sono state fatte 30,40... 60 anni fa con macchinette dalla tecnologia bassissima. Quello che conta è il fotografo.
La tecnologia ti permette di scattare foto perfette in qualsiasi situazione (foto perfette significa che il soggetto è a fuoco, la foto non è mossa, l'esposizione è quella giusta) ma la Grande Foto la fa il tuo occhio unita ad una "mano" che abbia messo assieme la giusta abilità.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010