Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 20/09/2017, 22:11
http://www.miboxer.com/

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 12/09/2017, 8:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/02/2014, 8:51
Messaggi: 248
[RECENSIONE] HaikeLite SC02 MTG2 5000K 26650 2000LM
Immagine
La torcia mi è stata gentilmente offerta da Banggood, che sentitamente ringrazio.
La trovate, con uno sconto del 35% circa, applicando il coupon 37329e , a questo link https://goo.gl/32H7Ts

#######################################################################################################################################################################

"C'è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi, d'antico..."
mi sono venuti in mente gli unici versi che ricordo della poesia studiata da bambino, di cui non ricordavo neanche il titolo e l'autore :facepalm: e che dopo veloce googlata mi è sovvenuto essere L'aquilone del Pascoli, e li ho scelti per iniziare, scherzosamente, questa review:
qualcosa di nuovo: la torcia di oggi è stata messa in vendita abbastanza recentemente...
d'antico: beh, proprio antico no, ma diciamo che rispetto agli ultimi nati di gran lunga più efficienti, il led CREE MTG2 un tantino datato lo è; ricordo molto bene la sua apparizione sul mercato torciaro ad opera della EagleTac, nel modello SX25L3...in che anno eravamo? credo nel 2013 ... , ricordo le recensioni entusiastiche, la corsa all'acquisto di un "must have", soprattutto per la tinta stupenda con temperatura colore perfettamente neutra di 5000K ed eccellente resa cromatica, la geometria del fascio diffuso ma con un po'di tiro, ecc., ecc.
Anch'io, come tanti, ero attratto da quella novità, ma un po' perche all'inizio della passione torciara (avevo appena scoperto CPFItalia) e intimidito dalle paranoie sulle batterie in serie, e un po' perchè maggiormente attratto da tinte warm e Hi-CRI, che allora iniziavano timidamente ad apparire (quasi in contemporanea sempre la EagleTac aveva immesso sul mercato la
MX25L3C con 6 Nichia 219B - CRI 92 - 4500K - 3 x 18650), ho sempre resistito all'acquisto, dirigendomi verso articoli monobatteria HI-CRI, che soddisfacevano pienamente le mie esigenze.

Dopo l'exploit della ET SX25L3, atri marchi si sono cimentati con l'MTG2, come da nutrito elenco (non so se sia completo):
JETBEAM WL-S4 2*18650 / NITECORE P36 2*18650 / ACEBEAM K40 3*18650 / NITECORE EC4SW 2*18650 / ACEBEAM X60M 3*MTG2 3*18650 / KLARUS G30 3*18650 / ULTRAFIRE M51 3*18650 / NIWALKER MINIMAX NOVA 2*MTG2 4*18650, tutte pluribatterie e alcune costosine, tanto da non indurmi in tentazione.

All'inizio del 2015, l'interesse per l'MTG2 mi si riaccendeva con l'uscita della FENIX PD40 e della SHADOW JM35, entrambe monobatteria 26650; la prima bellina ma costosetta, e quindi ho lasciato perdere, la seconda bruttina ma prezzo basso, e a dire la verità non mi ricordo perchè non l'ho presa, forse per la forma o perche non mi erano piaciuti alcuni beamshot... va' a saperlo...

E ora ecco, di bel nuovo, un'altra casa produttrice cinese che se ne esce con questa monobatteria 26650 con il "vecchio" leddone, e con aspetto estetico sicuramente più accattivante della Shadow JM35 (è anche vero che non ci vuole molto)... non resisto e la scelgo tra quelle offertemi per la recensione. Un altro motivo della scelta è senz'altro l'opportunità di provare per la prima volta una torcia 26650.

E dopo questa lunga premessa, diciamo, "storica" :notabene:, ecco la torcia:
come arriva: Immagine
L'imballo: Immagine
la mini-valigetta in plastica: Immagine
Immagine
apriamo la valigetta: Immagine
contenuto: torcia (ho scelto la versione silver, ma è disponibile anche nera), lanyard, cavetto USB, manuale in inglese, 2 o-ring di ricambio: Immagine
manualetto in dettaglio: Immagine
Immagine
la torcia con la batteria 26650 non protetta LiitoKala 50A, (non inclusa) acquistata per l'occasione
Immagine
eccola con il fodero autocostruito su misura (un po' attillato)
Immagine

Alcuni scatti di dettaglio:
Immagine
la filettatura arriva parzialmente lubrificata con appiccicoso trasparente siliconico:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
il lettering "vedo e non vedo" altezza max 1,5 mm.Immagine
spessore generoso: Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
il vetro con trattamento AR e l'o-ring "glow in the dark":Immagine
Immagine
primo piano del protagonista: Immagine

la torcia smontata:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
particolare della porta USB per la ricarica della batteria:Immagine
solito led rosso acceso quando la batteria è in carica: Immagine
e solito led verde per carica terminata: Immagine

Alcuni primi dati generali, per inquadrare l'oggetto:

1) il carattere distintivo della torcia, ovviamente, è dato dal led CREE MTG2, che i torciofili cinesi chiamano "giant soya bean" (fagiolo di soya gigante);
Immagine
2) l'alimentazione tramite batteria 26650, formato che, seppure lentamente, sta sempre più prendendo piede sul mercato;
3) ricaricabile tramite porta USB;

Altre specifiche (della casa) - con precisazioni e correzione degli errori (in rosso):

Specifications:
--- Emitter: CREE MTG2 5000K NW
--- Material: 6063 Aluminum Alloy ; HAIII Anodized finish
--- Battery: 1x26650 (>6A drain)
--- Switch: Side-click metal waterproof Button
--- Aluminum OP Reflector
--- Ultra Clear AR Coated Toughened Glass Lens (99% light transmission)
--- IPX 8 Waterproof
--- Digital Full Current Regulation ; 93% driver efficiency;
--- With Anti-reverse protection ; Anti-discharge protection;
--- With Battery power detection Function ; Low-voltage protection.
--- With Temperature Control protection.
--- With Build-in Charging Port (usata per ricaricare batteria LiitoKala 26650 50A 5200 mah., con cavo proprietario: impiegato 5 ore e 40 minuti)
--- Dimensions: 135mm x 45.5mm x 30/34mm(body) - 38 mm. (tailcap)
--- Weight: 234 gram
Accessories: Gift Box; spare O Rings ; Lanyards; USB charging wire

Brightness level:(la Casa non fornisce alcun runtime)
-- Low Low--15 Lumens (dal test che ho eseguito, con la LiitoKala 26650 50A 5000 mAh, risultano circa 19 lumens - test runtime non eseguito per mancanza di tempo, ma appena possibile lo farò)
-- Low -- 200 Lumens (dal mio test risultano circa 270 lumens, costanti, per una durata di 11 ore esatte, trascorse le quali la torcia si è messa a lampeggiare lentamente)
-- Mid -- 500 Lumens (dal mio test: circa 670 lumens per 4 ore e 8 minuti, poi lampeggio lento)
-- High--1000 Lumens (dal mio test risultano circa 1240 lumens costanti, per una durata di 1 ora e 52 minuti, dopo di che la torcia, previo lampeggio, scende al livello mid e dopo altri 7 minuti si mette a lampeggiare lentamente
-- HiddenTurbo -- 2000 Lumens (double click)(dal mio test 2200 lumens - test runtime non eseguito per paura di friggere tutto)
-- Hidden Strobe-- 2000 Lumens (press the button for 3 seconds in off status) (NB: se si lascia andare il pulsante mentre è attivo lo strobo tale modalità persisterà fino al prossimo click, se si continua a tenere premuto lo strobo cesserà e si attiverà la rilevazione della carica residua della batteria)

User Interface:
-- Single click on / Single click off
-- Press and Hold the button to switch modes
-- Mode circles --- Low Low > Low> Medium>High
-- Double click in any mode to access Turbo mode
-- With mode memory

>Lockout Function:
When the light is on, fast single click + long press to lock out the switch.
Fast click + long press again to unlock the light.

>Battery power detection:
In off status, Press 4 seconds to activate battery power detection function. battery >50% flash 3 times ; battery >25% <50%flash 2 times ; battery <25% flash 1 time.(NB: per attivare la rilevazione della carica residua della batteria bisogna tenere premuto da off e continuare a tenere premuto dopo l'attivazione dello strobo che avviene dopo tre secondi, fino a quando lo strobo cesserà e la torcia per due volte darà la carica residua, con 1,2 o 3 blink, poi si spegnerà... insomma da off bisogna premere e tenere premuto almeno fino alla prima indicazione della carica residua)

Attention :
In turbo mode, the light will become hot , Please do not continuously use Turbo mode for over 10 minutes. If the light gets too hot in turbo mode, please switch the light into a lower brightness level to let the light cool down. Medium mode and high mode is bright enough for daily use.

#######################################################################################################################################################################

Due parole sul pulsante laterale elettronico: deve essere "capito" altrimenti non reagisce .... non è comunque "friendly user". Io all'inizio mi incaxxavo, ma con l'uso frequente ho imparato che bisogna premere centralmente e prendendo un po' di rincorsa col pollice .... devo comunque osservare che i tastini laterali che ho recentemente testato presentano, in modo diverso, dei "bad feeling" :torciata: ...

Peccato, perchè è l'unico difetto degno di nota, anche se Haikelite, in risposta ad altri utenti che hanno segnalato il problema, si affanna a negare ogni criticità dello switch. L'unico altro piccolo, irrilevante difettino che mi sento di descrivere nel mio esemplare: la penultima spira della molla del tailcap produce un clack alla chiusura e uno all'apertura, accavallandosi e “scavallandosi” con l'ultima spira, quella attaccata al fondo del tailcap)

#######################################################################################################################################################################
Beamshot del fascio indoor (a 1 mt. dal muro):
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
il diametro dello spill a 1 mt. è 1,65 mt.

angolo dello spill:Immagine

prima che me lo chieda P.P.:cpflove: : tenendo in mano la torcia parallelamente al terreno lo spill vero e proprio parte da 1,20 mt. dai piedi, ma già da 1 mt. parte la fascia "grigia" che permette comunque di "leggere" il terreno.

Beamshot outdoor:
NB:negli scatti che seguono ho cercato di ricreare quello che l'utente vede, la sua esperienza visiva, con lo zoom della macchina digitale impostato sui 35 mm. (50 mm. equivalente, paragonabile alla visione dell'occhio umano);
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

ho incluso solo questo autoscatto con grandangolare 18 mm. (28 mm. equivalente) che mi riprende alle spalle, per dare l'idea della fascia esterna violetta, dovuta al trattamento AR del vetro, e di quella più interna "grigiastra", prima dello spill propriamente detto, che comunque nell'uso reale non inficiano minimamente il piacere visivo:
Immagine

e finisco con questi scatti spettacolari, con torcia in turbo mode, a 35-40 mt. dal Gigante di Monterosso (Liguria - Cinque Terre), scattata tra le espressioni di meraviglia dei passanti ... ebbene sì... ho portato la Haikelite SC02 al mare (ma il bagnetto non gliel'ho fatto fare).
torcia off: Immagine
torcia a 2000 e passa lumens: Immagine

Considerazioni finali

Torcia della serie "nessuno è perfetto". Se non fosse per lo switch "carognino" sarebbe, infatti, a mio avviso, un prodotto assolutamente perfetto: costruzione solida, ben realizzata, esteticamente validissima, tinta e fascio eccezionali, livelli ben spaziati, fruibili in ogni occasione e con runtimes incredibili, ricaricabile con cavo USB, indicazione della carica residua, insomma una bomba.
Ed eccomi, quindi, alla domanda che mi pongo sempre alla fine dei test: se non l'avessi già, la comprerei? la consiglierei anche a me stesso?
Risposta: la torcia mi ha veramente impressionato sotto tutti gli aspetti e sono contento di poterla averla nella mia micro-collezione: in passato ho speso di più per torce che valevano, purtroppo, di meno; anche se acquistata a prezzo pieno sono soldini spesi beni, figuriamoci a prezzo scontato, con coupon facilmente reperibili sul web.
Ovviamente non la consiglio, causa switch da "interpretare", a chi ha bisogno di una torcia tattica, reattiva, da accendere d'urgenza, ma d'altra parte la Haikelite SC02 non è nata con queste caratteristiche: a mio modo di vedere la sua naturale vocazione è il piacere visivo, la riflessione, quasi la "meditazione" notturna (meditate, gente, meditate), senza escludere i soliti usi pratici quotidiani, sempre che per l'utente non sia un problema il maggior peso, inevitabile in un formato 26650.

grazie per avere pazientemente letto questa recensione (la quarta che faccio). Se volete ne parliamo QUI

_________________
I colori maturano la notte (Alda Merini)


Top
 Profilo  
 
www.survivalshop.it
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Olight X7R




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010