Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 20/11/2017, 15:48
http://www.miboxer.com/

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 13/04/2012, 23:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2011, 18:54
Messaggi: 817
Ragazzi?...non so se ne avete già parlato ma colgo l'occasione per segnalarvi la possibilità di riottenere i propri soldi nel caso in cui il conto del venditore risultasse letteralmente prosciugato.
Vi spiego velocemente cosa mi è accaduto tempo fa in modo che anche voi possiate farne tesoro...sperando comunque che non vi succeda mai di dover ricorrere a questo espediente :lol: .
Tempo fa acquistai su ebay un monitor lcd Samsung da un privato; prima del pagamento egli si dimostrava ovviamente disponibilissimo e rispondeva puntualmente alle mie mail...sinceramente ero un po' scettico visto il prezzo piuttosto conveniente ed il fatto che fosse la sua prima transazione...certo è che decisi di rischiare proprio perchè avrei pagato con pay-pal che decantava giornalmente la protezione degli acquisti!!!
Effettuato il versamento di 180euro, non ebbi più notizie del venditore...dopo 3-4 giorni decisi di inoltrare un reclamo pay-pal ed effettivamente, neanche durante la procedura di reclamo risultavano risposte da parte di codesto venditore.
Dopo un certo lasso di tempo, pay-pal concluse il reclamo a mio favore ma, contro ogni mia aspettativa, mi giunse la famosa mail nella quale mi dicevano che non era stato possibile recuperare i miei soldi in quanto sul conto del venditore non erano disponibili :lol: :lol: :lol: ...!!!...la mia risposta fu: "Grazie al c...."...sarebbe stato il colmo se avessero trovato qualcosa su quel conto :lol: !!!
A quel punto mi resi conto di quanto pay-pal si vantasse ingiustamente della protezione che offre ai propri clienti ed ero ormai sicuro di aver perso i miei 180euro.
Non contento della situazione, mi lessi ogni punto della sezione "protezione per gli acquirenti" sperando di trovare un cavillo per riavere il mio denaro...;...ed ecco spuntare la procedura di "chargeback":
Tale procedura, attualmente in vigore e spiegata per filo e per segno a tale pagina:

https://www.paypal.com/it/cgi-bin/websc ... outside#Q1

consiste nel richiedere lo storno dell'operazione fraudolenta alla banca o società che emette la carta di credito associata al conto pay-pal.
In questo modo, Pay-Pal si trova costretta a restituire la cifra utilizzata per la transazione portando il conto del venditore in negativo.
Dunque, il truffatore si troverà ad avere un debito con Pay-Pal e non più con l'acquirente truffato.

La cosa però che nessuno sapeva e che invece nel mio caso ha funzionato, è che anche associando al conto Pay-Pal una semplice Poste-Pay c'è la possibilità di richiedere lo storno dell'operazione fraudolenta (chargeback) a Poste Italiane...inviando una raccomandata o un fax come descritto di seguito:

In caso di truffe effettuate a tuo danno con la tua carta Postepay...
...devi contestare le transazioni fraudolente e richiedere lo storno delle operazioni. In questo caso dovrai inviare una comunicazione in cui scriverai:

- nome e cognome

- numero della carta

- il giorno della transazione contestata

- l’importo contestato

- il nome dell’esercente presso il quale è avvenuta la transazione

dovrai poi spedire questa comunicazione a

Poste Italiane S.p.A. – BancoPosta
Regolamentazione Processi e Procedure – Gestione Reclami
Viale Europa 175
00144 ROMA

oppure, via fax, a:

Poste Italiane
BancoPosta
Direzione Operazioni - Monetica e Nuovi Canali
al numero 06-59580160

...in pratica preparai un foglio da faxare con su scritto che la mia operazione era stata effettuata a favore dell'istituto di credito Pay-Pal:

https://www.paypal.com/it/cgi-bin/websc ... eu-outside

spiegai per bene l'accaduto chiedendo lo storno dell'operazione (inserendo data, ora e tutti gli estremi del versamento) e le motivazioni dichiarando di non avevo ricevuto la merce acquistata con tanto di firma.
Tempo un paio di settimane, quando ormai ero più che convinto di aver perso i miei 180euro, ricevetti una mail da Pay-Pal con su scritto che la società emittente della mia carta di credito aveva chiesto lo storno dell'operazione bla bla bla...e dunque era in atto la procedura di chargeback che avrebbe riportato i miei 180euro sulla mia poste-pay.
Certo è, ragazzi, che dopo un'altra quindicina di giorni mi sono visto accreditare i 180euro sulla mia poste-pay ;) ;) ;) !!!
Spero che questa piccola guida possa essere d'aiuto... ;) !!!


Top
 Profilo  
 
www.survivalshop.it
MessaggioInviato: 13/04/2012, 23:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2011, 0:37
Messaggi: 1731
Grazie per questa utilissima guida Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 13/04/2012, 23:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2011, 19:55
Messaggi: 2516
Località: Porto San Giorgio
alnilam78 ha scritto:
Spero che questa piccola guida possa essere d'aiuto... ;) !!!


Altro che!
Ho scoperto una cosa che ignoravo completamente.
Grazie di cuore Alnilam ;)

In evidenza?
Sarebbe un vero peccato perdere questa guida,d'altronde qui tutti facciamo acquisti online e paghiamo con Paypal ;)

_________________
My Collection


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 14/04/2012, 0:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/02/2011, 15:23
Messaggi: 4413
Hakyru ha scritto:
In evidenza?
Sarebbe un vero peccato perdere questa guida,d'altronde qui tutti facciamo acquisti online e paghiamo con Paypal ;)


Direi che decisamente merita sia per l'informazione utile che per la precisione della descrizione.
grazie alnilam78

_________________
Quando mi vedete così sono nelle vesti di Admin
Quando mi vedete così sono un utente come tutti.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 14/04/2012, 13:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2011, 18:54
Messaggi: 817
...di niente ragazzi... ;) ;) ;) ...gli acquisti on-line sono sempre una preoccupazione, soprattutto per i novizi!!!

Per essere ancor più precisi, aggiungo un enorme PS alla guida:

Da tutto ciò che ho descritto precedentemente, è evidente che la cosa importante sia quella di associare una carta di credito emanata da una banca o da una società che preveda lo storno dell'operazione effettuata entro un lasso di tempo che probabilmente si aggira intorno ad un certo numero di giorni (pay-pal stessa prevede che tale operazione debba essere eseguita entro alcuni giorni...se non erro fra i 60 ed i 90)...dunque, prima di farsi dare una carta di credito, è sempre preferibile chiedere agli impiegati bancari se la carta preveda questa possibilità di storno.

Questa procedura, però, spesso non è neanche conosciuta dagli stessi impiegati...difatti quando sono stato vittima della frode, molti frequentatori del web asserivano che la poste-pay non prevedeva lo storno di un'eventuale operazione fraudolenta...per avere conferma decisi di telefonare direttamente alla sezione delle poste-italiane che si occupa dei problemi di frode relativi a tutto ciò che riguarda i prodotti banco-posta...le loro indicazioni però non furono precise, in quanto mi consigliarono di denunciare il tutto ai carabinieri.
Sinceramente non volevo alzare un polverone di questo tipo e, spulciandomi il sito delle poste italiane, trovai appunto la sezione relativa alle frodi e la possibilità di inviare un semplice fax firmato...alla fine tutto è andato per il meglio ed ho scoperto e "dimostrato" che questa procedura di storno è possibile anche con la semplice Poste-Pay.

A tal proposito, ho notato che da un po' di tempo Pay-Pal sponsorizza la sua carta prepagata da associare al conto personale del sito...a questo punto, pur non essendo sicuro al 100%, anche un idiota immaginerebbe che probabilmente con tale carta non sia possibile chiedere lo storno dell'operazione effettuata :lol: :lol: :lol:...e dunque richiedere il famoso Chargeback.
Ci mancherebbe che Pay-Pal riaccrediti i soldi sulla prepagata del malcapitato privandosi di un denaro che dovà poi recuperare rincorrendo per il mondo l'autore della frode :mrgreen: :lol: !!!

...questo è tutto ragazzi...e soprattutto...buoni e "tranquilli" acquisti on-line :lol: ;) !!!


Ultima modifica di alnilam78 il 18/04/2012, 17:27, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 14/04/2012, 13:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/04/2011, 12:50
Messaggi: 2578
Grazie, davvero molto utile! :D


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 14/04/2012, 14:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/12/2011, 15:24
Messaggi: 3479
Località: Venezia
Grazie davvero alnilam! Avevo sentito qualcosa di simile tempo fa ma non mi era mai stato spiegato nel dettaglio come funziona. Sicuramente la prossima volta che passo in banca chiedo conferma se la mia carta supporta tale operazione. Speriamo comunque di non dover mai servircene! ;)

_________________
Pomp92 - Le mie Torce - I miei piani


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 15/04/2012, 1:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/11/2011, 14:41
Messaggi: 488
Località: Imperia
Utilissimo!! Grazie.Non ne ero a conoscenza.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/04/2012, 20:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 30/11/2011, 21:42
Messaggi: 810
Grazie mille, è molto utile :) per fortuna che è finito tutto bene.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/04/2012, 22:10 
Non connesso

Iscritto il: 24/02/2011, 18:28
Messaggi: 1864
Il Chargeback è la sola arma che hanno gli acquirenti per tutelarsi dalle interpretazioni "creative" delle contestazioni da parte di Paypal. Purtroppo è anche arma in mano ad alcuni acquirenti disonesti e, contro questi, il venditore non è adeguatamente tutelato.

In buona sostanza, attenzione quando vendete (particolarmente, ma non solo, all'estero) accettando Paypal come metodo di pagamento: se beccate un Chargeback non esistono prove di spedizioni che tengano.

_________________
Cos'è il Jazz? Amico, se lo devi chiedere, non lo saprai mai.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  

Olight Big Sale




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010