Il forum italiano degli appassionati di torce elettriche e illuminazione

Oggi è 21/01/2018, 20:07

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


nitecore



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Descrizione] Scatoletta in alluminio
MessaggioInviato: 08/01/2018, 17:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2011, 19:05
Messaggi: 19418

R
ecentemente ho acquistato alcune scatoline in alluminio ( misura 13 x 9,5 x 3 cm ) che, grosso modo,
per dimensioni corrispondono alla grandezza di una scatola porta-tabacco. Qui sotto alcune foto e brevi
descrizioni in merito :hicri: .

:oldman: La scatola arriva in un blister di plastica trasparente con all'interno un cartoncino descrittivo, il
tutto è studiato per facilitare la raccolta differenziata dei rifiuti essendo facilmente divisibile. Non
è presentato alcun simbolo alimentare, dunque la scatolina non è concepita, come progetto, per far
cuocere o bollire acqua né contenere alimenti a contatto con l'alluminio, il quale sembra anodizzato
satinato ( al tatto è liscio ma si sente la fine grana di uno strato soprastante ). La scatola arriva vuota,
intesa a contenere qualcosa.

Notiamo che il box è completamente di alluminio : il coperchio, la cassa e le molle con le guide a rullo
sono tutte in metallo. Ha guarnizione interna siliconica presente sul coperchio ( fissata a pressione ) :
questo impedisce all'acqua ed alla polvere di entrare e, ad una sommaria prova di immersione, la
scatolina ha dato esito di resistenza alle infiltrazioni. Non so come sarebbe arroventando il box di
alluminio per tentar di scaldare un contenuto liquido, però : infatti al contrario di una gavetta
alimentare il nostro box ha ribattini pressati ( la cassa è forata ) ; col calore i fori potrebbero - per
dilatazione - creare un nonnulla di spazio da cui l'acqua potrebbe uscir dal contenitore. Non ho fatto
la prova comunque, la mia è solo una ipotesi ;) .

La bellezza di questa scatola sta nel sistema di chiusura che garantisce praticità, buona impermeabilità,
impossibilità di aperture accidentali e buona robustezza al contempo ; lo spessore dell'alluminio
è adatto a garantire leggerezza ( 100 grammi effettivi, contro i 110 gr. dichiarati ) ma anche
resistenza alla torsione, ai colpi ed alle pressioni : la scatolina infatti non presenta piegamenti
anche se sottoposta a strapazzamenti o se è pressata con vigore tra le proprie mani.

A livello di finiture c'è qualche pecca sorvolabile ( alluminio in alcune parti tagliato maluccio, ma
senza spigoli taglienti ), ed il grado di struttura è sempre regolare e la satinatura esterna è ben
eseguita.

Infine, dopo le foto sottostanti... passerò in rassegna alcuni eventuali oggetti che riescano a starci
nel volume d'aria disponibile del box, tanto a mostrare cosa si può mettere.



Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine




:arrow: La vera sfida in tal senso non si rivela tanto il " cosa mettere " : in realtà è raffinare la tipologia
degli oggetti da inserire, trovando il modello od esemplare più piccolo e pratico, che stia nella
scatolina col resto.


Come set generico ho messo, per ora... ( per 274 grammi in totale ) :

* Sacchetto di cellophane 15 x 10 cm.
* 4 fogli di carta A4 piegati
* Piccola candela di cera
* Borsa in plastica grossa
* Fiammiferi a strappo + di sicurezza antivento abbinati
* Post-it e due striscie di adesivo catarifrangente
* Matita + gomma
* Taglierino
* Elastico
* Spago di lino 10 mt. con gancino
* Fischietto in plastica
* 2 calamite con puntine per legno
* Torcia 3 livelli 1x CR123A
* 2 guanti in nitrile, tela smeriglio fine
* 5 fermagli per carta
* Rotolino di scotch trasparente
* 1 fazzoletto di carta in sacchetto
* 1 gesso bianco




Considerazioni finali : questa scatolina non nasce ad uso alimentare, neppure per stivare grandi
quantità di attrezzi ma solo per contenere una buona base di oggettistica minuta che possa dar
un aiuto pratico in situazioni ove serva, al momento, un qualcosa che tragga d'impaccio ; quindi
l'inserimento di ogni oggetto va valutato nell'ottica della scelta d'un ché di miniaturizzato :notabene: .
Chiaramente... gli oggetti che offrono più funzioni al contempo / oggetti ibridi saranno quelli
più apprezzati a dare senso al tutto. Il " motivo " della scatola in generale può variar di molto a
seconda della sua destinazione d'uso : il box può avere contenuti dedicati per l'interno auto, per
uno zaino di montagna, per un normale corredo EDC urbano ; tutto nell'ottica di poter star con
sé ovunque si vada ( come è stata intesa la prima formulazione che l'autore Wiseman fece,
nei suoi volumi, relativamente all'uso di questo genere di scatolette metalliche ). Se una persona
pensa a quali necessità potrebbe incontrare in casi di difficoltà allora non gli sarà difficile ipotizzar
anche il contenuto da predisporre :hicri: .





Le scatoline le ho acquistate qui - click -.

Un thread sull'argomento è questo ( :arrow: - click qui - ).


:)

_________________
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/01/2018, 17:35 
Non connesso

Iscritto il: 29/11/2014, 10:48
Messaggi: 3677
Località: LT
Grazie P.P. per la stesura, anche se la fattura non è ottima mi sembra comunque un prodotto molto molto valido.
Se fosse possibile, potresti fare una foto dei soli oggetti posti esternamente alla scatola per meglio capire il contenuto (e lo spazio a disposizione) della stessa?
Grazie mille :anim_32:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/01/2018, 17:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2011, 19:05
Messaggi: 19418

S
i, appena riesco lo faccio con piacere.

_________________
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/01/2018, 17:58 
Non connesso

Iscritto il: 12/06/2012, 0:40
Messaggi: 5453
Località: Genova
Ottimo prodotto. Ci devo fare un pensierino.

_________________
-------------------------------------------------------


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/01/2018, 19:55 
Non connesso

Iscritto il: 26/08/2013, 15:56
Messaggi: 1069
Bella recensione
Per quanto tempo hai immerso la scatolina? Io ho provato con la mia, lo lasciata per mezzoretta ed ha tenuto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/01/2018, 21:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2013, 6:34
Messaggi: 744
Bellina, peccato sia anodizzata..
Una la organizzerei per cibarie, oltre al the ed una barretta energetica si potrebbero sistemare varie cosucce magari utilizzando le cannucce come contenitore.Immagine

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 09/01/2018, 8:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2011, 19:05
Messaggi: 19418

L
a scatola l'ho immersa per circa 15 minuti nel lavandino. Qui sotto i contenuti estratti
( tranne i 4 fogli A4 e la borsettina di cellophane trasparente )



Immagine


Immagine



La prassi d'uso è presto detta : se si ha tempo si estrae il necessario, sennò... basta aprire la scatolina, aprir
la borsa di plastica subito presente alla vista, gettare il contenuto della scatolina nella borsa e da lì fare la
cernita degli oggetti d'uso, man mano che servono. Sarebbe infatti assurdo crear una scatolina del genere
e poi... una volta estratta una tessera del puzzle... non poterla ricomporre :D o perder tempo a creare il
giusto incastro per eliminare effetti maracas :stralol: .


Nota : perché non ho messo un mini-accendino BIC al posto dei fiammiferi ? Semplice : non fumo, inoltre
il fiammifero ha fiamma libera per almeno 5 secondi di tempo se lasciato fermo al suolo ; l'antivento poi
può essere lanciato ed è, appunto, resistente alle condizioni metereologiche avverse. La scatolina non prevede
utilizzi per giorni interi... ma, dar aiuto per un " bisogno lampo ", diremmo. Non ho messo cerotti e disinfettanti
perché per una disinfezione corretta e seria di una ferita occorre almeno il volume di una intera scatolina
del genere contenente cose adeguate, tra cui bende, disinfettante, cerotti e quant'altro, cose che son
difficilmente miniaturizzabili. Non ho messo la bussola a bottone perché una bussola seria imho deve avere
le giuste dimensioni per poter essere usata normalmente ( quindi almeno con diametro di una moneta da
2 Euro ), con una facile rotazione del piano recante la rosa dei venti. Oggetti grandi non ci stanno ; se son
troppo piccoli per dimensioni perdono inoltre la loro funzione, se usati " in condizioni normalmente intese "
( ovvero, diremmo, " in condizioni non-da-salotto " ). Ho messo la carta A4 perché oltre che bruciare
ed essere un piano di scrittura può divenire, col fazzoletto di carta e lo scotch, un cerotto " momentaneo "
per tamponare abrasioni e taglietti superficiali. Manca qualche banconota, eventualmente ; 274 gr. ,
comunque... noterete non son pochi :) , sapendo del contenuto sopra. La scatoletta ( che pesa 100 gr. da
sola ) essendo in metallo si presta anche a scaldar qualcosa : se fosse in plastica risparmieremmo soli
50 gr. ca. sul tutto ( se confrontata con una in ABS resistente ), neanche tantissimo.

Se volessimo inserire un mini-kit di pronto-soccorso, un multitool serio ed una bandana occorrerebbe
circa il doppio volume interno, così la scatolina non sarebbe più trasportabile in una tasca di giacca, ma solo
in un grande marsupio ( che può contenere le stesse cose senza scatolina ) o in una zaino.

_________________
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 09/01/2018, 12:07 
Non connesso

Iscritto il: 12/06/2012, 0:40
Messaggi: 5453
Località: Genova
:ok:

_________________
-------------------------------------------------------


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 09/01/2018, 12:25 
Non connesso

Iscritto il: 29/11/2014, 10:48
Messaggi: 3677
Località: LT
grazie P.P. per le foto aggiuntive, forse hai spazio ancora per qualche oggettino tipo 1 o 2 esche per il fuoco e un foglio di alluminio piegato che può essere utile per isolare il fuoco dall'eventuale terreno umido


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 09/01/2018, 16:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2011, 19:05
Messaggi: 19418

V
ero. Penso che i pochi spazi vuoti li userò per fili metallici ed un foglio di carta stagnola :segreto: .

Questo è un kit, ma ne ho in previsto molti altri, più dedicati.

_________________
...Sentire la luce scorrere nelle proprie vene...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron

Olight s1 mini




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010